DopoFestival 2019: Rocco Papaleo parte con maggiore brio rispetto ai colleghi del Festival. Cult Fegiz rapper

Al via subito dopo la prima serata del Festival di Sanremo l'appuntamento con Rocco Papaleo, Anna Foglietta e Melissa Greta Marchetto. Tvblog ne seguirà la diretta.

  • 1.15

    E si inizia puntuali con DopoFestival - The Dark Side of Sanremo!

  • 1.17

    Rocco Papaleo apre suonando la chitarra. Poi compare la Foglietta su un'altalena.

  • 1.19

    Anna Foglietta canta "E la luna bussò" mentre saluta alcuni big che entrano in studio come Achille Lauro ed Ex-Otago.

  • 1.20

    Melissa Greta Marchetto chiede ad Achille Lauro come sia andata. "E' stato divertente", risponde il cantante. Melissa gli dice che i social si sono divisi. Lui: "Sui social ognuno dice quello che vuole".

  • 1.21

    Luzzatto Fegiz: "E' un Festival in cui anche le canzoni brutte sono belle. Mi sono divertito a sentire Arisa, quella col vestito da caposala, il brano ha le stesse atmosfere di Comprami. Il testo è un elogio dell'atarassia, la condizione epicurea di calma e serenità".

  • 1.22

    Fegiz su Lauro: "Ci ha dato una bella botta. Stasera il cazzeggio era poco, un rock potenziato da suoni moderni".

  • 1.25

    Angela Calvini di Avvenire: "Ho apprezzato molto la sincerità degli Ex-Otago, di essere molto genovesi. Lauro ci tira fuori una vocazione a Nostro Signore". Lauro ringrazia i giornalisti.

  • 1.26

    Anna Foglietta chiede a Lauro il suo tallone d'Achille. Mettendo un apostrofo di troppo.

  • 1.37

    Si ritorna in studio dopo edizione notturna del Tg1. Arrivano anche Federica Carta e Shade.

  • 1.38

    Melissa Greta Marchetto: "Come l'anno scorso, anche quest'anno c'è il Baglioni d'oro, il premio che gli artisti danno agli altri artisti in gara. Tra poco vi daremo i bigliettini per votare".

  • 1.39

    Melissa Greta Marchetto fa vedere la classifica parziale. Paolo Giordano: "Gli indie sono tutti nella zona rossa".

  • 1.40

    Anche Luca Dondoni protesta: "Il fatto che Arisa sia nel giallo è scandaloso".

  • 1.41

    Fegiz: "Non sono tempi facili per i sondaggisti. Hanno sbagliato Fegiz, Trump ...".

  • 1.43

    Gli Ex-Otago sulla loro performance: "Noi ci siamo graditi. Nell'anima rimaniamo indie".

  • 1.44

    Melissa a Lauro: "Cos'è per te la trasgressione?"; "Fare quello che voglio!". "E per te, Rocco?". Rocco: "Fare quello che piace ad Achille Lauro!". Risate in studio.

  • 1.47

    Shade si mette a fare freestyle.

  • 1.48

    Shade ammette di aver mandato la canzone di Sanremo come messaggio vocale su Whatsapp.

  • 1.49

    Luzzatto Fegiz che rappa si candida a conquistare la numero 1 dei Nuovi Mostri.

  • 1.51

    Ancora pubblicità. Almeno c'è maggiore brio rispetto alla prima serata di Sanremo.

  • 1.58

    Anna Tatangelo, arrivata in studio, rivede la sua esibizione ne Le nostre anime di notte.

  • 2.00

    Achille Lauro e Anna Tatangelo ricordano la loro collaborazione nella cover di Ragazza di periferia.

  • 2.04

    E alle due di notte entra in studio anche Edoardo Leo.

  • 2.05

    Leo: "Vorrei parlare di migranti e dei cantanti esclusi". Foglietta: "Ti abbiamo mandato la mail, non dovevi parlarne!".

  • 2.09

    Collegamento con Ema Stokholma dal Forte Santa Tecla.

  • 2.11

    Anna Tatangelo: "La mia canzone non ha nulla a che fare con Gigi D'Alessio".

  • 2.14

    Ex-Otago: "Vorremmo arrivare noni, come Battisti e Mia Martini".

  • 2.15

    Finisce la prima puntata del DopoFestival su Heroes di David Bowie.

Davanti a una prima serata sanremese soporifera nonostante la presenza di Claudio Bisio e Virginia Raffaele facesse presupporre il contrario (mai chiamare due comici a condividere lo stesso palco, finiscono inevitabilmente a pestarsi i piedi), era davvero facile realizzare un DopoFestival che avesse maggiore brio.

In onda all'una di notte, Rocco Papaleo, Anna Foglietta e Melissa Greta Marchetto chiedono ai giornalisti pareri sulle performance dei cantanti, che si esibiscono anche al DopoFestival. La Marchetto, l'anno scorso conduttrice del PrimaFestival, si dimostra leggermente acerba per l'appuntamento della terza serata, soprattutto quando annuncia Achille Lauro con "Motocicletta" di Lucio Battisti (in realtà si chiamava "Il tempo di morire").

Ma il cuore del DopoFestival, si sa, è costituito dalle opinioni dei giornalisti, che mai come quest'anno hanno rubato la scena ai conduttori. Il rap fuori programma di Mario Luzzatto Fegiz è destinato a conquistare la numero 1 dei Nuovi Mostri di Striscia La Notizia.

DopoFestival 2019, anticipazioni puntata 5 febbraio 2019


Al termine della prima serata del Festival di Sanremo 2019, andrà in onda anche la prima puntata del DopoFestival, il tradizionale appuntamento a corredo della kermesse canora.

A condurre quest'anno ci saranno l'attore Rocco Papaleo, co-conduttore con Gianni Morandi del Festival di Sanremo 2012, l'attrice Anna Foglietta e Melissa Greta Marchetto, già vista a Quelli che il calcio e a Primafestival dello scorso anno.

A 50 anni da quando l’uomo ha messo piede sulla luna, il DopoFestival 2019 renderà omaggio, alle stelle della musica e alle canzoni dell’Ariston. E cielo, stelle e luna saranno non solo al centro di una rinnovata scenografia ma parte integrante di un programma che farà del racconto poetico e di un’ironia stralunata la propria cifra. A trasportarci in questo mondo ci sarà Rocco Papaleo che insieme a una band musicale accoglierà gli artisti protagonisti del Festival giocando con loro, intervistandoli e coinvolgendoli in cameo musicali dove si esibirà lui stesso.

Previsto anche un collegamento in esterna, sotto le stelle, da Santa Tecla, per dare alla serata anche un tocco glam della Sanremo by night.

Tvblog seguirà la diretta della prima serata del DopoFestival 2019, che va in onda dal Teatro del Casinò di Sanremo, con alcuni cantanti della manifestazione chiamati a commentare la loro performance e diversi giornalisti che inizieranno a emettere i loro giudizi.

  • shares
  • Mail