Game of Thrones, 55 notti per la battaglia dell'ultima stagione

Game of Thrones ha realizzato un'epica battaglia che resterà nella storia della tv in vista dell'ottava e ultima stagione

Game of Thrones

Cinquantacinque notti di riprese. Quasi due mesi per completare una scena di battaglia dell'ultima stagione di Game of Thrones - Il Trono di Spade. Un lavoro epico per l'epica serie tv di HBO (in Italia su Sky Atlantic HD) la cui ultima stagione sarà rilasciata solamente nel 2019.

Gli ultimi sei episodi di Game of Thrones - Il Trono di Spade conterranno quindi la scena di una battaglia che non sappiamo quanto sarà lunga in termini di resa televisiva, ma ci sono volute ben 55 notti nell'inverno irlandese per poter essere realizzata. In assenza di informazioni ufficiali, di resoconti sulla trama, di ipotesi sugli ultimi sei episodi, ai fan della serie tv basta avere questa piccola informazione per immaginare già scene sanguinose e monumentali, momenti significativi di quelle che saranno le ultime sei ore (o poco più) nel mondo di Game of Thrones.

55 notti di riprese e tre diverse location per le riprese di questa epica battaglia, hanno rivelato i produttori di Game of Thrones - Il Trono di Spade e in particolare l'assistente regista Jonathan Quinlan che aveva pubblicato su Instagram la foto di una lettera scritta a tutto lo staff una volta chiuse le riprese. Il post è stato rimosso quasi subito ma Watchers on the Wall è riuscito a salvarlo.

Game of Thrones 55 notti di riprese

Questo è per i Night Dragons (I draghi notturni)

Per aver resistito 55 notti di seguito. Aver superato il freddo, la neve, la pioggia, il fango, la m****a di pecora di Toome e i venti di Magheramorme (Toome e Magheramorne sono due delle location irlandesi in cui si svolgono le riprese della serie tv, ndr.)

Quando milioni di persone in tutto il mondo tra un anno guarderanno questo episodio non sapranno quanto duro lavoro c'è dietro. Non si preoccuperanno di quanto eravate stanchi o quanto sia stato duro fare questo lavoro con temperature sotto zero.

Semplicemente capiranno che stanno guardando qualcosa mai fatto prima. E tutto grazie a voi


Una battaglia che farà la storia della tv. 55 notti di riprese sono una mole di lavoro che nessuna serie tv o film ha mai affrontato prima, ancora di più della Battle of The Bastards della sesta stagione o della Loot Train della settima stagione che hanno avuto bisogno di un mese di riprese. HBO ha confermato la lettera senza però rivelare ulteriori dettagli produttivi dell'ultima stagione di Game of Thrones.

  • shares
  • Mail