Romanzo siciliano | Puntata 14 giugno 2016 | Diretta | Riassunto e foto

La quinta puntata di Romanzo siciliano, in onda il 14 giugno 2016.

Fusi preferisce morire piuttosto che dire ciò che sa su Buscemi e Nicosia e così Emma e Sergio sono a un punto morto delle indagini. A complicare le cose, poi, c’è la nuova mossa del latitante, che manda a loro ma anche ai giornali le foto dei baci tra il capitano e il pm. Scoppia lo scandalo, ma anche l’ira di Nora che si sente tradita e non vuole più stare a casa con il padre e nemmeno parlarci.

Intanto Nicosia, dopo aver contribuito ad assolvere Flores, viene incastrato e arrestato da Spada. Ma Buscemi è pronto al contrattacco, servendosi della sua vera talpa all’interno delle forze dell’ordine. Chi sarà? Intanto Spada capisce che c’è ancora qualcuno, tra loro, che spia le loro mosse e riferisce tutto al boss, e ne parla con Emma, con la quale è iniziata un’appassionata relazione.

Romanzo siciliano | Quinta puntata | Diretta

  • 21.27

    Mentre Emma interroga Fusi, quest’ultimo tenta un gesto disperato per darsi alla fuga e viene ucciso da un carabiniere.

  • 21.30

    Come se non bastasse, arrivano le foto rubate dei baci di Emma e Spada a entrambi, e le vede anche Nora che va su tutte le furie. Si sente tradita dal padre e da quella che credeva un’amica.

  • 21.35

    Spada e La Torre devono ora ripartire da zero nelle loro indagini. Azzarello, intanto, trova le microspie e videocamere che hanno permesso a Buscemi di avere le foto dei due che si baciavano. Azzarello è convinto che chi le ha messe abbia le stesse sue competenze.

  • 21.37

    Il resto della squadra intanto deve indagare su una famiglia – gli Amato – scomparsa da una barca trovata alla deriva e piena di sangue.

  • 21.38

    Il tenente Damiani riceve una mail anonima sull’omicidio di suo padre che solleva nuovi interrogativi.

  • 21.40

    La Mutti è ancora costretta ad aiutare l’ex marito nei guai. E chiede ad Azzarello di starle alla larga.

  • 21.48

    Spada e la Mutti portano avanti le indagini scientifiche per scoprire chi può aver aperto la cassaforte per rubare il video che incastra il giudice Nicosia.

  • 21.50

    Vanno però avanti anche le indagini sulla scomparsa dei coniugi Amato.

  • 21.52

    Spada cerca un confronto con Nora, ma lei non intende ascoltare le sue spiegazioni.

  • 21.54

    Vengono trovati due cadaveri completamente sfigurati, in riva al mare, e si pensa siano gli Amato.

  • 21.57

    Le indagini della Mutti sull’esplosivo portano a un uomo, il professor Carlo Lanci. Ma quando i carabinieri lo vanno a prendere li accogli con bombe e colpi di pistola. Per fortuna la Mutti e Poli si salvano.

  • 21.58

    Dopo le foto Emma vuole chiedere il trasferimento, ma Sergio la convince a restare.

  • 22.02

    La Damiani chiede aiuto ad Azzarello per identificare il mittente della mail che ha ricevuto, ma neanche lui riesce a risalire a chi l’ha mandata.

  • 22.04

    Sergio torna a casa e non trova Nora, e scopre che si è fatta ospitare a casa di Concetta.

  • 22.06

    Nicosia assolve Flores da tutte le accuse. Questa è la prova che è corrotto, ma Emma e Sergio non possono ancora far nulla.

  • 22.08

    Spada è furioso per l’assoluzione di Flores, che intanto festeggia con i suoi.

  • 22.11

    Buscemi dice a Rizzo di non voler distruggere il dvd che incastra Nicosia, perché è il modo per tenerlo legato a sé.

  • 22.20

    Continuano le indagini sulla morte dei coniugi Amato.

  • 22.23

    Nora ha deciso di restare ancora a casa di Concetta.

  • 22.28

    Grazie alle indagini scientifiche, la squadra di Spada riesce ad arrivare in un hotel abbandonato in cui si nasconde Lanci. Ma l’uomo riesce ancora una volta a scappare, mentre un complice quasi uccide Azzarello. Per fortuna interviene Neri che uccide l’assalitore.

  • 22.29

    Tra Buscemi e Rizzo iniziano i primi dissapori su come gestire gli ultimi avvenimenti.

  • 22.33

    I carabinieri arrivano alla verità sugli Amato: è stata la moglie ad uccidere il marito e un’altra donna – che ha fatto passare per lei – per vendicarsi di un tradimento.

  • 22.38

    La Mutti scopre che Davide le ha mentito sulla malattia e lo manda via di casa, minacciando di denunciarlo se si rifà vivo. Con lei c’è Azzarello.

  • 22.50

    Il socio di Amato, chirurgo estetico, viene ritrovato morto. E si scopre che il medico era il chirurgo estetico della mafia, lo stesso che ha fatto la nuova faccia a Buscemi. Ecco perché è stato ucciso.

  • 22.54

    Spada trova il dvd che incastra Nicosia e ottiene da Emma il mandato d’arresto e la richiesta per la revisione del processo a carico di Flores.

  • 22.56

    Durante l’interrogatorio il magistrato, a telecamere spente, ammette con arroganza – con Spada e Emma – le sue responsabilità.

  • 22.57

    Dopo l’arresto di Nicosia Flores intende fuggire per salvarsi, ma Buscemi ha altri progetti e lo obbliga a restare.

  • 22.58

    La Damiani è sempre più vicina a scoprire chi le ha mandato la mail sulla morte di suo padre.

  • 23.00

    Sergio riprova a parlare con Nora, ma la ragazzina vuole solo una cosa: andarsene dalla Sicilia e dai problemi che ci sono.

  • 23.02

    Buscemi osa ancora e si presenta davanti a Spada per stringergli la mano ancora una volta.

  • 23.04

    Sergio va da Emma e i due si lasciano andare alla passione.

  • 23.08

    Spada sospetta che ci sia una persona, a loro ancora sconosciuta, che faceva da collegamento tra Buscemi e Nicosia. Ed è certo che sia uno di loro. Ne parla quindi con Emma.

  • 23.15

    Rizzo ha qualcosa in mente per Neri.

[raw content=”

“]

Torna questa sera la fiction di Canale 5 targata Taodue che vede protagonisti Claudia Pandolfi, Filippo Nigro, Fabrizio Bentivoglio e Ninni Bruschetta, dal titolo Romanzo siciliano. Noi di Blogo la seguiremo in diretta con voi, a partire dalle 21.20, con uno dei nostri consueti liveblogging. A seguire, intanto, trovate le anticipazioni di ciò che vedremo questa sera. L’appuntamento è quindi per questa sera su Canale 5 e su Tvblog.

Romanzo siciliano | Anticipazioni quinta puntata

La caccia alla prova che potrebbe ribaltare l’esito del processo Flores (Gianfranco Iannuzzo) è una lotta contro il tempo che Spada (Fabrizio Bentivoglio) ed Emma La Torre (Claudia Pandolfi) devono cercare di vincere a tutti i costi, impiegando tutte le forze a loro disposizione.

Come se non bastasse, le foto che ritraggono la relazione appena nata tra Emma e Sergio vengono pubblicate su tutti i giornali, facendo scoppiare uno scandalo pubblico e privato. Nora (Astrid Casali) si sente infatti tradita dal padre e dalla donna che credeva un’amica.

Intanto la squadra di Spada deve affrontare un caso intricato, il ritrovamento di un’imbarcazione abbandonata, senza nessuno a bordo e piena di tracce di sangue. Questa misteriosa situazione spinge la squadra a pensare che i proprietari, i coniugi Amato, siano stati uccisi. La ricerca dei corpi e dei colpevoli dell’aggressione porterà a galla verità insospettabili…

Romanzo siciliano: come vederlo in tv

Romanzo siciliano va in onda su Canale 5 il lunedì in prima serata. Se perdete qualche puntata, la potete recuperare su Video Mediaset, solitamente poco dopo la messa in onda su Canale 5.

Romanzo siciliano: Second Screen

Per restare sempre aggiornati sulla fiction di Canale 5, potete seguire Romanzo siciliano anche attraverso i social, utilizzando l’hashtag #RomanzoSiciliano sia su Facebook (dove trovate la pagina ufficiale) che su Twitter.