L'allieva 2, conferenza stampa serie tv Rai1 con Alessandra Mastronardi, Lino Guanciale e Giorgio Marchesi

La presentazione della seconda stagione della fiction di Rai1 con Alessandra Mastronardi, Lino Guanciale e Giorgio Marchesi

  • 11.57

    La conferenza si apre con l'esibizione live dei The Shalalalas, che cantano la sigla A Week.

  • 12.01

    Arrivano sul palco anche Mastronardi, Guanciale e Marchesi. Microfono e cori per loro.

  • 12.02

    I tre protagonisti presentano, uno a uno, gli altri attori presenti in sala.

  • 12.03

    Il direttore di Rai Ficton Andreatta: "Questo progetto parte dai bellissimi romanzi di Alessia Gazzola. Noi abbiamo lavorato in questi anni molto sull'adattamento della bella letteratura crime e poliziesca fatta, a cominciare da Camilleri. La Gazzola fa parte degli autori che ci pregiamo di aver preso per lavorare sugli adattamenti".

  • 12.05

    Andreatta: "Alessia Gazzola è una giovane autrice, ma anche un medico legale. Il personaggio di Alice è molto originale, è un personaggio di oggi, agli inizi della propria carriera e delle vicissitudini sentimentali; è un personaggio col quale empatizziamo".

  • 12.07

    Andreatta: "Alice è una ragazza moderna, di 30 anni, ha un grande amore, quello ideale, che insegue dalla prima serie e che non ci concede tanto". Si riferisce a Claudio Conforti, interpretato da Lino Guanciale.

  • 12.07

    Guanciale: "I personaggi in questa serie hanno necessità di crescere. C'è chi parte da più avanti, come Alice, che è più matura, chi è più indietro come il mio Claudio".

  • 12.07

    Alessia Gazzola: "Il lavoro fatto durante la produzione e la messa in scena è stato di grandissimo arricchimento. Ho imparato tantissimo. Sono riuscita a mettere a fuoco meglio i personaggi rimasti più sullo sfondo".

  • 12.09

    Gazzola: "In questa serie ogni cosa è al suo posto, non è così frequente".

  • 12.10

    La produttrice Benedetta Galbiati di Endemol: "Il successo della prima stagione e delle repliche hanno provato che la nostra scommessa è stata vinta. Per la seconda stagione abbiamo fatto una scelta di maturità: Alice è cambiata, anche se resta la perfetta incarnazione della ragazza di oggi; spesso i suoi sogni si scontrano con la realtà, ma lei non perde mai la positività. Il messaggio che lancia è positivo, di resilienza".

  • 12.13

    Il nuovo personaggio Sergio Einardi (interpretato da Giorgio Marchesi) è "un pm irresistibile", dice la Galbiati.

  • 12.15

    Il regista Fabrizio Costa: "Ho ereditato questa serie, con tutte le problematiche del caso; mi sono inserito in una comunità ben coesa; all'inizio mi sembrava avesse diffidenza, poi invece ci siamo ritrovati come se avessimo lavorato sempre insieme. Questo perché sono tutti professionisti con voglia di continuare a far vivere questi personaggi".

  • 12.15

    Il regista: "Questa generazione rappresentata dai personaggi ha come punto di riferimento non i genitori, ma i nonni".

  • 12.18

    Giorgio Marchesi ironizza: "Prima di girare sul set mi chiamavano Giorgio Mastrota, potete immaginare quanto sia difficile lavorare così".

  • 12.18

    Marchesi: "Sergio è attento ad Alice, capisce una ragazza che ha grande talento".

  • 12.20

    Lino Guanciale: "Io e Giorgio Marchesi ci conosciamo da tanti anni, è stato un grande piacere lavorare insieme finalmente". Marchesi: "Ci vogliamo bene nella realtà, ma sul set ci odiamo".

  • 12.21

    Lino Guanciale: "Claudio è costretto ad un passo in avanti, anche se è appagato dalla relazione; si trova di fronte Alice che è cresciuta e che vorrebbe di più. Per un uomo è difficile ammettere che la donna che ha accanto sia più avanti di lui".

  • 12.23

    Guanciale: "Per come era andata la prima stagione, il personaggio di Claudio lo si poteva fare con le mani in tasca, invece no, si è scelta la via di un racconto più maturo".

  • 12.24

    Gazzola conferma: "C'era il rischio che il personaggio di Claudio rimanesse bidimensionale. Mi reputo soddisfatta come autrice".

  • 12.25

    Alessandra Mastronardi: "Alice è una nuova Alice, ha un nuovo look, è più sicura di quello che vuole. Vuole Claudio Conforti, a 360 gradi, vuole la sua vita. È una donna che non ha paura di amare e di amare il suo lavoro contemporaneamente".

  • 12.25

    Mastronardi: "Sergio darà ad Alice le attenzioni che Claudio le nega. Alice si sentirà sola e troverà in Sergio non solo un collega".

  • 12.29

    Domande dei giornalisti. Guanciale e L'Allieva rischiano di bruciarsi per colpa delle tante repliche e fiction con lo stesso Guanciale? Andreatta: "Abbiamo puntato su volti che mano a mano hanno acquisito per il pubblico televisivo una particolare valenza. Abbiamo valorizzato il talento. Per quanto riguarda L'Allieva abbiamo preparato la seconda stagione replicando la prima. Le repliche hanno chiuso al 18% di share…".

  • 12.31

    Guanciale scherza sulla sua sovraesposizione: la nuova piattaforma Rai si chiamerà www.linoguanciale.it

  • 12.36

    Guanciale: “L’effetto imbuto ha il risvolto piacevole di gratificare. È vero che poi questo costringe a fare valutazioni che hanno a che vedere con scelte personali e con il dialogo con l’azienda. È stato tanto un bel colpo quando una cosa con la quale fare i conti adesso. La regola di non andare mai oltre due stagioni? Me la sono data perché ho raggiunto la popolarità a 35 anni; ma ogni regola ha le sue deroghe".

  • 12.37

    Guanciale: “Ho bisogno anche di rifiatare, vengo da 15 mesi consecutivi di set. Ora cerco di ragionare sul dove voglio portare la mia professione e sulla bontà dei progetti”.

  • 12.40

    Andreatta spiega che può capitare che vadano in onda di seguito due fiction con lo stesso attore. Una giornalista segnala che anche la Mastronardi sarà in onda nella stessa settimana in due fiction diverse, I medici e L’Allieva. Fine conferenza.

Sta per iniziare a Roma la conferenza stampa di presentazione della seconda stagione di L'allieva, la serie tv di Rai1 con Alessandra Mastronardi, Lino Guanciale e Giorgio Marchesi. Nel cast anche Francesca Agostini, Emmanuele Aita, Claudia Gusmano, Anna Dalton, Pierpaolo Spollon, Giselda Volodi, Francesco Procopio, Fabrizio Coniglio e Chiara Ricci. TvBlog la seguirà in tempo reale.

La fiction, tratta dai best seller di Alessia Gazzola (ed. Longanesi), è diretta da Fabrizio Costa. L'allieva è una coproduzione Rai Fiction – Endemol Shine Italy. La prima puntata della nuova stagione andrà in onda giovedì 25 ottobre alle ore 21.25 su Rai1.

  • shares
  • Mail