• Tv

Sanremo 2019 terza serata: la classifica parziale e tutte le esibizioni

Sanremo 2019 | Diretta Terza serata 7 febbraio su Rai1

Sanremo 2019, l’evento musicale in onda, stasera, in prima serata, su Rai1, è giunto alla terza serata. Conduce Claudio Baglioni, affiancato da Virginia Raffaele e Claudio Bisio.

Sul palco gli altri 12 artisti per ripresentare la loro canzone, votati sempre dal pubblico a casa tramite Televoto (40%), dalla giuria Demoscopica (30%) e dalla giuria della Sala Stampa (30%). Al termine della serata sarà stilata una classifica di tutte le 24 canzoni, risultante dalla media delle percentuali di voto da queste ottenute nel corso della Prima Serata (in cui si sono esibite tutte) e della Seconda e Terza Serata, nelle quali si sono divise.

Sanremo 2019, terza serata, esibizioni cantanti

I 12 cantanti in gara nella terza serata sono (in ordine di uscita):

  • Mahmood – Soldi
  • Enrico Nigiotti – Nonno Hollywood
  • Anna Tatangelo – Le nostre anime di notte
  • Ultimo – I tuoi particolari 
  • Francesco Renga – Aspetto che torni
  • Irama – La ragazza col cuore di latta
  • Patty Pravo e Briga – Un po’ come la vita
  • Simone Cristicchi – Abbi cura di me 
  • Boomdabash – Per un milione 
  • Motta – Dov’è l’Italia 
  • Zen Circus – L’amore è una dittatura
  • Nino d’angelo e Livio Cori – Un’altra luce

Sanremo 2019, terza serata, ospiti

Gli ospiti della terza serata di ‘Sanremo 2019’, al momento, sono Serena Rossi e la coppia Raf – Umberto Tozzi, Alessandra Amoroso, Antonello Venditti, Ornella Vanoni, Fabio Rovazzi ed il comico Paolo Cevoli.

Sanremo 2019, dove vederlo in tv e diretta streaming

RaiPlay segue il Festival di Sanremo con un’offerta ricca, esclusiva e tempestiva, su pc, tablet, smartphone, smart e app tv.

Da martedì 5 febbraio e per tutta la settimana il focus di RaiPlay lancia le dirette delle serate, le conferenze stampa, il DopoFestival; il giorno seguente, ci sarà il ‘rivedi’ dei video integrali della serata precedente, oltre ai contenuti più rilevanti selezionati dalla redazione di RaiPlay.

Sempre da martedì 5 febbraio in home page verranno pubblicate altre tre fasce dedicate, rispettivamente: alle canzoni in gara, immediatamente disponibili subito dopo l’esibizione, ai momenti salienti dello spettacolo (gag, ospiti, ecc.), al DopoFestival con clip estratte dal programma.

Agli utenti del canale Rai YouTube sono offerte tutte le canzoni del Festival ed una selezione dei momenti di spettacolo più accattivanti, oltre agli estratti delle interviste realizzate ogni giorno nella Digital Room da Annie Mazzola, mentre agli utenti del portale di MSNverranno proposte tutte le canzoni ed i contenuti non integrali del Festival.

Infine la redazione di RaiPlay aggiorna costantemente il sito www.Sanremo.Rai.it con tutti i contenuti audio video del Festival e con news dedicate alle ultime novità ufficiali e dal ‘dietro le quintè dell’Ariston.

Il Festival di Sanremo, come ogni anno, avrà anche una “voce” ufficiale, quella di Radio 2. Tutto l’evento, naturalmente, sarà anche racconto digitale sulle piattaforme della radio attraverso foto, video in diretta e clip sul sito
raiplayradio.it e sui social di @RaiRadio2: Facebook, Twitter e Instagram.

Tra gli appuntamenti da non perdere, le dirette video streaming su RaiPlay Radio e sul canale You Tube della RAI di “Radio2 Social Club”, in onda dalle 10:35 alle 12:00, e dello Speciale dal Teatro Ariston durante la messa in onda del Festival, con Ema Stockolma e Gino Castaldo dalla Blue Room, in onda dalle 21:00 a 00:30. Entrambi i programmi saranno seguiti anche dai profili social di Radio 2, impegnati a trasferire e riportare ogni emozione del festival.

Sanremo 2019, social

Sanremo 2019 si può seguire anche sui social: la pagina Facebook del Festival è dedicata alla community, uno spazio di incontro e condivisione di commenti, da parte degli utenti e dei fan degli artisti in gara, in Italia e all’estero. Il profilo Twitter è dedicato ad un racconto costante e sempre aggiornato dell’evento. A Instagram invece il compito di arricchire il racconto social con le sue storie leggere e ironiche sui protagonisti e il dietro le quinte del Festival.