Buongiorno Benessere, spaesamento e rischio superficialità: gli argomenti sono troppi...

La prima puntata di Buongiorno Benessere e la recensione.

Come tutti i programmi di pubblica utilità, Buongiorno Benessere di Vira Carbone è un programma utile, appunto.

Per quanto riguarda i contenuti, i programmi come Buongiorno Benessere si fanno da sé, con spiegazioni, chiarimenti e consigli che non passano mai "di moda", che possono rivelarsi sempre utili e che, di conseguenza, consentono agli autori di tornare più volte su un argomento specifico.

Il problema di Buongiorno Benessere, quindi, non sono i contenuti, né la conduzione misurata e tendente alla rassicurazione di Vira Carbone: il difetto del programma mattutino del sabato di Rai 1 è la struttura con la quale vengono offerti gli argomenti al pubblico. Gli argomenti non devono essere necessariamente legati tra loro (anche se quella della puntata monotematica non sarebbe certo una cattiva idea...) ma passare dall'ictus ai funghi delle unghie, dall'ipertiroidismo ai problemi di circolazione nelle gambe, nel giro di un'ora scarsa, effettivamente, provoca un minimo di spaesamento.

La prima puntata, ad esempio, è partita con i consigli per tornare in forma a settembre, dopo la vita "sregolata" delle vacanze estive: imbastire un'intera puntata su quest'argomento, ad esempio, sarebbe stata un'ottima idea.

Con la rubrica sul primo soccorso, il servizio sul sale, le opinioni sui pomodori, il servizio sullo yoga kundalini, la ricetta del merluzzo, la quantità di materie trattate in una sola puntata è salita vertiginosamente e, considerata la scaletta piena fino all'orlo, il rischio di un'argomentazione superficiale dei vari temi è da considerare.

Abbiamo citato i servizi e anche qui ci sarebbe qualcosina da ridire: in questo caso, infatti, la superficialità non è un rischio ma un fatto conclamato. E' meglio un servizio fatto bene che tanti servizi realizzati con una fretta palese.

Riguardo Vira Carbone, la sua calma e il suo self-control, che abbiamo constatato anche in situazioni "particolari" avvenute in altri programmi (il riferimento è ovviamente all'episodio dello smartphone a Io e Te...), si sposano alla perfezione con la missione che si pone il programma.

Sottoporsi ad un'ecografia tiroidea o proporsi in prima persona per mostrare al meglio una manovra di primo soccorso sono gesti che, in un primo momento, possono provocare un minimo di ilarità ma che, oggettivamente, arrivano al pubblico, più di quanto possano fare mille dissertazioni.

Ora come ora, quindi, il problema principale di Buongiorno Benessere sembra essere soprattutto il disordine e la troppa carne sul fuoco.

Nulla di irrisolvibile, quindi...

  • 10:45

    Inizio trasmissione. Vira Carbone apre la settima edizione, salutando il pubblico e mostrando lo studio nuovo. Vira Carbone saluta il nutrizionista Giorgio Calabrese che procede con alcuni consigli per ripartire con la vita di tutti i giorni, dopo le vacanze, con sprint.

  • 10:50

    In studio, c'è anche il professor Angelo Santoliquido che elargisce alcuni consigli riguardanti il benessere della gambe, con la ripresa della routine. Il prof. Calabrese parla dei benefici dei pomodori. Va in onda un servizio realizzato da Samanta Togni che svela alcuni segreti per tornare in forma velocemente.

  • 10:55

    Samanta Togni mostra una serie di esercizi fisici. Al ritorno dal servizio, si parla dei benefici dell'acqua, utile per dimagrire e anche per l'umore. Il prof. Santoliquido parla dei benefici della camminata: "Anche solo mezz'ora di fila". Seguono consigli anche per quanto riguarda i collant.

  • 11:00

    Vira Carbone si avvicina al professor Paolo Vitti che, precedentemente, aveva parlato di patologie della tiroide. Nel servizio di Elisa Silvestrin, si parla dei benefici del sale per chi ha problemi di tiroide.

  • 11:05

    Si parla di ipertiroidismo del quale anche Vira Carbone ne soffre. Vira Carbone: "Metto a disposizione la mia tiroide...". La conduttrice si sottopone a ecografia tiroidea. Carbone: "Anche io ce l'ho e sto bene, curatevi e vi passa!".

  • 11:10

    Si procede con la ricetta dei Cubetti di Merluzzo in Verde. Poco dopo, si parla dei "funghi dell'unghia" dei piedi con il professor Mauro Picardo che ne svela i sintomi.

  • 11:15

    Dalla onicomicosi si parla dei primi sintomi dell'ictus. Vira Carbone: "Non vi spaventate, dobbiamo captare i primi segnali...". Se ne parla con la professoressa Rita Formisano e con il professor Giulio Maira. Si procede con alcuni consigli per prevenire l'ictus.

  • 11:20

    Difficoltà di linguaggio, perdita di equilibrio, cefalee acute insolite: questi sono alcuni sintomi dell'ictus. Va in onda un servizio dedicato al percorso riabilitativo dopo un ictus.

  • 11:25

    Va in onda un servizio veloce di Massimo Martinelli dedicato allo yoga kundalini. In studio, Vira Carbone inaugura una rubrica dedicata al primo soccorso.

  • 11:30

    I video riguardanti i primi soccorsi, sia su adulti che su bambini, saranno disponibile anche on-line. Anche in questo caso, Vira Carbone si propone in prima persona per mostrare al meglio la manovra di soccorso al pubblico. Si parla anche di "auto-manovre". Carbone: "Voletevi bene!". Fine trasmissione.

Buongiorno Benessere è un programma di attualità e di informazione dedicato alla salute e al benessere condotto da Vira Carbone, in onda su Rai 1, ogni sabato mattina.

Buongiorno Benessere: le anticipazioni della prima puntata

Questa mattina, sabato 14 settembre 2019, avrà inizio la settima edizione di Buongiorno Benessere, il programma settimanale condotto da Vira Carbone che, stando al comunicato ufficiale, "ha come obiettivo principale quello di proporre in maniera semplice ed immediata stili di vita corretti all'insegna del benessere".

Il programma ripartirà con una veste grafica ed uno studio totalmente rinnovati e con un numero maggiore di servizi e inchieste. In studio, non mancheranno anche interventi da parte di esperti della salute e di medici specialisti.

Inoltre, si andrà alla scoperta del territorio nazionale, "per scoprire quei piccoli segreti di lunga vita che hanno reso l'Italia uno dei paesi più longevi del mondo".

Si parlerà, infine, anche di corretta alimentazione, dello stretto legame tra cibo e salute, di attività fisica e di ricette antiche per una bellezza naturale.

Buongiorno Benessere: dove vederlo

La prima puntata di Buongiorno Benessere andrà in onda questa mattina, a partire dalle ore 10:40, su Rai 1.

La puntata sarà disponibile anche in streaming su Rai Play.

Il giorno dopo, la puntata sarà visibile per intero sempre sul sito Rai Play, nella sezione Guida Tv/Replay.

Buongiorno Benessere: Second Screen

Buongiorno Benessere è presente sul web con una sezione a parte sul sito di Rai Play.

Il programma condotto da Vira Carbone si può trovare anche su Facebook con la pagina ufficiale della conduttrice.

Buongiorno Benessere si può trovare anche su Twitter con l'account ufficiale di Vira Carbone: @viracarbone. L'hashtag ufficiale con il quale è possibile commentare la puntata è #buongiornobenessere.

Il programma è presente anche su Instagram con il profilo ufficiale di Vira Carbone.

Per quanto riguarda il liveblogging, invece, l'appuntamento è su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 10:40.

  • shares
  • Mail