The Voice of Italy 2019, "Arrivederci all'anno prossimo!". Ma varrà ancora la pena puntare su The Voice?

La finale di The Voice of Italy 2019 e la recensione.

"Arrivederci all'anno prossimo!".

Simona Ventura, perlomeno in via ufficiosa, al termine della finale della sesta edizione di The Voice of Italy che si è chiusa appena all'una e un quarto, ha salutato i telespettatori da casa, dando l'appuntamento al 2020 per quella che dovrebbe essere la settima edizione del tormentato talent show di Rai 2.

Domani mattina, quando verranno resi noti i dati Auditel, ovviamente, si urlerà al successone grazie allo share "drogato" con la chiusura a notte inoltrata ma il dato di fatto più interessante, sostanzialmente, resta un altro: i punti interrogativi, sorti al termine della prima puntata di questa sesta edizione di The Voice, sono i medesimi che si hanno ora che l'edizione è passata definitivamente agli annali.

L'intera edizione, quindi, non è riuscita a risolverli, a posteriori.

La peculiarità di questa sesta edizione di The Voice è che tanti fattori, se presi e analizzati singolarmente, hanno dimostrato di funzionare, sia a livello televisivo che musicale (è l'edizione di The Voice of Italy con i migliori inediti, ad esempio).

L'insieme, invece, ha prodotto una serie di discordanze, a causa soprattutto di scelte che definire discutibili significa essere magnanimi con i giudizi.

E' inutile fare i rivoluzionari e dimostrare di essere coerenti con i tempi se poi ci si piega ad una delle logiche televisive più aberranti degli ultimi anni, la precitata chiusura sull'orlo di Unomattina.

E' inutile aprire la gara ai minorenni se c'è il rischio di incappare in quello che si è effettivamente verificato, premiare una vincitrice che non c'era: raramente, si è assistito a qualcosa di più avvilente, a livello televisivo.

La legge che regola la presenza dei minorenni in tv, per quanto stupida e criticabile, c'è e va rispettata. La vincitrice Carmen Pierri, minorenne, è apparsa in video, in collegamento, dopo la mezzanotte ma, successivamente, anche la possibilità di collegarsi, direttamente dall'hotel, non è stata più attuabile. Cosa è successo?

E' inutile "segare" il programma di access-prime time se quello spazio televisivo, poi, non viene utilizzato a beneficio della diretta: mezz'ora di riassunti, sommati ad un'altra decina di filmati "best of", vuol dire ammettere esplicitamente di voler allungare un brodo già acquoso.

Simona Ventura, invece, porta a casa una conduzione zigzagante, costellata da esitazioni non conformi alla sua esperienza e terminata con un enfatico panegirico alla Rai e agli italiani, evitabile no ma "ridimensionabile" sì.

Alla fine, ciò che ha funzionato è stato frutto di eventi occasionali ma neanche così tanto.

La scelta dei coach, che oltre ai tanti complimenti di rito hanno aizzato anche qualche polemica verace e interessante, si è rivelata felice e le buone impressioni della prima puntata sono state confermate (Gigi D'Alessio, da riproporre come giudice, subito, anche altrove).

Alla fine della finale, il quesito è il seguente: vale la pena puntare ancora su The Voice?

Sì, vale la pena.

E varrà la pena fino a quando ci saranno errori e anomalie facilmente correggibili.

Una costante, nella storia di The Voice of Italy...

  • 21:10

    Inizio trasmissione. Nell'anteprima della finale, rivediamo i quattro coach esibirsi con Feel Good Inc. dei Gorillaz.

  • 21:20

    L'anteprima è una sorta di omaggio ai quattro coach, Gigi D'Alessio, Morgan, Guè Pequeno e Elettra Lamborghini. Lo spazio del Tg2 Post, quindi, non va a beneficio della diretta.

  • 21:30

    Dopo l'omaggio ai coach, ripercorriamo, a grandissime linee, la gara riguardante quest'edizione.

  • 21:35

    La finale vera e propria di The Voice ha inizio alle ore 21:32. L'intro è affidato a Simona Ventura: "Avete dato il massimo ma è arrivata l'ora di raccogliere i frutti". Simona Ventura fa il proprio ingresso in studio insieme ai quattro finalisti che cantano Natural degli Imagine Dragons.

  • 21:40

    Simona Ventura, con un bell'urlo, ci risveglia dalla noiosa anteprima. Un filmato ci presenta i finalisti: Diablo, Miriam Ayaba, Brenda Carolina Lawrence e Carmen Pierri. 40 minuti di riassunti, praticamente.

  • 21:42

    Simona Ventura evoca "Nostra Signora del Televoto" Milly Carlucci... Ci saranno 3 manche. Al termine di ogni manche, ci sarà un'eliminazione.

  • 21:45

    Si comincia con un medley che vede protagonisti i quattro finalisti e i Planet Funk. Myriam delude con l'attacco in Another sunrise: meglio gli altri tre. I giudici, intanto, si scatenano... Bravissima Brenda in Spinning around.

  • 21:49

    Ringraziamenti per Alex Uhlmann, frontman dei Planet Funk e direttore artistico di quest'edizione di The Voice. Simona Ventura, scatenatissima, perde l'equilibrio per un attimo... Va in onda un altro filmato (un altro? Ma basta!) dedicato ai coach.

  • 21:58

    Sono quasi le 22 e lo show deve ancora entrare nel vivo. Siamo sempre nella prima manche: Miriam Ayaba duetterà con la rapper statunitense Lizzo. La canzone è Truth Hurts. Lizzo sovrasta in personalità Miriam.

  • 22:02

    A Gigi D'Alessio non sono passate inosservate le generose forme di Lizzo...

  • 22:06

    Carmen Pierri duetta con Arisa con la canzone La notte, scelta di Gigi D'Alessio che valorizza la sua cantante. Carmen, però, sembra tradita dall'emozione.

  • 22:10

    Arisa ringrazia Simona Ventura e Morgan: "Abbiamo fatto il miglior X Factor di sempre...". E la Ventura ringrazia Arisa: "Ti voglio tanto tanto tanto bene. Sei una persona generosa".

  • 22:12

    Spazio per Andrea Delogu e Stefano De Martino, presenti in studio per Rai Radio 2.

  • 22:18

    Dopo una lunga presentazione di Morgan, Diablo si esibisce con Relax insieme a Holly Johnson dei Frankie goes to Hollywood. La scelta, ovviamente, non è banale. La resa finale non convince.

  • 22:22

    Tutti si complimentano con Morgan per la sua intuizione... Nelle finali di talent, ovviamente, c'è spazio solo per i complimenti.

  • 22:32

    E' il momento del quarto e ultimo duetto di questa manche: Brenda Carolina Lawrence duetta con Shaggy in Angel e Boombastic. E' il duetto più riuscito.

  • 22:34

    Gigi D'Alessio: "Brenda è come la giacca blu, sta bene dappertutto!".

  • 22:38

    Va in onda un filmato dedicato a Elettra Lamborghini: "Su di me, c'era scetticismo. Non bisogna giudicare un libro dalla copertina. Ai vecchietti, piaccio molto!". I vecchietti in questione erano Morgan e D'Alessio.

  • 22:42

    Morgan a Simona Ventura: "Sei la persona con cui lavoro meglio in tv!". Morgan presenta Diablo che si esibisce con Lei, cover di un brano del rapper Gel. Le "barre" sono di Diablo. Bella performance. Andrebbe incisa e pubblicata.

  • 22:52

    Le cover continuano con Carmen Pierri che canta Love on top di Beyoncé. Lei è brava ma la cover un po' impalpabile.

  • 22:56

    Gigi D'Alessio scatena ironicamente una polemica: "Le presentazioni di Morgan durano mezz'ora!".

  • 22:58

    Brenda si esibisce con Cheap Thrills di Sia. Brano molto difficile, Brenda fa quello che può.

  • 23:02

    Gigi D'Alessio stuzzica ancora Morgan: "Abbiamo dato libertà di scelta ai ragazzi. Non si può dire lo stesso con Morgan...".

  • 23:04

    Miriam Ayaba si esibisce con Get Busy di Sean Paul, con ritornello e strofe, in parte, in lingua italiana. Da apprezzare, solo il tentativo.

  • 23:08

    Va in onda un clip evocativa dedicata a Morgan. Morgan: "Così Gigi capisce il mio percorso!". Dopo il filmato, Morgan fa una dichiarazione d'amore ai suoi colleghi. Ventura: "Mi si è cariato un dente!".

  • 23:16

    Lizzo torna sul palco di The Voice, esibendosi con la sua hit Juice.

  • 23:20

    Dopo la sua esibizione, Lizzo convince Gigi D'Alessio a ballare con lei.

  • 23:22

    Arriva il primo verdetto della serata: i quattro finalisti tornano in studio. A rischio, sono rimasti i due migliori, Brenda e Diablo. Quest'ultimo viene eliminato.

  • 23:30

    Morgan incassa la sconfitta con eleganza e augura il meglio a Diablo. Prima del lancio del filmato dedicato a Diablo, però, a Morgan parte la provocazione: "Avevate preparato già il coccodrillo?". Morgan è dispiaciuto per il fatto che Diablo non possa cantare Gangsta's Paradise e chiede agli autori di far esibire Diablo ugualmente, a gara terminata.

  • 23:36

    Ritorna anche Shaggy che si esibisce con You insieme ad Alexander Stewart. Shaggy e Simona Ventura, coppia comica improvvisata.

  • 23:42

    Inizia la seconda manche con gli inediti. Carmen Pierri canta l'inedito Verso il mare, un inedito pop classico vagamente moderno, diciamo così.

  • 23:52

    La chiusura era prevista a mezzanotte ma siamo ancora alla seconda manche quindi si andrà avanti. Va in onda la clip dedicata a Guè Pequeno.

  • 23:56

    Brenda canta l'inedito Carte. Bello e al passo con i tempi, soprattutto. Si fatica a comprendere il testo...

  • 00:02

    Un assistente di studio passa inavvertitamente davanti alla telecamera e provoca l'ilarità generale. Simona Ventura lo trattiene in studio ma quest'ultimo fa di tutto per fuggire... E tutti ridono.

  • 00:06

    Miriam Ayaba si esibisce con l'inedito Amazzonia, anche questo molto moderno. Per quanto riguarda gli inediti, è la migliore edizione di The Voice.

  • 00:08

    La scenografia del terzo inedito ha alzato la temperatura in studio...

  • 00:16

    Arisa si esibisce con il suo singolo estivo Tam Tam. Simona Ventura: "Che artista sei oggi?". Arisa: "Non me l'ero preparata questa domanda?". A causa della mezzanotte inoltrata, Carmen Pierri, minorenne, non può più presenziare in studio.

  • 00:20

    Carmen, comunque, può essere presente in collegamento. Finire entro la mezzanotte, no? Vabbè... Il secondo eliminato di questa finale di The Voice è Miriam Ayaba.

  • 00:24

    Elettra Lamborghini è arrabbiata e tira in mezzo i social: "Non è possibile, non sono d'accordo. Basta guardare i social. C'è qualquadra che non cosa...". Attenzione, scoppia una polemica vera. Gigi D'Alessio: "Ma quindi avete portato avanti i cantanti in base alle visualizzazioni? Siamo a The Voice, non siamo a The Follower!". Uscita geniale...

  • 00:26

    Morgan prova a dare una spiegazione razionale: "Si vota con l'sms, una tecnologia vecchia". Gigi D'Alessio rincara la dose contro la Lamborghini: "Ma allora, volevi vincere?".

  • 00:36

    E' il momento dell'esibizione di Lost Frequencies. Poco dopo, le discussioni sul televoto e sul metodo di votazione continuano...

  • 00:40

    Le ultime due esibizioni saranno unplugged. L'esibizione di Carmen, ovviamente, è registrata. La canzone è Contigo en la distancia.

  • 00:44

    Brenda Carolina Lawrence, invece, si esibisce con At last. In quest'ultimo giro di esibizione, Brenda prevale in qualità.

  • 00:48

    Va in onda il "meglio di" di Gigi D'Alessio.Gigi D'Alessio: "Grazie per quest'opportunità. Anche a 50 anni, non si smette mai di imparare...".

  • 00:52

    Torna anche Holly Johnson che si esibisce insieme a Morgan in The power of love.

  • 01:00

    Va in onda un altro filmato dedicato ai quattro coach. Si chiuderà dopo l'una... Non c'è più la possibilità di collegarsi con Carmen. Al suo posto, sul palco, ci sarà il suo coach, Gigi D'Alessio.

  • 01:04

    Altri filmati, non se ne può più... Vanno in onda due filmati dedicati a Carmen e a Brenda.

  • 01:08

    Chiuso il televoto all'01:06. Discorso finale di Simona Ventura: "Sono tornata in Rai, accettando l'invito di Carlo Freccero. Ho fatto la scelta giusta. La Rai è la nostra famiglia ed è la famiglia di tutti gli italiani. Non sarei niente senza di voi".

  • 01:12

    E' il momento del vincitore: vince Carmen Pierri. Ovviamente, Carmen non è in studio e non può né festeggiare, né ringraziare il suo coach e il pubblico. Per questo motivo, il finale è un po' moscio. Simona Ventura non urla neanche il suo nome. Va in onda l'esibizione precedente di Carmen con il suo inedito.

  • 01:14

    La sesta edizione di The Voice termina qui. The Voice tornerà l'anno prossimo.

The Voice of Italy 2019 è il talent show condotto da Simona Ventura, con Morgan, Gigi D'Alessio, Elettra Lamborghini e Guè Pequeno nel ruolo di coach, in onda su Rai 2, ogni martedì in prima serata.

The Voice of Italy 2019: le anticipazioni della finale

Questa sera andrà in onda la finale della sesta edizione di The Voice of Italy.

I finalisti di quest'edizione sono Dominique Chillé Diouf in arte Diablo per il Team Morgan, Miriam Di Criscio in arte Miriam Ayaba per il Team Elettra, Brenda Carolina Lawrence per il Team Gué e Carmen Pierri per il Team Gigi.

Sul palco dello Studio 2000 del Centro di Produzione Tv Rai di Milano, inoltre, si esibiranno i seguenti ospiti: Arisa, Holly Johnson, Lizzo, Lost Frequencies, Planet Funk e Shaggy.

Saranno gli spettatori a casa a determinare il vincitore di The Voice of Italy 2019, che si aggiudicherà un contratto discografico con la Universal Music Italia e la possibilità di esibirsi ai Music Awards, in programma il 5 giugno 2019 all'Arena di Verona, che andranno in onda in diretta su Rai 1.

The Voice of Italy 2019: dove vederlo

La puntata di The Voice of Italy 2019 andrà in onda questa sera, a partire dalle ore 21:05, su Rai 2.

La puntata sarà disponibile anche in streaming su Rai Play.

Il giorno dopo, la puntata sarà visibile per intero sempre sul sito Rai Play, nella sezione Guida Tv/Replay.

The Voice of Italy 2019: Second Screen

The Voice of Italy 2019 è presente sul web con il sito ufficiale del programma.

Il talent show condotto da Simona Ventura si può trovare anche su Facebook con la pagina ufficiale.

The Voice of Italy si può trovare anche su Twitter con l'account ufficiale @THEVOICE_ITALY. L'hashtag ufficiale con il quale è possibile commentare la puntata è #TVOI.

Il talent show è presente anche su Instagram con un profilo ufficiale.

Per quanto riguarda il liveblogging, invece, l'appuntamento è su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 21:05.

  • shares
  • Mail