• Tv

Complimenti per la connessione 2017, conferenza stampa

La presentazione della seconda stagione del programma di Rai1 che insegna l’uso del web

  • 10.36

    Sta per iniziare la conferenza.

  • 10.42

    Intanto alcune info dalla cartella stampa: il primo episodio si intitola Wifi.

  • 10.44

    Inizia la conferenza: ricostruito in sala il set di casa Cecchini, dove è ambientata la serie.

  • 10.45

    Presenti Tagliavia di Rai Digital, il direttore di Rai Fiction Andreatta, il regista Bergesio e gli attori del cast.

  • 10.45

    Tagliavia: “A questo progetto siamo tutti molto legati, di qui partì l’anno scorso il percorso per dare un contributo visibile all’inclusione digitale, che è uno dei problemi culturali dell’Italia. Quasi il 40% degli italiani è ancora escluso dal mondo digitale”.

  • 10.50

    Tagliavia: “La cultura digitale può essere pervasiva ed entrare in tutti i programmi Rai. A diversi livelli e target”.

  • 10.51

    Tagliavia: “Dopo la prima edizione, abbiamo grandi aspettative sulla seconda”.

  • 10.52

    Andreatta di Rai Fiction: “Questo programma utilizza il marchio di successo Don Matteo, la star Nino Frassica e gli altri attori di contorno per contribuire al progetto di inclusione e alfabetizzazione digitale che è strategico nella missione di servizio pubblico”.

  • 10.52

    Andreatta: “Il lavoro fatto per quest’anno è di pretendere qualcosa in più, abbiamo deciso di lavorare non solo sul tema dei rudimenti dell’alfabetizzazione, ma anche sulla finalità di internet”.

  • 10.54

    Andreatta spiega che l’ambientazione non è più la caserma, ma casa Cecchini: “Perché una delle finalità è raccontare la casa connessa, come nella quotidianità delle famiglie internet è importante”.

  • 10.54

    Tra i temi dei nuovi episodi anche le fake news.

  • 10.55

    Andreatta sottolinea la collaborazione con Rai Digital.

  • 10.56

    Vengono mostrati due episodi (da 6 minuti ciascuno).

  • 11.08

    Il regista Valerio Bergesio: “Questa serie innanzitutto fa ridere, è divertente. Ma parla anche di amore, per la coppia formata da Lia Cecchini e dal capitano Tommasi. Vengono raccontati i preparativi delle nozze. Ma si parla anche dell’amore di Pippo per una donna che lo fa soffrire e di quello del Maresciallo Cecchini e della moglie Caterina”.

  • 11.12

    Il regista spiega che la differenza rispetto alla prima stagione sta nell’ambientazione (casa Cecchini). Poi aggiunge: “La commedia dura anche nella parte didattica. Nino e Francesco Scala sono stati straordinari, ma anche Simone e Nadir, nonostante la loro linea sia più romantica”.

  • 11.13

    Il regista: “Nella seconda stagione meno nozioni e più spaccati di vita reale”.

  • 11.14

    Nella serie si parla anche di influencer (con Frassica influencer). Tra le guest anche l’influencer. Eleonora Carisi

  • 11.15

    Nadir Caselli, che interpreta Lia: “Mi sono divertita moltissimo; è un prodotto molto pensato, il target è molto mirato”.

  • 11.15

    Il personaggio di Nadir indosserà l’abito bianco (mentre in Don Matteo il matrimonio non è ancora stato celebrato).

  • 11.16

    Simone Montedoro: “Tra noi attori c’è un’intesa evidente. La prima serie è servita, perché alcune persone mi hanno detto che grazie a quelle puntate hanno perso la paura di internet”.

  • 11.17

    Il regista rivela che Montedoro ha girato mentre partecipava a Ballando con le stelle (con infortuni e acciacchi vari).

  • 11.18

    Il regista: “Capiremo per quale motivo il capitano e Lia non saranno presenti in Don Matteo 11”.

  • 11.18

    Francesco Scali: “Finalmente sono uscito dalla canonica, sono stato accolto in casa Cecchini”.

  • 11.19

    Frassica: “Dico le stesse cose dell’anno scorso, ma ci aggiungo il 2: mi sono molto divertito 2, è stato molto utile anche per noi 2…”

  • 11.20

    Frassica: “Rispetto a Don Matteo, che è una serie, questa è una sketch-comedy, quindi si può osare di più; le parti che ho scritto io sono più surreali”.

  • 11.20

    Frassica: “Io e Francesco siamo molto affiatati, durante le riprese c’era molta improvvisazione”.

  • 11.21

    Il regista: “Quella di Nino è una comicità in linea con Totò e Peppino. Il tutto messo insieme ad un linguaggio dinamico e contemporaneo”.

  • 11.22

    Silvana alla fine cede a Pippo? Frassica: “Lo scopriremo in Complimenti per la connessione 3”.

  • 11.24

    Frassica: “La prima parte degli episodi è il mio pane, c’è molto di mio, nella seconda, quella con le informazioni digitali io non ci capisco nulla”.

  • 11.25

    Frassica: “Vorrei fare Casa Cecchini, vediamo se me la fanno fare”.

  • 11.26

    Andreatta: “Casa Cecchini? Idea molto divertente, la scopro adesso, ne parleremo con Nino”.

  • 11.27

    Finisce la conferenza.

Sta per iniziare nella sede Rai di Viale Mazzini l’incontro stampa per la presentazione di Complimenti per la connessione II. Si tratta della serie tv spin off di Don Matteo in 20 episodi da 6 minuti. La messa in onda è prevista da lunedì 3 luglio in prima serata su Rai1.
Presente il cast formato da Nino Frassica, Simone Montedoro, Francesco Scali, Nadir Caselli e Caterina Sylos Labini. La regia è di Valerio Bergesio. Complimenti per la connessione è una produzione Rai Fiction – Lux Vide (Matilde e Luca Bernabei).

Blogo seguirà la conferenza stampa in liveblogging.

Complimenti per la connessione 2017 | Anticipazioni

Molte novità nella seconda stagione di Complimenti per la connessione: dalla caserma si passa a casa Cecchini per affrontare le tematiche legate alla “casa connessa”: Wi-fi, servizi di home banking, smart home, smart tv e nuove tecnologie legate al mondo del web. Un serie inclusiva che offre l’opportunità di far conoscere internet e i suoi vantaggi a chi ha ancora poca dimestichezza con il web.