Le Iene Show | Puntata 25 ottobre 2016 | Tutti i servizi

Le Iene Show | La puntata del 25 ottobre 2016.

  • 21:24

    Inizio trasmissione. La puntata di stasera si apre con Giampaolo Morelli e Frank Matano in compagnia di moltissime donne. Morelli: "Cosa ce ne facciamo di Ilary". Dopo la pubblicità, appare anche Ilary Blasi.

  • 21:26

    Morelli e Matano commentano la cena di Renzi da Obama: "Si è portato anche Luxuria! Con i soldi nostri!".

  • 21:28

    Il primo servizio è di Giulio Golia che si occupa di Antonio Di Tota, una vittima innocente della camorra che non ha nulla a che fare con la criminalità organizzata.

  • 21:33

    Di Tota racconta la sua storia: l'uomo si è trovato in mezzo ad una sparatoria di camorra. I giornali, però, hanno raccontato una vicenda diversa, definendolo un affiliato della camorra. Questo errore ha rovinato la vita a Di Tota che, tra le altre cose, ha perso il lavoro.

  • 21:37

    Di Tota chiede l'aiuto delle istituzioni e chiede la correzione degli articoli che contengono l'errore. Golia contatta le redazioni dei vari giornali. Successivamente, Golia mette in contatto Di Tota con Luigi De Magistris, sindaco di Napoli. La Iena mostra alla famiglia di Antonio gli articoli corretti e la moglie e la figlia si commuovono.

  • 21:41

    Nicolò De Devitiis si trova a Venezia per documentare i furti di un gruppo di giovani borseggiatrici.

  • 21:45

    Con l'aiuto di una complice, la Iena documenta in diretta alcuni furti. Successivamente, De Devitiis prova ad intervistare le due ladre. Una di loro inizia a picchiarlo. Poco dopo, intervengono le forze dell'ordine.

  • 21:55

    Matteo Viviani si occupa della Diocesi di Acqui Terme e di come vengono gestiti soldi e beni. Questa Diocesi sta utilizzando i soldi della carità per ripagare i propri debiti. I debiti nascono da operazioni finanziarie "molto discutibili".

  • 22:00

    La Diocesi di Acqui Terme ha acquistato un immobile, Villa Malesia, dove, successivamente, un privato ha costruito un resort di lusso.

  • 22:04

    Don Giacomo Rovera, intervistato da Matteo Viviani, ha rivendicato la legittimità di questa operazione.

  • 22:09

    Si parla anche di un altro immobile, diventato un ristorante, e affitato a 100 euro all'anno. Viviani intervista anche Don Claudio Barletta, amministratore di una società immobiliare appartenente all'istituto diocesano di Acqui Terme.

  • 22:15

    La Iena ha anche intervistato Monsignor Micchiardi, vescovo della Diocesi di Acqui Terme, definita una persona "consigliata male", che non fornisce risposte dettagliate: "Perché non faccio niente? Sarò un cattivo vescovo...".

  • 22:23

    Morelli e Matano parlano della sonda Schiaparelli. Matano: "Chissà cosa c'era su Marte...". Morelli: "Forse i soldi di Corona!".

  • 22:27

    Il prossimo servizio è di Nadia Toffa che si occupa di cibo contaminato che arriva in Italia dal resto del mondo.

  • 22:32

    La Toffa elenca i modi per difenderci: il più importante è leggere le etichette. In molti casi, però, il paese di provenienza di un prodotto non viene indicato.

  • 22:37

    La Iena si reca all'aeroporto di Malpensa. dove le tonnellate di cibo proveniente dall'estero viene controllato solo da 6 persone. In molti casi, cibo proveniente dall'estero viene indicato come Made in Italy solo perché inscatolato in Italia. Nadia Toffa intervista il ministro Maurizio Martina per mostrargli le firme della petizione Vogliamo il vero Made in Italy.

  • 22:42

    Morelli a Ilary: "Fai due programmi insieme. Sei uno zombie. Non ti si può guardare!". Parte il talent show per trovare una sosia di Ilary: Chi vuol essere Ilary Blasi?. Una concorrente è vestita da Letterina: "Voglio essere Ilary perché anch'io, come lei, mi sono fatta mezza Serie A". Un'altra concorrente è incinta di Totti.

  • 22:52

    Paolo Ruffini e Francesco Mandelli sono in studio e devono riconoscere la vera Ilary Blasi tra le 5 finaliste del talent show. Ruffini pomicia con una signora decisamente in carne.

  • 22:57

    Torna Giulia Golia che si occupa della nazionale di calcio a 5 italiana per ragazzi con problemi di salute mentale. Vanno in onda alcune immagini strazianti girate nei vecchi ospedali psichiatrici giudiziari ora sostituiti dalle Rems.

  • 23:02

    Il capitano della nazionale azzurra ha sofferto di depressione: "Non siamo matti. Ognuno di noi ha avuto i suoi problemi". Altri giocatori hanno sofferto di psicosi, attacchi di panico e altri disagi.

  • 23:06

    Secondo lo psichiatra della nazionale, il calcio ha avuto effetti molto positivi sulla salute mentale dei calciatori.

  • 23:14

    Luigi Pelazza si occupa dei campi di reclutamento dell'Isis nei balcani. Il servizio si apre con le immagini di un padre di un ragazzo plagiato dall'Isis, in lacrime.

  • 23:18

    Il ragazzo in questione ha 26 anni, frequentava una moschea in Kosovo e ora potrebbe trovarsi in Siria.

  • 23:22

    Pelazza si reca in un campo dove l'Isis addestrava i ragazzi. Il proprietario del campo, davanti al padre del ragazzo, reagisce male. Il padre di questo ragazzo, con molta difficoltà, fa un appello.

  • 23:26

    Va in onda la controreplica de Le Iene alle dichiarazioni di Marianna Madia sulla privatizzazione dell'acqua pubblica. Il ministro aveva dichiarato che parte dell'intervista del servizio della settimana scorsa era stata tagliata. Nadia Toffa ci mostra l'intervista intera.

  • 23:34

    Gaetano Pecoraro si occupa dei cervelli in fuga, precisamente della storia di Federico Formenti che lavora ad Oxford e che vorrebbe tornare in Italia. Formenti, però, è stato bocciato ad un bando di concorso: la vincitrice del bando non aveva nemmeno i titoli richiesti.

  • 23:39

    Formenti si è rivolto al Tar e ha vinto: il concorso si è svolto nuovamente ma la vincitrice del bando è stata sempre la stessa. Formenti, quindi, si è rivolto nuovamente in tribunale, vincendo ancora. Una sentenza del Consiglio di Stato ha deciso che il concorso va ripetuto. Pecoraro intervista il rettore dell'Università di Verona, Nicola Sartor, che parla di esterofilia. La Iena intervista anche il prof. Federico Schena, ex preside vicario dell'Università di Verona, che ha lavorato molto spesso con la vincitrice del bando di concorso.

  • 23:46

    Andrea Agresti si occupa della vicenda di Giuseppe: l'Anas, per costruire una rotatoria, ha acquisito l'area dove si trovava la casa di Giuseppe. L'Anas, però, non ha versato a Giuseppe la cifra pattuita.

  • 23:53

    Sabrina Nobile si occupa del calendario sexy delle atlete della nazionale italiana di broomball. Le atlete hanno realizzato questo calendario per pagare il viaggio per partecipare ai mondiali in Canada. La federazione italiana non ha i soldi per pagare il viaggio. La Nobile ha intervistato Giovanni Malagò.

  • 00:01

    Va in onda la seconda puntata dei provini sexy sul divano, Casting Couch, realizzata dalla Iena Cizco. Anche in questo caso, l'attore provinato accetta la proposta indecente.

  • 00:07

    Rivediamo un vecchio servizio di Pif che ha fatto credere a sua madre di essere fidanzato con Elisabetta Canalis.

  • 00:21

    Mary Sarnataro è alla Festa del Cinema di Roma per intervistare tutti i personaggi più stravaganti che ha trovato all'Auditorium.

  • 00:24

    Rivediamo un vecchio servizio di Nadia Toffa dedicato al "Dottor Metadone" recentemente condannato. Il medico in questione prescriveva metadone dietro pagamento, senza fare visite approfondite.

  • 00:42

    Va in onda un vecchio servizio di Giulio Golia dedicato agli omicidi di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin e all'innocenza di Hasci Omar Hassan, unico condannato per gli omicidi. Hassan è stato scarcerato per non aver commesso il fatto.

  • 00:50

    Viene premiata la sosia di Ilary Blasi. Il suo nome vero è Ilaria. Ruffini e Mandelli pubblicizzano I Babysitter. La puntata di stasera termina qui.

le-iene-9-10-16-36.jpg

Le Iene Show è un programma televisivo condotto da Ilary Blasi, Frank Matano e Giampaolo Morelli, in onda ogni domenica e martedì sera su Italia 1, in prima serata.

Questa sera andrà in onda l'ottava puntata dell'edizione autunno-inverno 2016.

Le Iene Show | Puntata 25 ottobre 2016 | Anticipazioni

Questi sono alcuni dei servizi che andranno in onda questa sera:

- Nadia Toffa torna a occuparsi di sicurezza alimentare dopo la recente pubblicazione della lista nera dei 10 cibi più contaminati provenienti dall’estero. La Iena ha raggiunto il Ministro alle politiche agricole e forestali Maurizio Martina per sottoporgli l’importante esito della petizione Vogliamo il VERO Made in Italy;

- Giulio Golia si è recato a Napoli, nel quartiere di Miano, per incontrare Antonio Di Tota, un uomo che, circa un anno fa, fu ferito per strada durante una sparatoria tra clan. L'uomo, nonostante la fedina penale pulita, fu definito dai media un “pregiudicato” con “precedenti per associazione a delinquere”. Questo errore ha trascinato l’uomo in una situazione molto difficile;

- Nicolò De Devitiis si è recato a Venezia per documentare i numerosi furti che vengono commessi quotidianamente da un gruppo di giovani borseggiatrici nei dintorni della stazione ferroviaria.

Le Iene Show | Dove vederlo

Le Iene Show andrà in onda questa sera su Italia 1 a partire dalle ore 21:10.

La puntata sarà visibile in streaming anche sul sito ufficiale di Mediaset e sul sito ufficiale del programma.

La puntata intera, inoltre, sarà disponibile nella sezione on demand del sito Video Mediaset.

Le Iene Show | Second Screen

Il programma condotto da Ilary Blasi, Frank Matano e Giampaolo Morelli ha un sito ufficiale e una sezione a parte sul sito di Mediaset.

Le Iene Show è presente anche su Facebook con una pagina ufficiale.

La trasmissione ha anche un account ufficiale su Twitter: @redazioneiene. Durante la puntata, si può commentare, utilizzando gli hashtag #leiene e #iene.

Per il liveblogging, infine, il consueto appuntamento è su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 21:10.

  • shares
  • Mail