Mondiali, per la Gialappa's Band partite live e studio su Mediaset Extra

La Gialappa's Band seguirà i Mondiali di Russia su Mediaset Extra. Un match al giorno con ospiti in studio, come avvenuto in precedenza su Sky e Rai4

gialappas-band.jpg

Un mese intero con la Gialappa’s Band. Il trio vola ai Mondiali di Russia e lo fa con un canale tutto suo.

La rete dedicata sarà Mediaset Extra che, un po’ come accaduto in occasione del Grande Fratello Vip, cambierà totalmente la sua programmazione puntando su un’unica offerta tematica.

La Gialappa’s godrà di un appuntamento al giorno, dal 14 giugno al 15 luglio. Commenterà tutte le partite di prima serata, a cui si aggiungeranno il match inaugurale (Russia-Arabia, dalle ore 17), la finale per il terzo e quarto posto del 14 luglio (ore 16) e la finalissima del giorno successivo (ore 17). Con molta probabilità, le gare seguite in tv saranno trasmesse in contemporanea su Radio 105.

Per Marco Santin, Giorgio Gherarducci e Carlo Taranto ci sarà pure uno studio dove accogliere gli ospiti, rappresentanti delle rispettive tifoserie. Lo stesso format insomma proposto su Rai4 con Rai dire Nazionale e ancora prima in occasione dell’unica esperienza a Sky, risalente al campionato del mondo del 2006 poi vinto dagli azzurri.

gb.jpg

Sul fronte Mediaset si tratterà al contrario di un esordio, anche se a dire il vero un precedente ci sarebbe: il 23 maggio di undici anni fa, infatti, la Gialappa’s seguì per gli abbonati Premium la finale di Champions League tra il Milan e il Liverpool.

Per quel che riguarda Mediaset Extra, il canale 34 del digitale terrestre dedicherà l’intero palinsesto alla competizione. Verranno seguite tutte e 64 le partite del Mondiale già in onda sulle emittenti principali, con la possibilità di usufruire dell’audio originale. Non mancheranno le repliche, ma nemmeno produzioni originali live come Buongiorno Mosca (alle 8) e Mattina Mondiale (alle 10).

  • shares
  • Mail