Current non fa sconti: dopo 'Citizen Berlusconi', arriva 'La Minaccia', film-inchiesta su Hugo Chavez oscurato dalla Rai

Chavez Dopo il boom di "Citizen Berlusconi", Current (canale Sky 130) ha annunciato che manderà in onda a settembre il film inchiesta "La Minaccia", incentrato sulla discussa figura di Hugo Chavez. Continua, così, la "saga presidenziale" per uno dei canali più frizzanti del pacchetto Sky.

"La Minaccia" era già stato acquistato dalla Rai senza però mai essere trasmesso. Scaduto l'accordo con RaiUno, il network di Al Gore si è fatto avanti e, senza farsi ulteriormente pregare, proporrà il documentario per la prima volta in televisione. Si tratta di un reportage dall'America Latina realizzato dalla giornalista Silvia Luzi e dal regista Luca Bellino e prodotto da Suttvuess nel 2007. Il titolo è mutuato da uno studio del Pentagono datato 2006, per il quale la rivoluzione di Chavez rappresenta la più grande minaccia dai tempi dell'Unione Sovietica e del comunismo. Finora il film è andato in onda sulla televisione giapponese NHK e su TV4 in Svezia e Finlandia. Spiegano gli autori in una nota stampa:

"'La Minaccia' presenta una lettura in chiave critica del socialismo bolivariano di Hugo Chávez, una lettura che certo non coincide con gli enormi interessi economici e politici che l'Italia ha in Venezuela. La Rai ci ha oscurato, bloccando il documentario ed impedendoci di utilizzare il nostro lavoro per un anno intero. E non ci ha mai dato spiegazioni".

L'inchiesta è costata 5000 euro ed è stato proiettata fuori concorso oggi in occasione dell'apertura del RomaFictionFest all'interno della sezione 'Liberi di Raccontare?'.

In bocca al lupo e, come sempre, viva la verità.

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: