• Tv

Nicola Porro: “Virus cancellato dai palinsesti di Rai 2”. E’ ufficiale

Virus cancellato dal palinsesto di Rai 2, non tornerà dopo l’estate.

Virus Rai è stato cancellato dai palinsesti di Rai2. Questa mattina il direttore (Ilaria Dallatana, ndr) me lo ha comunicato. Faccio il giornalista e questa mi sembra una notizia”. Tramite queste parole pubblicate su Facebook, il giornalista e conduttore televisivo Nicola Porro ufficializza la chiusura del talk show di approfondimento della seconda rete del servizio pubblico.

Già il direttore generale della Rai, Antonio Campo dall’Orto, in occasione del Festival della Tv di Dogliani aveva sentenziato: “Virus non ci sarà, ma stiamo lavorando con Porro su un nuovo progetto”. Mancava l’ufficialità, ora c’è pure quella. Il programma andrà regolarmente in onda fino al 2 giugno, poi cesserà la messa in onda… per sempre.

Non sono mancate le reazioni. Michele Anzaldi, deputato del Partito democratico e segretario della commissione di Vigilanza Rai, ha commentato la notizia su Twitter: “Dirigenti Rai come Tafazzi: nel giorno che riceve consenso Coscioni e Burioni per informazione su vaccini, azienda annuncia chiusura Virus“. Qualche giorno fa, infatti, la trasmissione era stata al centro delle polemiche per alcune dichiarazioni di Red Ronnie sui vaccini (quest’ultimo sosteneva che fosse “demenziale” l’obbligatorietà dei vaccini sui bambini). Quella puntata aveva ottenuto – si legge nella lettera di protesta firmata da Anzaldi dopo l’ultima puntata del programma – “l’ascolto più alto degli ultimi mesi, il 5,61% di share e 1.252.000 telespettatori”, la commissione di Vigilanza della Rai era intervenuta chiedendo un’interrogazione.

Domani sera, giovedì 19 maggio, Virus tornerà a parlare di vaccini: “Il virologo Roberto Burioni risponderà in studio ai dubbi delle famiglie sul tema dei vaccini e sulla loro obbligatorietà”.