I Retroscena di Blogo: In arrivo i provini per la conduzione di Reazione a catena

Rai1 alla ricerca del sostituto di Amadeus alla guida del preserale estivo del primo canale della televisione pubblica

I Retroscena di Blogo: In arrivo i provini per la conduzione di Reazione a catena

Come è noto da molto tempo Amadeus non sarà più alla guida del preserale estivo della prima rete. Il bravo presentatore dei Soliti ignoti e presto alla guida del nuovo talent show Ora o mai più non ha più tempo da dedicare al preserale registrato pressi gli studi di Napoli della Rai e giustamente questa estate si godrà le meritate vacanze prima dei nuovi impegni televisivi autunnali.

Secondo quanto apprendiamo a brevissimo dovrebbero tenersi i provini per scegliere chi sarà il nuovo conduttore di Reazione a catena. Le voci che abbiamo avuto modo di intercettare ci dicono alcuni nomi di chi li sosterrà, vediamo chi sono.

Partiamo dal conduttore Discovery e partner di Bianca Berlinguer a Carta bianca Gabriele Corsi, che per altro già sostenne un provino per Zero e lode, posto quello poi assegnato ad Alessandro Greco. L'altro nome fra quelli che dovrebbero sostenere un provino per Reazione a catena è quello di Tiberio Timperi, che attualmente conduce con Ingrid Muccitelli (prossima padrona di casa di Vita in diretta estate con Gianluca Semprini) Unomattina in famiglia nei fine settimana mattutini di Rai1.

Un terzo nome fra quelli che dovrebbero sostenere un provino per la conduzione di Reazione a catena è quello di Simone Annicchiarico. Il figlio di Walter Chiari è diventato noto su La7 alla conduzione del programma di cinema La valigia dei sogni, ma la vera popolarità è arrivata quando ha condotto Italia's got talent su Canale5.

Non sosterrà nessun provino Marco Liorni, che il sito web Tvzoom aveva dato come nuovo conduttore del preserale estivo di Rai1. Il conduttore di Vita in diretta potrebbe comunque rientrare fra i candidati alla sostituzione di Amadeus a Reazione catena, programma questo che partirà qualche settimana prima rispetto agli scorsi anni, molto probabilmente già nell'ultima decade del mese di maggio.

  • shares
  • Mail