I Legnanesi, addio ad Alberto Destrieri

Amato nel ruolo de La Pinetta, è scomparso a 72 anni.


“Ci sono notizie, nel nostro mondo colorato, spensierato e divertente, che non vorremmo mai dare. Alberto Destrieri, amatissima Pinetta, ci ha lasciati questo pomeriggio a 72 anni. Con profondo dolore e sincera commozione, perdiamo non solo un grande attore, ma anche e soprattutto un vero amico, colonna della compagnia de I Legnanesi. Ciao Alberto… Ciao Pinetta… i nostri applausi sono tutti per te“.

Così I Legnanesi hanno annunciato via Facebook la scomparsa di Alberto Destrieri, la celebre 'Pinetta' della storica compagnia teatrale, avvenuta oggi, mercoledì 29 maggio 2019: aveva 72 anni.

Gran parte della sua carriera teatrale l'ha vissuta ne I Legnanesi, ai quali si era unito nel 1973. Da allora, soprattutto con il personaggio della Pinetta, figura 'classica' del cortili lombardi, ha contribuito a tenere alta la bandiera della compagnia che ha fatto del teatro brillante 'en travestì' e in dialetto la sua apprezzata marca distintiva. Eredi di una tradizione che risale alla commedia dell'arte, i Legnanesi sono riusciti a mantenere acceso l'interesse e l'affetto del pubblico.

L'ultima apparizione di Destrieri sul palcoscenico risale al 18 aprile 2019, mentre il pubblico tv ha potuto sorridere con i Legnanesi nella seconda puntata di All Together Now, trasmessa lo scorso 23 maggio, con Antonio Provasio ed Enrico Dalceri sul palco insieme a Michelle Hunziker.

  • shares
  • Mail