Serie Tv, novità: Dominic Monaghan in A Midsummer's Nightmare, Justina Machado in Jane the Virgin

Notizie dai cast di Star, Dirk Gently's Holistic Detective, Nashville, Man Seeking Woman, Making History, iZombie, Gypsy e Frequency

Dominic Monaghan

A Midsummer's Nightmare: Dominic Monaghan (Lost) sarà tra i protagonisti del pilot di un thriller psicologico in lavorazione per Lifetime, versione moderna del classico di Shakespeare Sogno di una notte di mezz'estate (A Midsummer Night's Dream). Gray Fleder (Zoo) sarà regista e produttore del pilot realizzato da A+E Studios e The Firm. Scritto da Anthony Jaswinski A Midsummer's Nightmare racconta la storia di quattro giovani amanti che fanno una gita romantica in un bosco, ma finiranno inseguiti da forze misteriose che usano le loro fantasie più oscure e i loro segreti più nascosti per perseguitarli. Monaghan sarà Mike Puck, ben educato e rilassato proprietario della Dreamland Retreat, che affitta baite tra i boschi. Sebbene guardi con sospetto i suoi giovani ospiti, ne diventerà un prezioso alleato quando le cose si complicheranno. Nella commedia di Shakespeare Puck è lo spirito del bosco.

Dirk Gently's Holistic Detective: durante il panel al New York Comic-Con della serie di BBC America in partenza il 22 ottobre (e a dicembre su Netflix nel resto del mondo) è stato annunciato l'ingresso nel cast di Julian McMahon e Jessica Lowndes. I due saranno guest star nella serie thriller con venature comiche, scritta da Max Landis, con Samuel Bennett e Elijah Wood rispettivamente nei panni del detective olistico Dirk Gently e del suo assistente. McMahon sarà Patrick Spring un multimilionario, mentre Lowndes sarà Jake Rainey.

Frequency: Kenneth Mitchell (The Astronaut Wives Club) entra come ricorrente nel nuovo drama di The CW, nei panni di Joe Hurley diacono di una chiesa che non sembra proprio integerrimo come appare.

Gypsy: Lucy Boynton entra con un ruolo importante nel cast del drama Netflix con Naomi Watts che interpreta una terapeuta che inizia ad avere pericolosi e intimi rapporti con le persone che fanno parte della vita dei suoi pazienti. Boynton sarà Allison, diciannovenne paziente di Jean (Watts) che ha lasciato da poco la scuola a causa della sua dipendenza, ma non l'ha ancora detto alla madre.

iZombie: Jason Dohring entra nella terza stagione della serie di Rob Thomas per The CW (in Italia su Mediaset) nei panni di Chase Graves, cognato di Vivian Stoll che farà il suo debutto nell'ottavo episodio intitolato "Eat a Knivel" e è membro della Fillmore Graves.

Jane the Virgin: Justina Machado entra come ricorrente nella terza stagione della serie The CW (in Italia su Rai 2 e Netflix), nei panni di Darcy Factor, una donna formidabile e sfacciata, che gestisce una società per la ricerca di anime gemelle, cui si rivolge Rogelio (Jaime Camil). Protettiva nei confronti dei suoi clienti donne, Darcy ha una serie di regole molto rigide che Rogelio puntualmente infrange, nonostante questo continuerà a dargli nuove opportunità fino ad avere una sorprendente proposta per lui.

Making History: Natalie Morales (The Grinder) raggiunge Leighton Meester e Adam Pally nella comedy FOX in arrivo in midseason prodotta da Phli Lord e Christopher Miller e scritta da Julisu Sharpe. Nella comedy, che racconta di tre amici in due epoche diverse, tra viaggi nel tempo e vita di tutti i gironi, Morales sarà Mona Rivero giornalista locale che inizia a sospettare qualcosa una volta conosciuti Deborah (Meester) e Dan (Pally).

Man Seeking Woman: Peter Gallagher sarà guest star della terza stagione della comedy FXX (inedita in Italia) nei panni di Joel Greenberg, padre assente di Josh (Jay Baruchel) e Liz (Britt Lower), un viscido ma affascinante avvocato con un magico segreto.

Nashville: Bridgit Mendler sarà ricorrente nella quinta stagione della serie sulla musica country, in onda dal 5 gennaio su CMT e Hulu (in Italia su FoxLife). Mendler sarà Ashley Wilkenson fenomeno della rete con oltre 30 milioni di visualizzazioni che sta per registrare il suo primo album, un artista sexy, sicura di se e testarda ma decisamente talentuosa, che sotto la scorza dura nasconde la sua vulnerabilità.

Star: Tyrese Gibson entra come ricorrente nella serie musicale della Fox in arrivo nel 2017, creata da Lee Daniels e Tom Donaghy (Empire). Ambientata a Atlanta, Star racconterà la storia di tre talentuose cantanti in ascesa (Jude Demorest, Ryan Destiny e Brittany O'Grady) che devono cercare di sopravvivere nel complesso mondo della musica. La serie includerà diverse canzoni e numeri musicali sognati dalle protagoniste. Nel cast troviamo Queen Latifah, Benjamin Bratt e ci sarà anche Lenny Kravitz come guest star. Gibson sarà il pastore Bobby Harris che presiede la congregazione di cui fa parte Carlotta (Latifah). Affascinante ex criminale, Bobby, come Carlotta, ha deciso di dedicarsi a Dio, ma tra i due inizierà una relazione che metterà i crisi il loro rapporto con la fede.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail