Cine Sony, dal 7 settembre sul 55 del digitale terrestre un canale dedicato al cinema

Dal 7 settembre sul canale 55 del digitale terrestre andrà in onda Cine Sony, canale di Sony Pictures Television dedicato al mondo del cinema

Cine Sony

Sony Pictures Television espande la sua presenza sul digitale terrestre: dopo il debutto, a maggio, di Pop (sul canale 45), canale dedicato ai più piccoli, dal 7 settembre farà il suo debutto Cine Sony, network dedicato al mondo del cinema, visibile sul canale 55 (quello che, per intenderci, una volta ospitava Capri Gourmet).

Cine Sony, che esiste anche in altri Paesi come l'Inghilterra, gli Stati Uniti, e l'Irlanda con il nome di Sony Movie Channel, approfitterà del ricco patrimonio cinematografico di Sony Pictures per proporre prime visioni e classici, ma anche produzioni originali.

Tra i film che il canale proporrà in prima tv ci sarà "Captain Phillips", interpretato da Tom Hanks, mentre tra le altre pellicole previste ci sono "L'uomo delle stelle", "Jerry Maguire" e "Spiderman 3". Un palinsesto che, quindi, spazierà tra i diversi generi per avvicinare una fascia di pubblico il più ampia possibile, accomunato però dalla passione per il cinema.

Come detto, Cine Sony offrirà anche delle produzioni originali prodotti da Coming Soon, come La fabbrica dei sogni, dedicato al cinema italiano presentato dall'autore Antonio Bracco e dal critico Federico Gironi e Cine Classic, rivolto invece alla storia di Hollywood e condotto da LaMario.

"Siamo entusiasti di lanciare Cine Sony in Italia, operazione che rientra nella nostra strategia di espansione nel mercato del Free-To-Air e siamo lieti di aggiungere un secondo canale al nostro portfolio in un mercato chiave a livello europeo", ha detto la Vicepresidente esecutiva Western Europe di Sony Pictures Television Networks Kate Marsh. "Cine Sony offrirà un punto di vista unico sul mondo del cinema grazie ad un mix di film, documentari e programmi di approfondimento. Il nuovo canale celebrerà il mondo del cinema in Italia, un Paese che vanta un ricco patrimonio in ambito cinematografico".

Un altro canale, quindi, che si aggiunge ad Iris, a Paramount Channel, ed a Rai Movie, tutti e tre dedicati ad un pubblico in cerca di una programmazione cinemtografica. I film, d'altra parte, sempre meno presenti nei palinsesti delle tv generaliste (fatta eccezione per alcuni periodo dell'anno, come l'estate, e per alcune pellicole), trovano sempre più spazio su questi canali che riescono a proporre film di qualità che difficilmente potrebbero andare in onda sui canali più popolari.

  • shares
  • Mail