Made in Italy, la fiction di Canale 5 in anteprima su Prime Video (e non su Mediaset Play)

Made in Italy, fiction in onda prossimamente su Canale 5, sarà prima distribuita su Prime Video, grazie ad un accordo tra Mediaset e la piattaforma di streaming on demand

Made in Italy sarà la prima serie tv italiana ad approdare in prima visione su Amazon Prime Video: è stato infatti annunciato, nelle ore scorse, un accordo tra Mediaset ed il servizio di streaming di Amazon che porterà nel catalogo della piattaforma la fiction prodotta da Taodue prima della sua messa in onda su Canale 5. Il debutto in streaming è previsto per quest'autunno, la messa in onda televisiva avverrà sucessivamente.

Una prima volta sia per Mediaset, che ha deciso di dare in anteprima su una piattaforma altrui una propria produzione, che per Prime Video, che non aveva mai acquistato i diritti per la prima visione di un contenuto italiano.

Made in Italy, d'altra parte, aveva già attirato l'attenzione della stampa straniera nei mesi scorsi, fin dall'annuncio della sua produzione. Ambientata negli anni Settanta, la serie tv (la cui prima stagione è composta da otto episodi da 50 minuti ciascuno, per la regia di Luca Lucini ed Ago Panini) racconta la nascita del sistema moda italiano e di come l'Italia sia presto riuscita a competere con la concorrenza internazionale. Una produzione, questa, che ha richiesto un grande sforzo e la collaborazione di quelle case di moda protagoniste di quegli anni e non solo, come Albini, Fiorucci e Valentino. Una collaborazione che ha permesso anche l'utilizzo degli abiti originali.

In un comunicato stampa, Mediaset esprime "soddisfazione per un accordo che vede l’esordio nel ruolo inedito di content provider internazionale. Si tratta", dice l'azienda, "di un’intesa rilevante con un partner di prima grandezza come Prime Video, servizio di streaming globale che ha scelto un prodotto ideato e realizzato dalla TaoDue del Gruppo Mediaset in coproduzione con The Family, per il debutto nella distribuzione esclusiva online in Italia. Un riconoscimento oggettivo della qualità produttiva e della modernità della nuova linea editoriale dei contenuti seriali Mediaset. Un apprezzamento significativo in termini economici e gratificante in termini artistici".

Nel cast di Made in Italy ci saranno Margherita Buy, Greta Ferro, Marco Bocci, Eva Riccobono, Fiammetta Cicogna, Maurizio Lastrico, Giuseppe Cederna e guest star come Raoul Bova, Stefania Rocca, Claudia Pandolfi e Nicoletta Romanoff. La notizia dell'accordo lascia comunque qualche perplessità sul motivo per cui Mediaset non abbia voluto puntare per un'anteprima di una serie così attesa sulla propria piattaforma di streaming, Mediaset Play, che un anno fa ha subìto ha restyling e che ad oggi ha ospitato tutte le anteprime delle proprie fiction.

  • shares
  • Mail