Chi l’ha visto? | Puntata 9 novembre 2016 | Tutti i casi

Chi l’ha visto?, tutti i casi della puntata del 9 novembre 2016 live su Blogo.

  • 20.50

    Federica Sciarelli approfitta della pubblicità di Un Posto al Sole per l’ordine del giorno.

  • 21.18

    Si comincia con un abbraccio a Barbara Mariani, Produttore esecutivo del programma, che ha perso il figlio Leonardo. “E’ un dolore anche nostro e di tutti i telespettatori di Chi l’ha visto”. Condoglianze sincere.

  • 21.19

    Sissy Trovato Mazza, agente di Polizia Penitenziaria, il 1° novembre viene trovata ferita nell’ascensore di un ospedale dove aveva accompagnato una detenuta a partorire. E’ stato sentito un colpo di pistola, ma i genitori non credono si sia trattato di un suicidio, come hanno pensato. Lotta ora tra la vita e la morte. I genitori chiedono a chi ha visto qualcosa di parlare.

  • 21.25

    Collegamento con Carrara, a casa di Eleonora Vita, 38 anni: è uscita di casa il 6 novembre per andare a messa. Ha preso la sua Panda Nera e non se n’è saputo più nulla.

  • 2125

    Eleonora, avvocato 38enne, ha impugnato 10 anni fa un testamento: la causa si è conclusa in estate a suo sfavore, lasciandola delusa. Appello della madre perché ritorni. E si appella anche al Presidente della Repubblica perché faccia luce sulla causa.

  • 21.31

    Caso Luca Catania: in un sacchettino, riposto in un cassetto del comodino, è stata trovata una chiave. Cosa apre? L’ha trovata la moglie, Silvana. Non è dell’armadietto della caserma. C’è una sigla stampata sopra: WA32.

  • 21.42

    Qualcuno dei telespettatori dice di averla uguale, ma la Sciarelli non precisa a cosa potrebbe appartenere.

  • 21.43

    E veniamo al caso di Carlotta Benusiglio. Nella sua vita anche tante botte e lividi, un amore malato con Marco, che la perseguitava, a quel che si capisce da una mail scritta da Carlotta trovata, con delle foto, in una cartella denominata M trovata sul suo computer. Lei è stata ritrovata impiccata a un albero. I familiari non credono si sia potuta uccidere, gli inquirenti invece trovano la scena coerente ai segni sul luogo e sul corpo. Comunque c’è un fascicolo per istigazione al suicidio verso Marco, ma il giudice ha già chiesto l’archiviazione.

  • 22.03

    Il piccolo Alessandro non è morto perché è incoscientemente andato a giocare vicino a un canale: questa la richiesta della mamma, che pensa ci sia altro dietro. Il bambino è morto a Maccarese, vicino all’aeroporto di Fiumicino, dove vivono i nonni. Nel pomeriggio del 3 ottobre viene ritrovato morto in un canale d’irrigazione vicino a casa.

  • 22.12

    Si torna alla chiave di Luca Catania: un telespettatore manda la foto di una chiave simile, che apre un lucchetto. Ma questo lucchetto dov’è?

  • 22.17

    Luca Baroni è scomparso il 7 novembre con la sua Panda. Studia infermieristica all’Università di Pisa.

  • 22.19

    Si cercano Lucimara Tomasello, Fulvio Cicconi (scomparso il 29 ottobre), mentre si cerca di capire l’identità di una donna trovata morta su un barcone. Potrebbe chiamarsi Evelyn e potrebbe venire dalla Nigeria: si mostrano i suoi abiti. Scomparsa dal 22 ottobre da Bisignano Natascia Aiello: pare abbia lasciato una lettera d’addio, ma sembra

  • 22.21

    Caterina Perrozziello è uscita, ma si è persa: è un’anziana confusa e vive a Castel San Giorgio (SA). Servizio di Gianloreto Carbone, che cerca di ricostruire cosa è successo nelle ultime ore prima della sua scomparsa. I carabinieri pensano sia caduta in un torrente.

  • 22.36

    Si passa al caso di Andrea, che per un incidente va in coma: il 5 agosto viene trasferito dalla rianimazione per lasciare il posto in reparto, nonostante la febbre alta. Dopo 3 giorni, Andrea muore. I genitori vogliono giustizia e vogliono scoprire cosa è successo. Un caso di 22 anni fa.

  • 22.43

    Nonna Amalia Barucco non vuole lasciare la sua casa, anche se negli ultimi anni ha qualche vuoto di memoria. Una sera di marzo non risponde al telefono e non se ne sa più niente. Si cerca di ricostruire i momenti prima della scomparsa, avvenuta oltre sei anni fa. Ma spulciando nel registro dei corpi non identificati potrebbe far pensare che si tratti di Amalia. Il guaio è che questa risorsa non è condivisa e implementata, è usata male. E nessuno ha avvertito la famiglia del ritrovamento di un cadavere un mese dopo la scomparsa a 50 km da casa. Ora si cerca di capire se sia proprio Amalia la donna ritrovata.

  • 22.51

    Antonio Ciampa è stato ripreso poco prima di scomparire da Bari il 31 ottobre: ha 93 anni.

  • 22.52

    Altro appello per Giorgia Tarroni, 17 anni, scomparsa da Rimini, ma pare si sia fatta viva su FB. Scomparso anche Mario Junior Manfra, che vive un momento di difficoltà, ha una figlia di 4 anni ed è scomparso dagli inizi di agosto.

  • 23.00

    E siamo al caso di Tiziana Cantone: se ne ripercorre l’iter processuale, arrivata in questi giorni a una prima sentenza. Parla la mamma, che racconta di quando ha trovato la figlia senza vita, impiccata. La mamma pensa che nella tavernetta dove è stata ritrovata, e dove non le piaceva stare, abbia incontrato qualcuno.

  • 23.11

    Si parla anche del reclamo di Facebook respinto dal Tribunale di Napoli. La società ha deciso di collaborare e l’avvocato chiede a FB di aiutare a individuare chi ha condiviso il video e ha calunniato e offeso la ragazza. Si va a spulciare in una delle pagine ‘dedicate’ a Tiziana per capire chi le gestisce.

  • 23.20

    E si torna a raccontare di come, secondo la mamma, tutto ha inizio, ovvero a quando Tiziana ha conosciuto un imprenditore, Sergio, di 10 anni più grandi di lei. La mamma lo definisce come un geloso patologico, ma dice anche che Tiziana le disse che faceva quei video per compiacerlo.

  • 23.31

    E si passa alla storia di Andrea Spezzacatena, il 15enne che si è ucciso per una pagina Fb su di lui intitolata “Il ragazzo dai pantaloni rosa”. Sono passati quattro anni. E la mamma spera che oggi che i suoi compagni sono cresciuti le raccontino cosa è successo quel giorno in cui è morto.

  • 23.43

    Costante Alessandri aveva ammesso di aver ucciso la moglie Manuela in una registrazione portata agli atti. Ma il giudice ha chiuso comunque l’indagine. Ora si sente la voce: è il 2001 e Costante è con una prostituta rumena, sua amante, di cui era invaghito. A lei confessò di avere ucciso la moglie. E lei era d’accordo con la polizia. Nonostante questo il caso si è chiuso senza accuse. La motivazione sarebbe stata ‘economica’: se la moglie avesse divorziato, lui si sarebbe ritrovato a vivere come un barbone, senza casa, senza soldi. Dice anche dove l’ha sepolta, ma non la trovano.

  • 23.57

    Ultimi appelli di scomparsa.

  • 23.59

    E la puntata finisce qui.

Chi l’ha visto? | Puntata 9 novembre 2016 | Anticipazioni

Chi l’ha visto?, in onda questa sera – mercoledì 9 novembre – alle 21.15 in prima serata su Rai3, torna a occuparsi di Tiziana Cantone, la ragazza suicida per i video hard messi in rete a sua insaputa, all’indomani dei primi verdetti arrivati in Tribunale. Federica Sciarelli indaga anche sul mistero della morte di Carlotta Benusiglio, emergente stilista trentasettenne, il cui corpo è stato ritrovato in un parco a Milano il 31 maggio scorso: il suo caso è stato archiviato come suicidio, ma la famiglia non crede che la ragazza si sia tolta la vita. Si cerca anche Luca Catania, l’appuntato dei Carabinieri padre di famiglia impegnato nel sociale, scomparso da Finale Ligure due mesi fa: nessuno pensa si sia tolto la vita, né che si sia allontanato volontariamente, considerato che su di lui penderebbe anche l’accusa di diserzione.

L’appuntamento è per questa sera alle 21.15 circa, su Raitre e in liveblogging su Blogo.

Chi l’ha visto: come vederlo in tv e streaming

Chi l’ha visto? è visibile sul canale 3 del digitale terrestre ed in contemporanea in streaming sul sito Rai.tv.

Chi l’ha visto – second screen

Il programma è attivissimo sui social con la pagina Facebook di Chi l’ha visto. Su Twitter è possibile commentare la puntata con l’hashtag #chilhavisto attraverso l’account ufficiale Twitter di Chi l’ha visto. Sul blog ufficiale, invece, è possibile contribuire con segnalazioni e commenti. Sono attive la segreteria telefonica 06.8262, la posta [email protected]

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Chi l'ha visto?

Tutto su Chi l'ha visto? →