• Tv

La “Regina” Oliva Colman in Landscapers nuova miniserie Sky e HBO

Dopo Chernobyl Sky e HBO tornano a collaborare con una miniserie affidata al regista Alexander Payne

Oliva Colman protagonista nei panni della Regina Elisabetta II della terza stagione di The Crown (e attualmente sul set della quarta), premio Oscar per La Favorita, sarà la protagonista e produttrice di Landscapers nuova miniserie in 4 parti realizzata dall’accoppiata Sky e HBO che provano così a replicare il successo di Chernobyl, che quest’anno ha ottenuto 10 Emmy.

Alexander Payne, vincitore di due premi Oscar per la sceneggiatura di Sideways – In viaggio con Jack e Paradiso Amaro, sarà il regista dei 4 episodi, mentre la sceneggiatura è di Ed Sinclair, marito di Oliva Colman. La coppia, affiancata dai produttori di Chernobyl, Sister, ha appena dato vita a South of the River Pictures, casa di produzione che lavorerà anche a Landascapers.

La miniserie è ispirata a fatti realmente accaduti e racconta la vita di due assassini Susan (Colman) e Christopher Edward, una coppia mite e devota che nel 1998 uccise i genitori di Susan, decidendo poi di seppellire i corpi nel retro della loro casa a Mansfield nel Nottinghamshire. I due per oltre dieci anni riuscirono a farla franca.

Landscapers è un drama con venature da dark comedy, in pieno stile inglese, ed è basato su ore di interviste agli accusati che però si sono sempre dichiarati innocenti.

La miniserie racconterà le vite di Susan e Chris da diverse prospettive tra cui quelle degli agenti di polizia e degli avvocati, oltre a quelle dei due protagonisti. Il pubblico si ritroverà immerso in un mondo surreale, frutto della fantasia di Susan e Christopher che hanno immaginato delle vite parallele alla loro vestendo i panni di personaggi di Hollywood. Un singolare caso di omicidio diventa una riflessione sulla vita di chi si trova ai margini della società, sull’amore e sulla fantasia e sul potere (e pericolo) che rappresentano.

Le riprese della miniserie si svolgeranno nel corso del 2020 e arriverà poi successivamente (2021?) su Sky in Italia, Regno Unito, Irlanda, Germania e Spagna e negli USA su HBO, mentre la distribuzione internazionale è affidata a NBCUniversal Global Distribution.

Landscapers è la prima co-produzione tra Sky/Comcast e HBO/WarnerMedia dopo il rinnovo dell’accordo tra le società, oltre che il primo di Sister dopo Chernobyl.