• Tv

15/Love – La morte in scena e nella vita

Lo segnala Malvezzo nei commenti a questo post. Io credevo scherzasse, ma è tutto vero. Due dei giovani protagonisti di 15/love, la serie tv che darà Italia1 a partire da lunedì prossimo, ambientata “in una scuola di tennis per fighetti” (definizione tratta dal Daveblog) sono morti in un incidente d’auto, l’8 settembre 2003, mentre si

di

Jaclyn Linetsky e Vadim Schneider in una puntata di 15/LoveLo segnala Malvezzo nei commenti a questo post. Io credevo scherzasse, ma è tutto vero. Due dei giovani protagonisti di 15/love, la serie tv che darà Italia1 a partire da lunedì prossimo, ambientata “in una scuola di tennis per fighetti” (definizione tratta dal Daveblog) sono morti in un incidente d’auto, l’8 settembre 2003, mentre si recavano insieme sul set per registrare una puntata, su un minivan in affitto.
Si tratta (li vedete nelle foto) di Vadim Schneider, che interpretava Sebastien Dube (ragazzo europeo, sofisticato, soprannominato “Il Principe francese”, ma in realtà di umili origini, il padre ha dovuto vendere la casa per pagargli la retta della scuola!), e di Jaclyn Linetsky, che interpretava invece Meghan O’Connor. I due personaggi interpretati dagli attori erano protagonisti di una storia d’amore adolescenziale.
Nella finzione, si è cambiata la sceneggiatura, ovviamente, e Meghan e Sebastien – i due personaggi – sono morti in un incidente aereo.

Senza voler essere patetico, qualche brivido me lo concedete?