For All Mankind, primo trailer per una serie Apple

I sovietici sono i primi a mettere piede sulla Luna nella serie tv di Ronald D. Moore per Apple

E se i Sovietici fossero andati per primi sulla Luna?

Parte da queste premesse For All Mankind serie tv Apple realizzata da Ronald D. Moore insieme a Matt Wolpert e Ben Nedivi. In apertura di articolo trovate il trailer mostrato dalla società della Mela durante la conferenza mondiale Worldwide Developers Conference che si è svolta ieri negli Stati Uniti.

Lo stesso CEO della compagnia Tim Cook ha svelato in apertura di conferenza il trailer della serie, uno dei "gioielli della corona" di questo misterioso servizio di streaming Apple Tv Plus che dovrebbe arrivare in autunno (e ha già un sito in italiano) ma di cui ancora non sappiamo i costi e le modalità con cui potrà essere scaricata l'app (al di là, ovviamente, dei device Apple).

Il trailer di For All Mankind è arrivato decisamente a sorpresa. Si tratta infatti di un progetto ad alto budget, uno dei primi annunciati dal nuovo servizio di streaming, ma che era stato sempre identificato come "la space opera di Ronald D. Moore" senza ulteriori dettagli sulla trama.

L'arrivo del trailer dirada la nebbia che avvolgeva questo progetto mostrando come si tratta di un racconto ambientato in una sorta di universo alternativo in cui i sovietici andarono per primi sulla Luna. Yuri Gagarin è il primo uomo a mettere piede sulla Luna e la sorpresa è ben costruita fin dal trailer che sembra mostrare il classico allunaggio per poi svelare che "La Luna è Rossa". Un tema significativo proprio quando ricorrono i 50 anni dall'allunaggio.

La prima stagione da 10 episodi sarà quindi ambientata tra gli anni '60 e '70 con gli americani che faranno di tutto per provare a ri-superare i Sovietici puntando a Marte, Saturno ai confini della galassia. Nel cast vediamo Joel Kinnaman, Michael Dorman, Sarah Jones Jodi Balfour, Wrenn Schmidt e Shantel VanSanten.

Ronald D. Moore unisce, in un certo senso, le sue esperienze passate tra le atmosfere spaziali di Battlestar Galactica e i mondi paralleli di Outlander. Lo scorso marzo Moore era in sala durante la presentazione di Apple Tv Plus ma non salì sul palco insieme a Steven Spielberg, Reese Witherspoon, Jennifer Aniston e Steve Carell. A questo punto è facile immaginare che For All Mankind sarà uno dei primi titoli presenti nella piattaforma al momento del lancio.

  • shares
  • Mail