Greta Menchi a Blogo: “Giurata a Sanremo 2017? Non ho mai fatto nulla grazie alle conoscenze” (video)

Greta Menchi nella giuria d’esperti di Sanremo 2017: l’intervista di Tvblog.

Greta Menchi nella giuria degli esperti di Sanremo 2017” e giù una pioggia di critiche. Il nome della youtuber, classe 1995, è stato in vetta ai trending topics di Twitter per un’intera giornata con insulti ed insinuazioni sessuali, proprio nella giornata contro il bullismo. “Sono appena arrivata a Sanremo, l’atmosfera si sente ed è incredibile. E’ tipo il Natale. E’ un onore essere stata invitata, penso che sarà un’esperienza incredibile”, ci racconta Greta a meno di ventiquattro ore dal (suo) debutto.

“Dietro il mio invito ci sono state critiche ed insulti da parte di persone non ben informate. Tante volte si dice che la televisione non dà spazio ai giovani, quando in realtà questa scelta è stata fatta per dare voce alla mia generazione. Ci tenevo a dire che non sarò giudice delle capacità canore degli artisti in gara ma porterò il gusto delle persone che ascoltano da casa”.

E’ stato un caso di bullismo?

“Le persone si limitano a prendere la notizia in sé, non si fermano ad analizzare come vanno le cose. Non sono una persona che dà molta corda all’odio online. Sul web ognuno ha la libertà di parola e tanti non si rendono conto del potere che ogni cosa che viene scritta ha su se stessi e sugli altri. A me dispiace vedere che esistono ancora persone che pensano che una donna per arrivare ad obiettivo nella vita debba per forza fare dei favori sessuali”.

Quali sono le tue competenze musicali per far parte di una “giuria di esperti”?

“Io sono cresciuta in una famiglia nella quale la musica è alla base di tutto. Fin da piccolina ho cantato nel coro della chiesa e ho preso lezioni di canto. Mia madre canta, anche mio padre era un grande appassionato di musica. I miei primi concerti sono stati quello di Patty Pravo e Bruce Springsteen. E poi sono stata abituata ad ascoltare ogni genere musicale: da Battisti ai The Clash passando per i Beatles”.

Sanremo, invece, l’hai sempre seguito? Si sa che tra le nuove generazioni c’è disaffezione verso questo evento.

“Io lo guardavo Sanremo. E sono felice perché magari grazie alla mia presenza al Festival tante persone della mia età si affacceranno a questo evento incredibile. Ho un aneddoto sulla vittoria di Angelo di Francesco Renga…”.

Sarai una giudice secchiona? Qualcuno, poi, dice che potresti favorire Michele Bravi perché arrivate dallo stesso mondo e siete amici.

“Michele ha una voce bellissima, lui lo sa. noi siamo amici. Ho ascoltato il suo pezzo ed è veramente bello. Ho i miei preferiti in mente, ma non svelo chi sono. Ci sono dei testi incredibili in gara, uno in particolare. Tante volte non si dà attenzione alla musica italiana, invece ci sono canzoni incredibili”.

Quando hanno annunciato il tuo nome, tanti si sono chiesti: “Ma chi è Greta Menchi?”. Quindi, chi sei? Qual è il tuo posto nel mondo?

“Sono una ragazza di ventuno anni. La mia vita, fino a qualche tempo fa, era una vita di routine e severa, mi dividevo fra la scuola e gli allenamenti di nuovo agonistico ma dentro di me c’era voglia di creare e raccontarmi. Quindi Youtube è stata la prima possibilità che mi ha permesso di parlare a tante persone. Da lì ne è nata una passione, anche nel montare i video e pensare ad un’idea. Ho sempre cercato di convidivere positività con chi mi guarda. Tante persone hanno iniziato a conoscermi e sono nate tante possibilità, tra cui il mio sogno di recitare […] Presto uscirà anche il mio primo film”.

Fai parte dell’agenzia Newtopia di J-Ax e Fedez. I giornali di gossip hanno ricamato tanto su una presunta relazione con quest’ultimo…

“Ho conosciuto Federico e ci siamo trovati bene insieme, lo rispetto tanto a livello artistico. Così ho deciso di iniziare a lavorare con Newtopia, tra l’altro ero una fan scatenata degli Articolo 31. Mi trovo bene a livello umano con loro. E’ vero, poi, sono nati tanti gossip ma io e Federico siamo amici. Hanno pure scritto che sono a Sanremo grazie a lui. Quando ti scelgono per un incarico così importante, ci sarà un motivo. Devo dire che nella mia vita non ho mai fatto nulla grazie alle conoscenze, le mie piccole cose me le sono sempre guadagnate da sola. Ho pure detto no tante volte: non mi vendo a nessuno e a niente”.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Festival di Sanremo

ll Festival di Sanremo, anche conosciuto come il festival della canzone italiana, è un evento musicale e di costume nato nel 1951, approdato in TV nel 1955.

Tutto su Festival di Sanremo →