Saverio Raimondo a Blogo: "A CCN interviste 'impossibili' a Grillo, Berlusconi, Mattarella, Andreotti" (video)

Video intervista a Saverio Raimondo per il lancio della quarta stagione di CCN su Comedy Central

Abbiamo incontrato Saverio Raimondo protagonista della quarta stagione di CCN (Comedy Central News) per farci raccontare, in anteprima, novità e conferma del late show satirico di Comedy Central in onda da venerdì 13 aprile alle 23:00.

Abbiamo confermato tutti quei comici di nuova generazione, la new wave della comicità italiana che si sono già distinti nelle tre precedenti edizioni di CCN. Ma abbiamo anche una new entry, ovvero Giulia Salemi, che sarà una sorta di guest star di questa stagione, abbiamo deciso di utilizzarla come cavia umana per una serie di esperimenti che testeremo, in studio, sulla sua pelle. E che pelle!!!

Avremo delle grandi interviste, oltre a quelle classiche con gli ospiti che abbiamo già portato, lo scorso anno, nella precedente edizione, che si arricchiscono di personaggi di un certo richiamo: da Mara Maionchi a Fabio Volo, i quali, avendo visto la precedente stagione, hanno detto: "Figo, vogliamo venirci anche noi!". Sono cascati nella trappola. Avremo, inoltre, delle interviste impossibili. Intervisterò, infatti, nel corso della quarta stagione, Beppe Grillo, Silvio Berlusconi, Giulio Andreotti, nonostante sia morto, ed il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Voi direte, è uno scherzo? No, è tutto vero. Cioè è una gag ma è anche vero. Come è possibile? Effetti speciali...

Nel video, in apertura, tutte le altre dichiarazioni del conduttore.

SAVERIO RAIMONDO - BIOGRAFIA

Saverio Raimondo, 34 anni, comico satirico, è stato definito sulle pagine di Repubblica “l'unico stand up comedian italiano che sembra vero” e “il comico più bravo in circolazione” da Aldo Grasso del Corriere della Sera.

Si divide fra tv e piccoli club, dove porta in giro per l’Italia il suo live show di stand up comedy. Il suo umorismo, ironico e paradossale, e la sua satira, feroce e irriverente, ne fanno il comico più “americano” del panorama italiano.

È lo stand up comedian di punta di Comedy Central Italia (canale 124 di Sky) per il suo show CCN - Comedy Central News, l’appuntamento satirico di grande successo di pubblico e critica, giunto alla quarta stagione e per la quale ha vinto il Premio Satira Politica per la Tv Forte Dei Marmi nel 2016. Dal 5 aprile sarà in libreria con ‘Stiamo Calmi’, il suo primo libro, edito Feltrinelli, in cui sprigiona la sua grande forza comica a difesa di uno dei mali più diffusi della nostra società: l’ansia. Lo ricordiamo anche nel cast di Stand Up Comedy (sempre su Comedy Central) e come conduttore del DopoFestival di Sanremo 2015, andato in onda con enorme successo sul web. È inoltre nel cast della serie di Corrado Guzzanti Dov’è Mario? andata in onda su Sky a maggio 2016.

Inizia a 18 anni come autore per Serena Dandini, poi nel 2007 debutta come volto comico conducendo programmi sperimentali (RaimondoVisione, Abbasso Radio2) su una piccola emittente satellitare (NessunoTv prima, RedTv poi). Arriva su Rai2 nel 2010, ma il grande pubblico comincia a conoscerlo dal 2012 con il programma di Sabina Guzzanti Un Due Tre Stella, di cui è uno dei protagonisti. Seguono La Prova dell'Otto, di e con Caterina Guzzanti, Glob su Raitre e La Gabbia su La7, dove realizza servizi ed editoriali satirici dal linguaggio innovativo e di grande attualità. In radio è stato autore e conduttore del programma STAND UP, la sveglia (o l’after hours) di Rai Radio2 e, sempre per la stessa emittente, ha preso parte anche al programma I Sociopatici, con Andrea Delogu e Francesco Taddeucci.

  • shares
  • Mail