Il Collegio, i concorrenti del reality di Rai2 [schede]

Il Collegio di Rai2 debutta il 2 gennaio 2017 con la voce narrante di Giancarlo Magallo. Quanti ribelli tra i protagonisti!

Il docu-reality Il Collegio apre i battenti lunedì 2 gennaio 2017 su Rai2 con la voce narrante di Giancarlo Magalli. Ecco i 18 concorrenti che si sottoporranno a regole ferree e metodi di insegnamento della scuola di una volta.

Il Collegio, le schede dei partecipanti

carla-addonisio-collegio.png

Carla Addonisio ha 16 anni e viene da Macerata Campania (CE). Si definisce sensibile, dolce, romantica, una che si affeziona alle persone. Non le piace mettersi al centro dell'attenzione. Gioca a calcio: "Sono femmina e non tutti approvano ciò che faccio".

swami-caputo-collegio.png

Swami Caputo ha 16 anni e viene da Firenze. La sua più grande passione è il ballo: pratica danza classica, contemporanea e moderna. Ha vinto diverse borse di studio partecipando a delle gare. Dice che le manca l'autostima. Si definisce scansafatiche, disordinata, tra le nuvole: ogni tanto si dimentica le chiavi attaccate al motorino e rompe spesso il cellulare.

jenny-de-nucci-collegio.png

Jenny De Nucci ha 16 anni e vive a Limbrate (MB). E' la cocca di casa. Frequenta il liceo linguistico. Si scontra spesso in classe con i professori. Coltiva tante passioni, dalla musica (ama andare ai concerti) alla fotografia passando per i viaggi.

pietro-dellaquila-collegio.png

Pietro Dell'Aquila ha 14 anni e vive a Villaricca (NA). A scuola ha preso il 6 in condotta per aver scatenato diverse zuffe. Ammette di "raggirare le regole perché la maggior parte delle volte non mi stanno bene, cioè quasi sempre". Secondo la madre è "furbetto", soprattutto quando "dice di non studiare perché sa le cose". Poi ammette di praticare l'arte del copiare senza farsi trovare dal professore: "Se sono stato bravo a farlo non ti deve interessare". Va fiero anche di portarsi a scuola il cellulare, "Se no è troppo uno stress stare in classe cinque ore". La musica è una sua passione (va anche a lezione di canto): il suo genere è manco a dirlo il neomelodico.

letizia-del-signore-collegio.png

Letizia Del Signore ha 14 anni e viene da Civita Castellana (VT) in cui vive con le sue due sorelle gemelle: "Per tutta la vita so che ci saranno sempre". Partecipando al Collegio si è separata per la prima volta da loro. Dopo la terza media ha scelto di andare al liceo linguistico. La sua più grande passione è la recitazione: da grande "mi piacerebbe fare l'attrice nelle fiction". Ama molto anche guardare la televisione.

silvia-di-santo-collegio.png

Silvia Di Santo ha 14 anni e viene da Torino. In casa è quella che non sta mai zitta, a scuola "faccio casino, esco dalla classe, vado in giro con i miei compagni, rido". Il pomeriggio passa il tempo sul telefono o sul divano. E' fissata con i trucchi, soprattutto con i smalti. Ama fare shopping con le amiche e si diletta a cucinare i dolci, anche se lei non li mangia e non è mai pienamente soddisfatta.

davide-erba-collegio.png

Davide Erba ha 15 anni e viene da Monza. La sua famiglia per lui è tutto e coi suoi genitori ha un rapporto fantastico. Le sue più grandi passioni sono il golf che gli dà calma, il modellismo e l'archeologia. Vuole fare un lavoro che c'entri col passato. Ha l'ansia da prestazione da esame e dal Collegio si aspetta un viaggio nel tempo.

marika-ferrarelli-collegio.png

Marika Ferrarelli, 16 anni, viene da Napoli e dice di sopportare la sua famiglia con stile. Ama, infatti, la moda e fa shopping a tutte le ore (non sa, infatti, come farà nel Collegio senza trucchi). Si definisce una ragazza competitiva e sensibile che ama stare al centro dell'attenzione. Si mette a piangere ogni volta che vede un film drammatico. La sua migliore amica è sua sorella con cui condivide la passione per i selfie. E' dipendente dal cellulare e dai social network.

dimitri-iannone-collegio.png

Dimitri Iannone, 17 anni, vive a Villa Literno (CE) ma ha origini ucraine. Ritiene che i suoi genitori gli stiano troppo addosso. Ammette di essere cresciuto in maniera diversa dai suoi coetanei: è stato adottato a 5 anni. Gli amici sono gelosi del fatto che abbia tutte ai suoi piedi: è uno sciupafemmine. Dice di comportarsi già da persona adulta. Non rispetta molto le regole e ammette di essere attratto da ciò che non si può fare: la madre spera che il Collegio gli trasmetta la disciplina.

veronica-mastro-collegio.png

Veronica Mastro, 15 anni, abita al Corviale di Roma: "Chi pensa che è il degrado vero non sa che l'apparenza inganna. Pure se è un brutto palazzo dentro la gente è buona". E' una ragazza solare e indipendente, fa ridere tutti gli amici della comitiva, è lunatica e svoglia. Ammette che, "quando non c'è la massa del casino, la seguo la lezione, me ce metto". E' fidanzata da un anno e 5 mesi ed è molto gelosa di lui mentre lei vuole fare quello che vuole: "Non ce può avere un'amica femmina".

alessio-milanesi-collegio.png

Alessio Milanesi ha 14 anni e viene da Bari. Dice che i suoi genitori gli danno fastidio. E' socievole, vivace e bastiancontrario. Sin da piccolo gioca a calcio e ha cominciato ad andare gli scout quando aveva 8 anni: lì dimostra la sua generosità e disponibilità a collaborare con gli altri.

filippo-moras-collegio.png

Filippo Moras ha 17 anni e viene da Castel Nuovo Scrivia (AL). Non vive senza i videogiochi e la sua lacca: il suo look piace alle ragazze e tiene troppo ai suoi capelli. Il preside lo ha rimproverato perché mette il cappello a scuola. Il suo telefonico è il diavolo 2.0: non riesce a stare senza. In classe "rispondo solo quando è necessario".

federico-nobile-collegio.png

Federico Nobile ha 14 anni e viene da Firenze con la sua famiglia. E' la pecora nera di casa: fino alla seconda media andava bene a scuola, da quando ha ricevuto lo smartphone ha smessop di studiare. Il suo ciuffo ha successo sulle ragazze: indossa sempre pantaloni e scarpe bucate. Si definisce un latin lover e colleziona like alle foto sui social.

adriano-occulto-il-collegio.png

Adriano Occulto ha 16 anni e viene da Brebbia (VA). Non gli piace andare a scuola e infatti è stato bocciato per non aver mai aperto libri: "Impari molto più lavorando che a stare su un banco a sentire i professori". Preferisce uscire con gli amici, giocare al parco, andare in motorino o aggiustare le moto. Da grande vuole fare il meccanico. Di ragazze "ne ho in abbondanza, ho anche quelle di scorta". Rifiuta le regole che non gli piacciono e non ha paura dell'autorità.

ludovica-olgiati-il-collegio.png

Ludovica Olgiati ha 14 anni e viene da Parabiago (MI). Rinfaccia ai genitori di "rompere" un po' troppo. Si definisce vivace, frizzante, testarda, sensibile e irascibile oltre che molto permaloso. Pratica scherma e sci a livello agonistico. Vuole essere la prima della classe e del mondo: "Devo dimostrare agli altri che sono perfetta. Io devo emergere". In compenso rispetta le regole.

arianna-pasin-collegio.png

Arianna Pasin ha 15 anni e viene da Merate (LC). Senza la sua musica e la sua piastra dei capelli non può vivere. Si definisce la pecora nera della famiglia. Ha sette tatuaggi, soprattutto rose. Pratica l'equitazione perché si sente libera. Si definisce esuberante, aggressiva e ribelle. Senza il telefono pensa che potrebbe morire e fa fatica ad addormentarsi senza le cuffie. Non ha mai sopportato le regole: "Fino ad ora la scuola non sta facendo un buon lavoro in generale".

giovanni-petrigliano-collegio.png

Giovanni Petrigliano ha 16 anni e viene da Matera. Si definisce un tipo solitario che preferisce starsene per conto suo a sognare e inventare. Le sue passioni sono il disegno, il nuoto ("E' come volare, mi dà un senso di libertà"). Ha paura delle punizioni e per questo preferisce starsene buono.

filippo-zamparini-collegio.png

Filippo Zanparini ha 14 anni e viene da Varese. Si definisce l'uomo di casa, studia quello che deve studiare ma nel tempo libero pensa a giocare e a divertirsi con gli amici. Può anche farsi un bagno nella piscina di casa. Quando si arrabbia non ce n'è per nessuno. Ha tre fratelli maggiori che gli hanno sempre fatto degli scherzi. Immagina l'esperienza nel Collegio "tosta".

  • shares
  • Mail