Sanremo 2018, Carlo Conti non condurrà il Festival. Chi al suo posto?

Carlo Conti ha annunciato che non sarà il conduttore di Sanremo 2018, e di volersi fermare a tre Festival

Carlo Conti

Sanremo 2017 deve ancora partire (ieri sera sono stati annunciati i 22 Big in gara e le 8 Nuove Proposte), ma già si pensa a Sanremo 2018, che vedrà per forza un cambiamento, quello alla conduzione. Dopo tre anni, Carlo Conti ha infatti deciso che non sarà lui il conduttore della prossima edizione del Festival.

La voce circolava da tempo, ma la conferma è arrivata dal conduttore durante la conferenza stampa di chiusura di Sarà Sanremo:

"Tre è il numero perfetto. Non vorrei mai arrivare a 4 perché quello è il record di Pippo Baudo e non si tocca".

Conti lascia così sia la conduzione del Festival, e con ogni probabilità anche la direzione artistica: difficilmente si può immaginare che resti nel dietro le quinte della rassegna ed affidi a qualcun altro la presenza sul palco. Per Conti, sicuramente, si aprirà una fase di tante conferme (L'Eredità è lì che lo attende, anche se nell'ultima stagione è ormai andata interamente a Fabrizio Frizzi, mentre Tale e Quale Show non glielo leva nessuno) ma anche, inevitabilmente, di qualche novità.

E' ancora presto per parlare di cosa farà Conti dopo Sanremo 2017, Festival che deve ancora prendere forma: "Ora con la scelta dei co-conduttori e degli ospiti inizia la discesa", ha spiegato. "Scegliere le canzoni non mi ha fatto dormire. Le canzoni sono la bistecca, ora cerchiamo il miglior contorno possibile al nostro piatto. Ancora è presto per parlare di queste cose". Nessuna conferma sulle voci di possibili vallette ed ospiti: bisognerà attendere ancora (e seguire le altre voci che circoleranno).

Per chi già si stesse domandando chi lo seguirà alla conduzione di Sanremo 2018, difficile fare pronostici: se Fabio Fazio non sembra essere un'opzione valida, così come Pippo Baudo -per quanto sia una garanzia di affidabilità all'Ariston-, il nome che già circola insistentemente è quello di Paolo Bonolis, che condurrebbe così il suo terzo Festival. Il contratto del conduttore con Mediaset è ancora in essere, e l'azienda se lo vuole tenere stretto, ma la tentazione di ritrovarsi conduttore del Festival non è da poco.

  • shares
  • Mail