I Retroscena di Blogo: Torna il sereno fra Freccero e Presta e The good doctor passa alla domenica

Hanno fatto pace il direttore di Rai2 e l'agente dei divi tv

I Retroscena di Blogo: Torna il sereno fra Freccero e Presta e The good doctor passa alla domenica

La guerra a colpi di dichiarazioni delle scorse settimane sembra ormai acqua passata. Negli ultimi giorni si vedono spesso insieme Carlo Freccero e Lucio Presta, che avevano impugnato la spada per sfidarsi a duello a colpi di frecciate e l'oggetto del contendere era il telefilm The good doctor, le cui repliche Freccero aveva posizionato di venerdì, proprio contro il varietà della moglie di Presta, quel Superbrain condotto da Paola Perego.

Come accennato però negli ultimi giorni Presta e Freccero si vedono spesso e la motivazione è presto detta. Stefano Di Martino condurrà Made in Sud e Simona Ventura sarà la padrona di casa di The Voice, due "motivazioni" queste che hanno indotto Freccero a tornare sui propri passi e se non possiamo dire che il cielo fra Presta e Freccero sia ora completamente sereno, possiamo dire che i nuvoloni neri carichi di pioggia che hanno determinato i violenti acquazzoni delle scorse settimane, ora non ci sono più, trasformati adesso in più innocui cirri.

The good doctor lascerà dunque la collocazione del venerdì sera. La seconda serie, quella inedita di questo telefilm verrà collocata nella giornata di domenica a partire dal 3 di febbraio, con buona pace di Che tempo che fa e per la gioia di Sanremo young che non si ritrova più un avversario temibile sulla rete "sorella".

Il cambio di giornata di messa in onda di The good doctor suggella il ritorno del sereno fra Freccero e Presta, che ora lavoreranno serenamente insieme a The Voice e Made in Sud, ma scommettiamo anche per nuove e future collaborazioni nella prossima stagione tv, prima ovviamente che l'incarico di Freccero a Rai2 scada, alla fine del 2019.

  • shares
  • Mail