Bake Off Italia, Damiano Carrara nuovo giudice

Uscito di scena Antonio Martino, arriva un nuovo giudice nel cooking show di Real Time.

damiano-carrara-bake-off-italia-5.jpeg

Update 6 giugno 2017

Togliamo pure il punto interrogrativo: Damiano Carrara è il nuovo giudice di Bake Off Italia e ha preso 'ufficialmente' servizio al fianco di Ernst Knam e Clelia d'Onofrio, sotto la guida attenta di Benedetta Parodi. Tutta la squadra, infatti, è in questi giorni a Sorrento per registrare una puntata della quinta stagione del bakery show di Real Time. Lo testimoniano i suoi tweet sorrentini e le foto ai dolci della tradizione costiera.

Un ritorno in italia per Damiano, che ha approfittato del suo ritorno in Patria per andare a salutare la sua famiglia a Lucca. Lo vedremo ai forni a partire da settembre sul canale 31 del DTT.


******

E' Damiano Carrara il nuovo giudice di Bake Off Italia? Stando a quanto riportato da Tv Sorrisi e Canzoni parrebbe proprio di sì. Il 31enne chef lucchese, trapiantato in California, sarebbe il prescelto per prendere il posto di Antonio Martino, che ha lasciato il cooking show di Real Time condotto da Benedetta Parodi dopo una sola stagione al fianco di Ernst Knam e Clelia d'Onofrio. Damiano Carrara, quindi, si unirebbe alla rodata squadra Parodi-Knam-d'Onofrio a partire dal prossimo autunno, con la quinta edizione di Bake Off Italia.

Per adesso non c'è ufficialità, ma solo un'indiscrezione, per quanto perentoria, di Sorrisi. A guardar bene la foto del giovane chef, però, va detto che il coté estetico, inaugurato dal maestro panificatore Martino, verrebbe preservato. Se è pur vero che l'aspetto estetico è importante in pasticceria, come dice sempre Knam, è anche vero che la sostanza è fondamentale. E Carrara ha esperienza da vendere.

Damiano Carrara, chi è il nuovo giudice di Bake Off Italia


Classe 1985, Damiano Carrara è nato a Lucca, dove ha mosso i primi passi come bartender prima di trasferirsi in Irlanda. Dal 2012, però, ha deciso di stabilirsi col fratello Massimiliano a Moorpark, in California, dove hanno aperto la loro pasticceria, Carrara Pastries (@CarraraPastries). Il successo ha subito sorriso, visto che nel 2013 hanno aperto una filiale ad Agoura Hills, sempre in California. La notorietà è arrivata con la tv: in breve tempo è diventato una stella di Food Network (canale ormai sbarcato anche in Italia da qualche settimana), anche se tutto è iniziato quando ha deciso di partecipare come concorrente alla prima stagione di Spring Baking Championship, nel 2015, alla quale si è classificato secondo. Ha però vinto la puntata sul cioccolato di Cutthroat Kitchen 2015 e ha continuato la sua 'carriera' da concorrente di cooking show nel 2016, partecipando un anno fa alla 12esima stagione di Food Network Star, classificandosi terzo. Lo scorso ottobre, invece, è stato uno dei giudici della seconda stagione di Halloween Baking Championship ed è poi approdato alla giuria della nuova stagione di Spring Baking Championship.

Arriva a Bake Off Italia, quindi, con un discreto bagaglio di esperienze tv, sia come concorrente che come giudice. E ha al suo attivo anche un libro di ricette, "Dolce Italia". Insomma, 31 anni ma già un notevole cv. Si torna quindi alla pura pasticceria in quel di Bake Off. Torneremo di certo a parlarne a breve.

  • shares
  • Mail