Il Borgo dei Borghi e l'esaltazione delle meraviglie italiane, la tv di cui si ha davvero bisogno

Sono 60 i Borghi in gara quest'anno, 3 per regione. Ad eleggere il Borgo vincitore gli spettatori da casa, che potranno esprimere 1 voto al giorno fino al 17 ottobre 2019.

Quando si vede un programma veramente bello in tv, è sempre un gran piacere poterlo raccontare. E' decisamente questo il caso della nuova edizione andata in onda questa sera in prima serata su Rai 3 de Il Borgo dei Borghi, la competizione - condotta da Camilla Raznovich dal programma Kilimangiaro - che mette in gara 60 Borghi italiani invitando i telespettatori da casa a votare per eleggere il loro Borgo preferito.

Un programma, Il Borgo dei Borghi, capace di lasciarti a bocca aperta dallo stupore e dalla gioia, un format che ti conquista e non soltanto perché davvero interessante, ma anche perché divertente e assolutamente azzeccato per una prima serata Rai.

Dopotutto, anche Camilla Raznovich è sempre una sicurezza: preparata, molto arguta, empatica e simpatica, capace di arrivare agli spettatori grazie ad un racconto realistico e veritiero, apparentemente poco artefatto, quasi improvvisato seppur in realtà molto professionale e studiato nel minimo dettaglio.

Insomma, Il Borgo dei Borghi è uno di quei bei programmi capace di inorgoglirti del Bel Paese nel quale hai avuto la fortuna di nascere. Racconta di alcuni dei più sconosciuti ma interessanti Borghi italiani e lo fa toccando corde emotive importanti, come quelle che ci riconducono ai ricordi e ai momenti che furono, focalizzando l'attenzione sugli anziani del posto che si ritrovano a chiacchierare per strada, o sulle testimonianze dei bimbi che giocano a pallone nelle viuzze del centro cittadino.

Il Borgo dei Borghi è uno di quei programmi che fa bene al cuore, che ti rende più italiano, per certi versi e che, soprattutto, ti fa chiedere perché troppo spesso si sogni di visitare il resto del mondo quando ancora non si conosce davvero ciò che ci circonda. Il nostro Bel Paese è davvero una meraviglia, e Il Borgo dei Borghi è riuscito ad esaltar ogni sfaccettatura dei Borghi coinvolti e raccontati in questa prima puntata senza oscurarne dettaglio alcuno.

Avremmo molto più bisogno di programmi così, in tv. Questo è lo spettacolo che davvero ci piace, e del quale non ci si sazia mai. Dopo aver visto anche solo una puntata di un programma così, essere italiano piace ancora di più.

Il Borgo dei Borghi, la diretta della prima puntata di questa sera, domenica 22 settembre


-

  • 23:31

    Con un lungo recap, finisce la prima puntata de Il Borgo dei Borghi.

  • 23:26

    Passiamo poi a Verucchio, in Emilia Romagna. Ci troviamo in provincia di Rimini.

  • 23:17

    Il nuovo Borgo che scopriamo ora è quello di Chiusa, in Trentino Alto Adige, vecchio insediamento dell'epoca romana.

  • 23:09

    Camilla e Philippe sono arrivati a Sansepolcro, ancora una volta li sentiamo parlare di arte e architettura dei palazzi che li circondano.

  • 23:09

    Siamo a Bovino, in provincia di Foggia. Qui si produce anche l'olio, "come quello di 50 anni fa", come ci racconta anche un produttore di olio locale.

  • 22:59

    Dalla Liguria alla Campania: ora ci troviamo a Sant'Angelo dei Lomabrdi, "un paese che accoglie tutti".

  • 22:55

    Siamo arrivati a Noli, in Liguria. Sapevate che molti anni fa questo Borgo si chiamava Napoli?

  • 22:45

    Ma è già tempo di proseguire alla scoperta di un nuovo Borgo. Ci troviamo a Moresco, a metà strada tra le montagne e il mare. Regione? Marche.

  • 22:42

    Dopo una breve pausa pubblicitaria, ritroviamo Camilla chiacchierare con Fra Antonio, in un eremo, l'Eremo di Montecasale in Umbria, nel quale si racconta passò anche San Francesco.

  • 22:33

    Siamo ora a Pesche, un piccolo Borgo in Molise. Alcune delle cose più tipiche qui? Le ceramiche, e il gioco rivisitato delle bocce, al quale si gioca rigorosamente soltanto il lunedì successivo alla Pasqua.

  • 22:28

    Il Borgo dei Borghi ci porta ora a Cella Monte, in provincia di Alessandria, Piemonte. Anche stavolta, a raccontarlo vediamo giovani abitanti del posto.

  • 22:25

    Il racconto torna nuovamente a Camilla e Philippe, che stavolta discutono del "Bello" e dell'Arte in quanto tale.

  • 22:21

    San Felice Circeo (LT) è il settimo Borgo di questa puntata.

  • 22:16

    Ci trasferiamo poi a Pescocostanzo, in Abruzzo, all'interno del Parco Nazionale della Majella.

  • 22:07

    Siamo arrivati in Sicilia, ci troviamo a Palazzola Acreide, nella Val di Noto.

  • 22:02

    Torniamo da Camilla, che con l'aiuto di una guida turistica locale ci racconta una storia particolare. Siamo a Palazzo Vitelli, e stiamo per scoprire la storia della 'Sora Laura.

  • 21:57

    Quarto Borgo: Toppo, in provincia di Pordenone. Lo vediamo raccontare, come per i Borghi precedenti, da qualche giovane abitate del posto, ma anche da turisti e stranieri che ci si sono trasferiti negli anni.

  • 21:54

    Terzo Borgo della puntata: Fiumefreddo, siamo tornati al sud e in particolar modo in provincia di Cosenza.

  • 21:48

    Dal profondo sud, saliamo al nord e più precisamente sul Lago di Garda. Siamo a Tremosine sul Garda.

  • 21:42

    Camilla viene raggiunta dallo storico d'arte Philippe Daverio. Inizia il primo "giro meraviglioso" nel primo Borgo in gara: San Teodoro, in provincia di Sassari. Siamo in Sardegna, nella regione della Gallura.

  • 21.31

    Ci addentriamo davvero all'interno della gara de Il Borgo dei Borghi. Camilla inizia a presentarci i 60 Borghi in gara, che ricordiamo essere divisi per regioni. Sono presenti 3 borghi per ogni regione italiana.

  • 21:26

    Il racconto si sposta immediatamente "tra la gente", e in particolar modo tra i dodici abitanti del primo borgo che scopriamo insieme questa sera.

  • 21:26

    Inizia Il Borgo Dei Borgi - Anteprima. Camilla Raznovich ci accoglie dal lago Tresimeno, siamo sull'Isola Maggiore.

Si intitola Il Borgo dei Borghi il nuovo programma di Rai 3 in onda a partire da questa sera, domenica 22 settembre, dalle ore 21:30 circa, per quattro appuntamenti settimanali consecutivi ed una sfida afferratissima tra 60 borghi italiani.

Una vera e propria gara, quella che vedremo da stasera in prima serata su Rai 3, volta ad eleggere letteralmente Il Borgo dei Borghi, oltre che a far scoprire anche l'Italia del piccoli centri, dal Nord al Sud, con un percorso a tappe che ci mostrerà alcune delle destinazioni più sconosciute ma interessanti, ricche di storia, arte e cultura del nostro Bel Paese.

La selezione dei 60 Borghi in gara, tre per ogni regione italiana, è stata portata a termine in collaborazione con il Club de I borghi più belli dItalia, e con il patrocinio dell'Anci (Associazione Italiana Comuni Italiani) e dell'Enit (Agenzia Nazionale del Turismo).

Anche il pubblico da casa potrà partecipare attivamente al programma, esprimendo la propria preferenza votando il proprio Borgo preferito sul portale web di Rai.it.

Il Borgo dei Borghi, presentato da Camila Raznovich con lo storico d'arte Philippe Daverio, andrà in onda questa sera, domenica 22 settembre 2019, e poi di nuovo il 29 settembre, il 6 ottobre, il 13 ottobre e il 20 ottobre con la sua "finalona".

Il Borgo dei Borghi - Come votare


Il pubblico da casa potrà esprimere un solo voto ogni 24 ore, scegliendo 1 solo Borgo per regione. I Borghi in totale saranno 60, suddivisi in 20 gruppi (uno per regione). Il Borgo vincitore di ogni regione approderà in finale.

Si potrà esprimere il proprio voto fino al 17 ottobre 2019.

Per votare, basterà collegarsi al portale online di Rai.it, sezione Borgo dei Borghi.

Il Borgo dei Borghi - Dove vederlo


Il Borgo dei Borghi 

sarà visibile ogni domenica in prima serata su Rai 3, oppure sul portale di streaming online Rai, RaiPlay. Si potrà accedere alla diretta del programma anche dal sito Rai.it, sezione Dirette.

 

  • shares
  • Mail