Giovanni Ciacci ed Eleonoire Casalegno a Blogo: "Basta col buonismo in tv: Vite da Copertina sarà politicamente scorretto". E su Detto Fatto...

Vite Da Copertina torna il 30 settembre su Tv8: intervista ai conduttori, Giovanni Ciacci ed Elenoire Casalegno.

Vite Da Copertina cambia veste, ancora. Dal 30 settembre alla conduzione del programma di Tv8 ci saranno Giovanni Ciacci ed Elenoire Casalegno, una coppia senza peli sulla lingua, già sperimentata negli studi di Detto Fatto. Stavolta il programma andrà in onda alle ore 18.30, subito dopo Ho Qualcosa Da Dirti. "Le novità? Siamo noi. E poi il nostro studio in realtà aumentata. Noi raccontiamo la vita di un personaggio: che so, Barbara d'Urso? E improvvisamente t'appare lei, tipo ologramma. Non sarà un talk: noi racconteremo vita, morte e miracoli di tutti i vip, italiani e non. Ci saranno tante rubriche: l'almanacco, le monografie, i compleanni, il "chi l'ha visto?" e le pagelle di Giovanni cariche di dolcezza", hanno raccontato a Tvblog Ciacci e la Casalegno. "Tutto sarà in maniera politicamente scorretto. Basta con questa televisione del buonismo. Noi non siamo altro che il verbo del pensiero degli italiani: è inutile far finta di essere tutti quanti amici, basta. Nemici? Più di quelli che c'abbiamo...".

L'orario è stato scelto per evitare la concorrenza di d'Urso e Cuccarini? "Noi non abbiam paura delle concorrenze. Noi abbiamo scelto quell'orario perché è meraviglioso, siamo la vera alternativa ai quiz. Uno torna a casa, stanco delle brutte notizie e cerca relax. Il gossip è democratico, non è classista: interessa a tutti. Racconteremo personaggi di ieri, di oggi e del domani. Gli ospiti? Non possiamo svelare tutto". Un indizio sull'ospite della prima puntata ("Sarà una benedizione speciale"): sarà Al Bano?

E su Detto Fatto, Ciacci non si è voluto sbilanciare: "Non siamo qui a fare la veglia al morto, qui siamo a parlare di un nuovo programma".

Vite Da Copertina, la scheda del programma


Rispetto alle passate stagioni, questa edizione sarà incentrata sui commenti in studio e sarà arricchita da servizi più brevi, incisivi e ironici. I temi affrontati varieranno dal pop all’attualità, dal gossip ai principali eventi della televisione, alle curiosità e agli eccessi dei
VIP, affrontati con uno stile fresco e ironico.

Piatto forte del programma saranno le numerose rubriche come le classifiche dei migliori momenti delle star, lo spazio del “non è vero ma verissimo” che individua una notizia strana ma vera, si celebreranno i compleanni delle star, ripercorrendo la loro carriera e la vita privata. E grazie alla rubrica “i cult-issimi di TV”, si rivivranno anche i momenti che hanno fatto la storia della televisione italiana. La striscia pomeridiana di TV8 racconterà il meglio e il peggio della tv e del web, degli scandali delle star e dei personaggi del mondo televisivo di cui si sono perse le tracce. Giovanni Ciacci, specialista di stile ed immagine, darà le sue pagelle alle star. Sotto la sua lente di ingrandimento ci saranno lo stile, il look, le dichiarazioni fuori luogo, i comportamenti imbarazzanti, le gaffe e le brutte figure delle star.

  • shares
  • Mail