Oliviero Toscani contro il pubblico di Dritto e Rovescio: "C'è la claque". Del Debbio: "Fai le foto e non rompere le palle" (Video)

A Dritto e rovescio lite tra Oliviero Toscani e Paolo Del Debbio. Il fotografo accusa il conduttore di avere la claque in studio e il giornalista risponde a tono: "Occupati delle foto, la tv la faccio io. Non rompere le palle"

Gli applausi nei talk tengono ancora banco e scatenano liti tra gli ospiti e il padrone di casa. Giovedì sera a Dritto e Rovescio ad arrabbiarsi è stato Oliviero Toscani, protagonista di un acceso diverbio con Paolo Del Debbio.

In studio si parlava di immigrazione e il fotografo, collegato da Casale Marittimo, è stato preso di mira da Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia. Attacchi che ogni volta hanno generato ovazioni da parte del pubblico, poco gradite da Toscani: “E’ chiaro che lì c’è un battimani, si sceglie la gente in un certo modo”.

Parole che hanno scatenato l’immediata reazione di Del Debbio:

Lei si occupi di fare le fotografie che la televisione la faccio io, ha capito? Se ci vuole stare ha rispetto, se non ci vuole stare buonasera. Pensa te se devo avere la lezioncina”.

Inevitabile l’ennesima acclamazione dei presenti, che ha provocato la controreplica di Toscani: “Ti scegli la claque”.

A quel punto il conduttore ha perso letteralmente le staffe concedendosi l’ormai celebre sfogo colorito:

Ma vai a fare le fotografie e non rompere le palle. Vai, vai…”.

Dall’altra parte però il fotografo non ha mollato l’osso: “Per fare le fotografie devi essere bravo, prenditi la tua claque. Qua non si può avere una opinione diversa dalla tua”.


Lo scontro è comunque rientrato, con Toscani rimasto al suo posto – seppur polemicamente – fino alla conclusione del blocco.

  • shares
  • Mail