Grande Fratello 15, bullismo contro Aida Nizar? Parla Simona Izzo

Bullismo nella Casa del Grande Fratello 15: Simona Izzo chiede provvedimenti.

malgioglio-izzo.jpg

Le ultime vicende dalla Casa del Grande Fratello 15 contro l'ultima arrivata Aida Nizar hanno indignato i telespettatori, che chiedono provvedimenti e sanzioni nei confronti di quei concorrenti più violenti. La concorrente è stata fortemente offesa dal resto del gruppo: "Ti sfondo, sei ridicola, buffona, vattene a casa", "Quelle come te a Roma le bruciano", "Ti mettiamo una scopa su per il cu*o così inizi a pulire casa", "Quella è un aborto caca*o dal cervello", sono solo alcune delle frasi pronunciate. Ora anche Simona Izzo, opinionista di questa edizione del reality, è intervenuta sui social per chiede delle punizioni:

"Sono costernata rispetto a quello che sta succedendo nella casa. La casa che dovrebbe essere un’occasione di confronto costruttivo sulla vita e che invece si trasforma in un’arena nella quale manifestare il peggio di sé. Non è tollerabile che il branco si scagli con violenze verbali e psicologiche contro una persona, in questo caso una donna. È una grande responsabilità essere un concorrente del gf e ciò che è successo non può essere sottovalutato. Sono certa che verranno presi gli opportuni provvedimenti".

Anche Cristiano Malgioglio si era già espresso: "Baye troppo aggressivo… non mi piace affatto, usa troppo bullismo contro Aida. E questo io personalmente non glielo permetto. Attenzione di non dare messaggi sbagliati".

  • shares
  • Mail