NYPD Blue, ABC prepara una nuova serie tv con il figlio del Detective Sipowicz

ABC pensa a riportare in vita un suo vecchio e storico procedurale mantenendo forti legami con la serie originale

nypd blue sequel

Il vento dei revival continua a spirare nei network americani. L'ultima idea, almeno in ordine di tempo, arriva da ABC che sta lavorando per riportare in tv una sua storica serie tv NYPD Blue. La strategia seguita è quella spesso battuta di non fare un vero e proprio reboot attualizzando soltanto i personaggi e lo scenario ma di mantenere i legami con la serie originale, sfruttando i vecchi personaggi.

Ecco così che l'idea del nuovo NYPD Blue di ABC è quella di fare una sorta di sequel con il figlio del detective Andy Sipowicz interpretato da Dennis Franz nella serie tv originale. Il pilot sarà una co-produzione tra 20th Century Fox Tv, produttrice della serie originale, e ABC Studios, un accordo sulla carta semplice da raggiungere considerando che a breve i due studi saranno entrambi di proprietà della Disney visto l'acquisto degli studi Fox e dei canali FX e FXX da parte della casa di Topolino.

La produzione è già alla ricerca dell'attore che interpreterà Theo Sipowicz il protagonista di questa serie tv che sicuramente manterrà dei legami nel titolo con NYPD Blue ma di cui ancora non sappiamo il titolo ufficiale. I fan della serie originale però saranno delusi di sapere che Dennis Franz e il suo Andy Sipowicz non saranno parte integrante della serie.

Infatti in questo sequel di NYPD Blue il detective Sipowicz è stato ucciso e il figlio Theo cercherà di guadagnare il distintivo da detective e di entrare a lavorare nella quindicesima squadra proprio mentre indaga sull'omicidio del padre. Theo sembra poi avere gli stessi problemi del padre, beve troppo, è testardo ma è anche un poliziotto sveglio e intraprendente.

Scegliendo di avere un legame così forte con l'originale, ABC tiene aperte le porte ai vecchi personaggi di NYPD Blue originale e starebbe già ragionando su quali far tornare e in che modalità. Potrebbe esserci qualcuno coinvolto nel cast principale della serie e altri che invece potrebbero apparire come guest star o avere un ruolo ricorrente. Tra questi non ci sarà sicuramente Franz e non solo perchè il suo personaggio è morto ma anche perchè l'attore si è ritirato dalle scene "Mi hanno contattato, sono lusingato ma non interessato" ha commentato con deadline "NYPD Blue è stato il punto più alto della mia carriera (vincendo anche tre Emmy, ndr). Auguro loro tutto il meglio".

Matt Olmstead, Nick Wootton, sceneggiatori della serie originale, si stanno occupando della sceneggiatura di questa nuova versione insieme a Jesse Bocho figlio del co-creatore Steven Bochco, che sarà regista del pilot e la vedova Dayna Bochco sarà tra i produttori. Sembra che prima di morire Steven Bochco avrebbe dato il via libera al progetto a Olmstead, arrivato nella serie originale soltanto con la sesta stagione.

Theo è il figlio del detective Sipowicz e della procuratrice Sylvia Costas (Sharon Lawrence) uccisa nella sesta stagione quando Theo era ancora solo un bambino. NYPD Blue è iniziato nel 1993 e durato ben 12 stagioni con 260 episodi all'attivo, 84 nomination agli Emmy, una vittoria nel '95 come miglio drama e una ai Golden Globe nel '94. La serie rappresentò di fatto una rivoluzione per i canali broadcaster, inserendo riferimenti all'alcolismo o scene di nudo considerate altrimenti un tabù.

In Italia NYPD Blue è andata in onda con alcune pause tra il 1995 e il 2010 (chiudendo quindi ben 5 anni dopo la fine negli USA) tra Canale 5, Rete 4 e Iris.

  • shares
  • Mail