Un medico in famiglia 10 cerca l’innovazione ispirandosi a Grey’s Anatomy, ma senza grandi stravolgimenti

Un medico in famiglia 10 si ispira a Grey’s Anatomy e cerca di stravolgere la trama, tornando al passato di Lele e introducendo nuovi personaggi. Troppi nuovi innesti, però, rischiano di creare confusione.

Un medico in famiglia 10 parte con il botto: il ritorno di Lele in Italia non è casuale, visto che torna lui ad essere il vero protagonista della fiction, con la storia della dubbia paternità di Anna e l’arrivo a Roma di Valerio Petrucci, che si scopre essere stato amante della defunta moglie Elena. E’ questa la storyline che tiene banco oggi ma, ne siamo certi, anche nelle prossime puntate. A questa se ne aggiungono, come da tradizione, tante altre e diverse, forse anche troppo. I nuovi ingressi, infatti – e tutti nella prima puntata – rischiano di creare confusione, anziché andare a rinverdire la trama e aumentare l’interesse del pubblico: l’ex amante di Elena, gli specializzandi, la povera Maddalena sempre in lacrime, il giovane cantante, si vanno ad aggiungere a una famiglia che è già allargata di suo. E, a volte, è difficile stare dietro a tutti, pur apprezzando il tentativo di innovazione.

Ma come riuscire a innovare un prodotto arrivato alla decima stagione e in onda dal 1998? Non dev’essere stato facile per gli autori che, forse ormai a corto di idee dopo tanti anni e tante storie, hanno deciso di ispirarsi alle serie d’oltremanica e, nel caso specifico, a Grey’s Anatomy. Così ecco arrivare a Villa Aurora gli specializzandi; ma anche la casa dei sogni di Sara e Lorenzo, come è stato per Meredith e Derek; e poi l’incidente alla mano per il famoso chirurgo (sempre Lorenzo), che rischia di mettere a rischio la sua brillante carriera, proprio come accaduto a Shepherd. Ed è probabile che anche nelle prossime puntate troveremo degli spunti che ci faranno pensare a cose già viste.

Un medico in famiglia 10, però, non copia solo l’estero, ma anche se stessa. La fiction, come accade ormai per ogni stagione, ripropone il quadretto familiare a cui siamo abituati. E non sempre è un male: le scene di Lino Banfi con il suo nonno Libero, ad esempio, continuano a divertire e a far sorridere. I problemi di Lele con i figli, con il passare degli anni, sono sempre gli stessi, nonostante cambino i soggetti. Si cerca di sostituire Cettina (e poi Melina) con il nuovo ingresso di Maddalena, che al momento non sembra essere all’altezza di chi l’ha preceduta, quanto a personaggio. Questo riproporre se stessa, alla fine, si rivela comunque rassicurante e una scelta adatta al pubblico di Raiuno che ritrova nei componenti della famiglia Martini dei vecchi amici, quei vicini di casa di cui ormai si conoscono pregi e difetti. E questo, forse, pagherà in termini d’ascolto.

Per chiudere, il ritorno di Lele, se da una parte farà piacere ai vecchi fan della serie, dall’altra toglie spazio a quelli che sarebbero dovuti essere i nuovi protagonisti come da precedente stagione, Sara e Lorenzo. In questa prima puntata, infatti, le loro vicende sembrano essere appannate e trascurate, ma scopriremo nei prossimi episodi se recupereranno terreno, per la gioia dei telespettatori più giovani che si sono appassionati alla fiction solo recentemente.

Un medico in famiglia 10 | Prima puntata | Diretta

  • 21.26

    Tutta la famiglia Martini è in vacanza in Puglia. Manca solo Bianca, tornata a Parigi in anticipo con il piccolo di casa.

  • 21.29

    Anna è in Puglia, ma è triste: non è riuscita a salvare Emiliano da se stesso e dalla droga, nemmeno a Parigi con l’aiuto del padre.

  • 21.31

    Manca poco alla partenza, eppure nonno Libero è ancora alle prese con la salsa di pomodoro, per la disperazione di Enrica.

  • 21.32

    Al mare ci sono anche Sara e Lorenzo.

  • 21.33

    Intanto un misterioso uomo lascia una busta nella cassetta della posta di casa Martini.

  • 21.35

    Sara e Lorenzo stanno cercando una nuova casa a Roma.

  • 21.36

    La misteriosa lettera consegnata a casa Martini è per Elena, la moglie defunta di Lele.

  • 21.39

    All’ultimo momento Libero ed Enrica decidono di rimanere in Puglia, perché è scomparso un amico fraterno di lui. La figlia, Maddalena, è preoccupatissima.

  • 21.41

    L’uomo che ha lasciato la lettera a casa Martini si chiama Valerio ed è un musicista.

  • 21.43

    Iniziano subito le ricerche del padre di Margherita, con l’aiuto dei carabinieri.

  • 21.45

    Tutti gli altri Martini arrivano a Roma.

  • 21.49

    La mattina seguente Sara trova la busta per Elena tra la posta. Ma pensa sia per la ‘piccola’ Elena, la figlia di Lele, e gliela consegna.

  • 21.55

    A Villa Aurora arriva Carla, la migliore amica di Elena, cara amica anche di Lele.

  • 21.57

    Elena apre la busta e trova un biglietto con una data con le dice nulla e un cd con un gruppo degli anni ’90. Ma non riesce a capire chi possa averglieli mandati, chiedendole anche un appuntamento a cui decide comunque di presentarsi.

  • 21.59

    A Villa Aurora arrivano gli specializzandi e una in particolare, la dottoressa Celeste Di Maio, sembra particolarmente interessata a Lorenzo, con un pizzico di gelosia di Sara.

  • 22.03

    Anna dà una bella notizia a suo padre: vuole andarsi a informare per il test di ammissione a medicina.

  • 22.04

    Arriva anche lo specializzando affidato a Lele, che risultava ‘disperso’: Edoardo Zanoni. E si presenta completamente ubriaco.

  • 22.06

    Libero ed Enrica indagano sull’amico scomparso, ma è la donna a scoprire che fine ha fatto Gennaro: è scappato con una giovane donna cubana.

  • 22.07

    Elena, accompagnata da Tommy, va all’appuntamento con il misterioso ammiratore.

  • 22.10

    Ma Lele lo scopre e decide di andare a cercare la figlia, mentre Elena vede Valerio aspettare qualcuno e lo affronta. Valerio scopre così che l’Elena che lui cercava è morta.

  • 22.12

    Lele arriva al parco, luogo dell’appuntamento, quando Valerio è già andato via. Ma scoprendo il nome e cognome dell’uomo che cercava Elena impallidisce.

  • 22.13

    Libero ed Enrica informano Maddalena che suo padre è fuggito con la giovane amante. Ma non sanno dove si trovi. Per questo devono andare a Roma a trovare la sorella della ragazza, per scoprire dove sono andati i due.

  • 22.15

    Mentre Lele ripensa a Valerio, quest’ultimo va in cimitero alla tomba di Elena.

  • 22.20

    Anna, vicino al fiume, pensa di ave visto Emiliano e gli corre dietro.

  • 22.21

    Valerio ora è un produttore, e sta seguendo un giovane musicista, Geko.

  • 22.23

    Libero e Enrica tornano a casa con Maddalena. Intanto Elena e Tommy hanno gli esami di riparazione.

  • 22.25

    Lele approfitta del ritorno di Enrica per chiederle se ha notizie di Valerio Petrucci, se ricorda qualcosa. E lei ricorda che era l’insegnante di pianoforte della figlia.

  • 22.29

    Il dottor Zanoni non sembra molto adatto al lavoro con Lele. E’ più interessato alle pubbliche relazioni con le colleghe.

  • 22.30

    Valerio segue Anna.

  • 22.32

    Anna torna al fiume a cercare Emiliano tra tossici e spacciatori.

  • 22.33

    Con l’aiuto di Bobo, Libero Enrica e Maddalena trovano la donna che stavano cercando.

  • 22.36

    Anna si mette nei guai e Valerio interviene per aiutarla, presentandosi e prestandole soccorso.

  • 22.39

    Libero e le due donne si mettono a indagare con la sorella di Alina – che si sta per sposare – spacciandosi per gli aiutanti del parrucchiere della sposa. Ma si messono nei guai e sono costretti ad andare via.

  • 22.44

    Anna racconta a Valerio che stava cercando Emiliano, fuggito dalla comunità di recupero di Parigi in cui suo padre lo aveva fatto entrare.

  • 22.47

    Dalla sorella di Alina, Maddalena scopre che suo padre è partito per Cuba con la compagna.

  • 22.49

    Sara si fa convincere dall’agente immobiliare e firma per l’acquisto della casa senza la presenza di Lorenzo. E sembra aver preso una fregatura.

  • 22.51

    Prima di salutare Anna, Valerio la invita in un locale dove si fa musica dal vivo per ascoltare il cantante che sta producendo, Geko. Lele intanto indaga con Carla per scoprire qualcosa in più su Valerio, ma non arriva a nulla

  • 22.53

    Lele però non si dà pace e insiste ancora con Carla, scoprendo che Valerio era stato l’amante di Elena.

  • 22.54

    Sara fa una sorpresa a Lorenzo con la casa nuova e lui, dopo un momento di stupore, si mostra felice della cosa.

  • 22.56

    Lele si confida con Oscar: ha scoperto che Elena l’ha tradito con Valerio, in un momento in cui lui la trascurava a causa del lavoro.

  • 22.58

    Maddalena racconta a Enrica di essere stata abbandonata dal marito il primo giorno delle nozze, in viaggio, per una cubana. E, visto che ancora non avevano consumato, lei ha chiesto l’annullamento. Enrica, rimasta sola con Libero, lo convince a tenere con loro Maddalena.

  • 23.01

    Sara e Lorenzo festeggiano la casa nuova e pensano già ad allargare la famiglia.

  • 23.03

    Gennaro chiama Libero e lui lo insulta, accusandolo di aver abbandonato la figlia per una che ha 30 anni meno di lui. Poi Libero invita Maddalena a restare a Roma con loro, come una di famiglia.

  • 23.08

    Elena non reagisce bene alla notizia che dovrà dividere la camera con Maddalena.

  • 23.10

    Valerio telefona a casa di Lele e gli chiede un incontro: ha da rivelargli una cosa molto importante. Ma il dottore non vuole incontrarlo. Cede davanti alle insistenze di Valerio.

  • 23.12

    Lele va da Valerio. Quest’ultimo dice che potrebbe essere lui il padre di Anna, visto che Elena non era certa della paternità. Lele, sconvolto, se ne va.

  • 23.13

    Tornando a casa Sara e Lorenzo hanno un incidente in auto e lui si fa male a una mano.

Un medico in famiglia torna oggi su Raiuno con la decima stagione e tante novità: la prima è il ritorno del dottor Lele Martini (Giulio Scarpati), alle prese con un problema non da poco conto e con colpi di scena che interesseranno tutta la famiglia.

Sarà infatti la paternità il tema portante della serie, in tutte le sue sfaccettature, da quella di nonno Libero (Lino Banfi), affettuosamente partecipe ai problemi del figlio Lele e dei propri nipoti, a quella di Lorenzo (Flavio Parenti) che dovrà affrontare le turbolenze adolescenziali del figlio Tommy (Riccardo Alemanni), a quella di Oscar (Paolo Sassanelli) che si ritroverà per la prima volta a fare da padre alla figlia Agnese ( Mihaela Irene Dorlan), sedicenne dal carattere indomabile.

In una declinazione ancora diversa, la paternità professionale caratterizzerà il rapporto che Lele, Oscar e Lorenzo instaureranno con due giovani medici specializzandi: Celeste (Anna Favella), ambiziosa e a volte un po’ saccente ed Edoardo (Michele Cesari), disordinato e scanzonato, che vengono affidati alla saggia guida dei nostri dottori.
Infine, la vocazione paterna di nonno Libero, incoraggiata e mitigata da nonna Enrica (Milena Vukotic) che si riverserà su Maddalena (Cristiana Vaccaro), trentenne figlia di un caro amico pugliese, abbandonata dal marito la prima notte di nozze e accolta nel calore della famiglia Martini.

unmedicoinfamiglia10.jpg

Un medico in famiglia 10: i nuovi arrivi

Maddalena (Cristiana Vaccaro), trentenne, “adottata” dalla famiglia Martini, religiosissima e timorata di Dio, si innamorerà, in una vicenda tanto divertente quanto complicata, di Augusto (Fabrizio Giannini), ateo e comunista convinto.
Il parroco Don Peppe (Massimo Bagliani) aiuterà Maddalena con i suoi saggi consigli a superare i suoi problemi dovuti al ritorno del suo ex marito Rocco (Claudio Castrogiovanni) e di suo padre Gennaro (Franco Paltera).
Valerio Petrucci (Stefano Dionisi) musicista e manager del cantante Geko (Lorenzo De Angelis) avrà un ruolo centrale nella nuova stagione, caratterizzato da un forte antagonismo con Libero e soprattutto con Lele Martini.
Agnese Nobili, figlia di Oscar, sarà al centro di avvenimenti che coinvolgeranno suo padre e il suo professore di Italiano, Nicola Gardini (Leonardo Santini).
Andrea Favella (Marco Bonini), sposato con Federica (Chiara Centioni) conoscerà Sara ad una festa in uno stabilimento balneare e si occuperà della ristrutturazione della villetta acquistata da Lorenzo e Sara. Suo figlio Paolo (Leonardo Vanessi) diventerà il migliore amico di Bobò (Gabriele Paolino).
Celeste ed Edoardo sono gli specializzandi che daranno un bel filo da torcere ai loro tutor Lorenzo e Lele, oltre che al Dott. Feroci (Antonio Di Matteo).
Il padre di Edoardo (Corrado Tedeschi) tenterà di far abbandonare al figlio la carriera di medico per farlo lavorare come burocrate nella sua clinica privata.
Isabella (Benedetta Cimatti), amica di Edoardo, arriverà a Villa Aurora incinta. Si scoprirà che il feto ha una malattia cardiaca congenita. Dopo il parto, Lorenzo opererà con successo la neonata alla quale sarà dato il nome Aurora.
Margot (Demetra Avincola) è una giovane writer esuberante e disinibita. Tommy si innamora di lei, ma poi rimarrà deluso dal comportamento contraddittorio della ragazza che dapprima gli dimostra amore e poi gli volta le spalle come niente fosse.

Un medico in famiglia 10: i ritorni

Oltre al ritorno di Lele Martini che si troverà ad affrontare la prova forse più dura della sua esistenza, ci saranno quello di Bianca (Francesca Cavallin), moglie di Lele che tornerà da Parigi a Roma con il piccolo Carletto, quello di Ciccio (Michael Cadeddu) che tornerà dalla Spagna, dove vive ormai da tempo, e infine quello di Marco (Giorgio Marchesi), fratello di Sara che aiuterà la ragazza a superare una situazione particolarmente difficile.

Un medico in famiglia 10 | Prima puntata | Anticipazioni

Nel primo episodio, dal titolo Puglia, che meraviglia!, vedremo Libero in vacanza con tutta la sua famiglia in Salento, dove si prenderà cura anche di Maddalena, figlia di un amico che sta vivendo un momento di difficoltà. Nel frattempo, a Roma, a casa Martini, arriva una strana lettera da un uomo sconosciuto per Elena, la moglie defunta di Lele.

Nel secondo episodio, Sì, a volte ritornano, scopriremo che il mittente della lettera è Valerio Petrucci, che cerca Elena Martini, ignorando che è morta. Libero porterà con sé a Roma Maddalena, perché il padre della ragazza è fuggito con la giovane amante a Cuba.

L’appuntamento è per questa sera dalle 21.25 in diretta su Blogo.

Un medico in famiglia 10: come vederlo in tv

Un medico in famiglia 10 va in onda su Rai1 il giovedì in prima serata, ma può essere seguita anche in streaming sul sito della Rai. Se perdete una puntata, potete recuperarla il giorno seguente su Rai Replay.

Un medico in famiglia 10: Second Screen

Per restare sempre aggiornati sulla fiction, potete seguire Un medico in famiglia anche sul sito ufficiale o attraverso i social, utilizzando l’hashtag #medico10 sia su Facebook che su Twitter, dove trovate le pagine ufficiali: Un medico in famiglia e Medico in Famiglia


!function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0],p=/^http:/.test(d.location)?’http’:’https’;if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src=p+”://platform.twitter.com/widgets.js”;fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document,”script”,”twitter-wjs”);

Ultime notizie su Un medico in famiglia

Un medico in famiglia è una serie televisiva prodotta dalla Publispei di Carlo Bixio insieme a Rai Fiction basata sul format spagnolo Médico de familia, serie prodotta da Globomedia a partire dal 1995.

Tutto su Un medico in famiglia →