Grimm, NBC prepara lo spinoff della serie con una protagonista femminile

A caccia di idee per la nuova stagione, NBC pensa a uno spinoff al femminile di Grimm creato dalla sceneggiatrice della seconda stagione di Iron Fist

Grimm Spinoff

In un periodo in cui si guarda al futuro delle serie tv con i vari broadcaster che stanno valutando progetti per la prossima stagione, NBC decide di rivolgersi al passato recente ragionando sulla possibilità di riportare in vita Grimm.

Purtroppo per i fan della serie tv non si tratterà di un seguito della serie tv cancellata dopo 6 stagioni, ma di uno spinoff con protagonista femminile. Da un Grimm a una Grimm.

Melissa Glenn che recentemente ha collaborato alla sceneggiatura della seconda stagione di Iron Fist, di Zoo e di Beauty and the Beast, obiettivamente non un grandissimo curriculum da un punto di vista creativo, sarà produttrice e sceneggiatrice della potenziale serie tv. Sean Hayes e Todd Millners con la loro Hazy Mills saranno produttori dello spinoff così come hanno fatto con la versione originale. David Greenwalt e Jim Kouf, co-creatori della serie originale di Grimm, saranno invece solamente consulenti. Universal Television sarà ovviamente lo studio all'interno del quale sarà sviluppata la serie tv.

L'idea di NBC, dei produttori e di Melissa Glenn è quella di creare uno spinoff fortemente collegato alla mitologia originale. La nuova serie tv, ancora senza titolo, dovrebbe riprendere alcuni dei personaggi di Grimm che potrebbero tornare sia come regular che come ricorrenti. Al tempo stesso sarebbero introdotti nuovi personaggi, nuovi pericoli e nuovi misteri legati al mondo della mitologia e del mondo che i Grimm devono proteggere.

Al centro di Grimm c'è il personaggio di Nick Burkhardt interpretato da David Giuntoli (attualmente tra i protagonisti di A Million Little Things su ABC), un detective della omicidi di Portland che scopre di essere l'ultimo Grimm della famiglia di guardiani chiamati a mantenere l'equilibrio tra mondo degli umani e creature mitologiche.

Al momento non è chiaro come sarà introdotta in questo universo la figura della nuova Grimm, se avrà o meno un legame diretto con il personaggio di Nick. Secondo quanto riporta deadline nessun attore è stato ancora contattato per entrare a far parte della potenziale serie tv. Questo tipo di trattative inizieranno solamente se NBC deciderà di procedere con l'ordine del pilot.

La strada per arrivare a uno spinoff al femminile di Grimm è appena iniziata. A voi lettori e magari fan della serie originale piacerebbe come idea?

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.