Ultimo a Sanremo 2019 con I tuoi particolari: nel 2018, ha trionfato nella categoria Giovani

Ultimo in gara al Festival di Sanremo 2019 con il brano I tuoi particolari. Quest'anno, ha vinto nella categoria Giovani con la canzone Il ballo delle incertezze.

Ultimo parteciperà all'edizione 2019 del Festival di Sanremo con la canzone I tuoi particolari.

Per il cantautore romano, si tratta della sua seconda esperienza al Festival di Sanremo, dopo la vittoria nell'edizione di quest'anno, nella categoria Nuove Proposte, con la canzone Il ballo delle incertezze. La sua partecipazione all'edizione 2018 di Sanremo era stata annunciata durante la scorsa edizione di Sanremo Giovani, intitolata Sarà Sanremo, andata in onda su Rai 1 il 15 dicembre 2017 e condotta da Claudia Gerini, Federico Russo e Rocco Tanica.

Al termine della kermesse sanremese, andata in onda su Rai 1 nel febbraio scorso, Ultimo, oltre alla vittoria finale, ha anche vinto il Premio Lunezia per il miglior testo.

Quest'anno, Ultimo ha pubblicato l'album Peter Pan che l'ha consacrato al grande pubblico. L'album ha venduto oltre 50mila copie, arrivando fino alla quarta posizione della classifica Fimi degli album più venduti in Italia. Ultimo, quest'anno, ha anche pubblicato i singoli Poesia senza veli, Cascare nei tuoi occhi, Ti dedico il silenzio e L'eternità (Il mio quartiere), quest'ultimo brano in duetto con Fabrizio Moro.

Dopo la pubblicazione dell'album, Ultimo ha dato il via al proprio tour, collezionando tutti sold out ed esibendosi anche al PalaLottomatica di Roma e al Mediolanum Forum di Assago. Nella sua carriera musicale, Ultimo ha pubblicato anche l'album Pianeti, nel 2017, rientrato in classifica dopo il successo di Peter Pan.

Anche Ultimo ha condiviso prontamente una Stories su Instagram che è stata mandata in onda durante la prima serata di Sanremo Giovani 2018. Queste sono state le parole a caldo del cantautore: "Spero di essere all'altezza di quel meraviglioso palco che mi ha dato tanto. E' un onore. Sono veramente contento".

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.