• Tv

Bataclan, un anno dopo: su Rai News e Rete 4 omaggi e speciali per gli Attentati di Parigi

Speciali tv nel primo anniversario degli Attentati di Parigi, che il 13 novembre 2015 causarono la morte di 130 persone.

Il Bataclan, luogo simbolo degli Attentati di Parigi del 13 novembre 2015, ha riaperto i battenti alla vigilia del primo anniversario del sanguinoso attacco multiplo in cui persero la vita 130 persone. Ottanta di loro furono uccise proprio nella sala concerti dell’XI Arrondissement in cui si stavano esibendo gli Eagles of Death Metal e in loro memoria ieri sera, sabato 12 novembre, ha ospitato il concerto di Sting, fresco di nuovo album: il ricavato del live sarà devoluto a due associazioni di vittime, Life For Paris e 13 Novembre: Fraternité Verité.

A ricordare i fatti e le vittime di quel venerdì di sangue ci pensano anche alcuni appuntamenti dedicati, in onda sui nostri canali tv domenica 13, a un anno esatto dalle stragi.  Partiamo con Rai News 24 che alle 15.00 propone uno speciale che ricostruisce gli eventi al Bataclan con l’aiuto di testimonianze, reportage e inviati: conduce dallo studio di Roma Paolo Poggio, uno degli inviati di Rainews a Parigi dopo il massacro, mentre nella capitale francese Ilario Piagnerelli ripercorrerà luoghi e momenti di quella drammatica giornata. Da Mosul, città sotto assedio per strapparla alle mani dell’Isis, Lucia Goracci – anche lei all’epoca inviata a Parigi -racconterà le origini del terrorismo jihadista che colpì il cuore dell’Europa e farà il punto sulla controffensiva militare contro le roccaforti dello Stato Islamico.

In prima serata tocca a History (Sky, 407) ricordare quel venerdì con Isis, il nemico in casa, documentario della BBC in onda alle 21.00. Attraverso materiale d’archivio, intercettazioni, interviste alle forze dell’ordine e ad ex terroristi, il documentario descrive come l’autoproclamato Stato Islamico abbia reclutato gli attentatori, li abbia armati e come abbia pianificato ed eseguito i diversi attacchi che hanno messo in ginocchio l’Europa.

In seconda serata scende in campo Rete 4, che si affida al documentario Notte di terrore a Parigi, in onda a mezzanotte. Si tratta dell’inchiesta Attentats du 13 novembre: enquête sur une nuit tragique, realizzata dal programma Zone Interdite di M6, che ricostruisce la strage del Bataclan e gli attentati di Parigi del 13 novembre 2015. Il documentario, firmato da Christian Huleu, aiuta il telespettatore a ripercorrere gli eventi di quella sera, anche grazie a ricostruzioni 3D.

A ricordare l’anniversario non mancheranno certo anche gli altri canali All News e i programmi di approfondimento giornalistico.

 

 

 

 

I Video di TvBlog