Uomini e donne è già un successo: non è ancora in onda, ma su Twitter fa tendenza

Basta poco (le registrazioni delle nuove puntate) per spingere l'hashtag #uominiedonne in vetta ai trend topic italiani prima ancora che vada in onda

L'ennesima conferma del successo - indiscutibile - di Uomini e donne come fenomeno mediatico oltre che come formato televisivo è arrivata il 30 agosto scorso quando su Twitter l'hashtag #uominiedonne è entrato in tendenza in Italia.

Erano le ore durante le quali agli studi Elios di Roma Maria De Filippi registrava le prime puntate della nuova stagione, al via ufficialmente lunedì prossimo 10 settembre.

Sono bastate le indiscrezioni sui nuovi tronisti e sugli sviluppi della saga con protagonista Gemma Galgani pubblicate sui vari blog e siti che ruotano intorno all'universo defilippiano per rendere l'argomento Uomini e donne di interesse social.

Il fatto segnala una fidelizzazione del pubblico impressionante e una capacità da parte della trasmissione di Canale 5 di fare notizia anche quando non è in onda (e pensare che altre trasmissioni non riescono a fare notizia neanche quando lo sono).

Il successo social di Uomini e donne (che sui social, con account ufficiali, è approdato in ritardo) non può che ispirare buone speranze a De Filippi & Co, in una stagione televisiva che, almeno sulla carta, si presenta più rischiosa per via della nuova concorrenza di Caterina Balivo, protagonista di un talk show pomeridiano fatto su sua misura su Rai1.

La sensazione è che Uomini e donne, che nella prima puntata confermerà la sua sempre più evidente e fortunata soapizzazione (con storie orizzontali sempre più dilatate nel tempo - il caso di Gemma è perfetto per spiegare il fenomeno - e spin-off che si alimentano a vicenda - vedasi lo stretto rapporto con Temptation Island), lunedì prossimo troverà il suo pubblico già pronto davanti al televisore. E al cellulare, per twittare.

  • shares
  • Mail