Grande Fratello – l’ex vincitore Ferdi Berisa racconta tutto in un libro. “E ai nuovi concorrenti dico: divertitevi a bestia”

A poche ora dal rogito della decima casa del Grande Fratello, parliamo dell’ultimo vincitore, quel Ferdi Berisa che commosse la solita Italia con la solita storia di solitudine e tristezza. Il montenegrino arrivato sul barcone, il clandestino che sovverte il destino e si prende la propria rivincita. Carne perfetta per il tritatutto mediatico: quello che

A poche ora dal rogito della decima casa del Grande Fratello, parliamo dell’ultimo vincitore, quel Ferdi Berisa che commosse la solita Italia con la solita storia di solitudine e tristezza. Il montenegrino arrivato sul barcone, il clandestino che sovverte il destino e si prende la propria rivincita. Carne perfetta per il tritatutto mediatico: quello che la realtà respinge, il reality accoglie. Funziona così da che mondo è mondo. Sta per arrivare in libreria l’ultima fatica di questo personaggio, un volume che quasi certamente mutuerà il titolo dalla sua frase-simbolo, cioè “Viviamo per qualcosa di più grande” e che, come spiega lui stesso in un’intervista a Mediaset.it, “Parla di me, di Grande Fratello, dell’amore con Francesca, del mio passato e della mia storia”.

Così il neo-scrittore ce l’ha fatta: dalle smorfie e i rutti in prime time al velluto della letteratura: miracoli, autentici miracoli della teoria e tecnica televisiva. Quanto ai nuovi concorrenti che questa sera faranno il loro ingresso nell’abitazione più insolita del Paese, Ferdi assicura: “Ragazzi, divertitevi di bestia e non pensate troppo. Non serve proprio a niente. A poche ore dall’ingresso ero nervosissimo. Pensavo: cazzarola manca poco, cosa devo fare, cosa devo dire, come mi sentirò?”. Figuriamoci oggi, alla vigilia di un’edizione che durerà addirittura cinque mesi, metà di una gestazione che porterà alla luce l’ennesimo feto televisivo: “Saranno i più belli della vostra vita se restate voi stessi – commenta ancora l’ex trionfatore – . Se fingete, il pubblico da casa se ne accorgerà”. Parole sante, considerato che, generalmente, la cosa più autentica di quella casa è il divano.

Ancora sul suo libro, scritto a quattro mani con Sabelli Fioretti e quasi certamente propedeutico a un film – o a una fiction – come rivelato su queste pagine dal “boss” della Colorado Maurizio Totti: “Compratelo perché è pieno i segreti che non ho mai svelato a nessuno, perché è interessante e perché… altrimenti vanno male le vendite!”. Chi l’avrebbe m ai detto? Ferdi manager di se stesso: il Grande Fratello è veramente la terra fertile delle opportunità.

Ultime notizie su Grande Fratello

Tutto su Grande Fratello →