I Retroscena di Blogo: Per The Voice 2016 contattate anche Geri Halliwell e Fiorella Mannoia

Indiscrezioni sulla prossima edizione del talent show della seconda rete della Rai.

di Hit

Vi abbiamo dato conto nei giorni scorsi sui meccanismi su cui si sta muovendo la macchina organizzativa della prossima edizione del talent musicale di Rai2, fra il discorso televisivo e quello strettamente discografico. Vi abbiamo anche detto della giuria che potrebbe vedere confermati 3/4 dei suoi componenti, anche se sottolineiamo tutto è estremamente in itinere.

L’unico punto fermo di tutta questa situazione -almeno per ora- è il discorso che riguarda Noemi, che non sarà della partita. Ebbene, secondo quanto apprendiamo per sostituire una rossa si sta pensando di andare a pescare nella medesima nuance tricologica, insomma rossa per rossa.

Due (ma non solo) sarebbero le artiste contattate per prendere il posto della brava cantante romana. Una sarebbe la brava Fiorella Mannoia, che certamente non ha bisogno di presentazioni ed avrebbe assolutamente il pedigree adatto per un ruolo come quello che gli si prospetterebbe all’interno del talent di Rai2. La Mannoia è stata contattata anche lo scorso anno, allora non accettò e anche quest’anno l’esito della trattativa sembrerebbe abbastanza scontato ed in linea con quello che è successo l’anno scorso. Per l’altra artista contattata dobbiamo attraversare il canale della manica ed andare nel Regno Unito, cosa che avrebbero fatto i responsabili di The Voice.

Sarebbe stata infatti contattata per prendere il posto di Noemi la cantautrice britannica Geri Halliwell, al secolo Geraldine Estelle Halliwell, che nell’umano sentire viene ricordata per aver fatto parte del gruppo musicale delle Spice Girls, che ha spopolato nel globo terracqueo nel corso degli anni novanta. Poi ha intrapreso la carriera come solista, mentre in seguito si è data alla letteratura, scrivendo una serie di racconti per bambini con grande successo nel Regno Unito. La Halliwell poi ci risulta sia stata “proposta” lo scorso anno per la medesima posizione, ma Noemi ha fatto valere il suo contratto, quindi alla fine è rimasta la brava cantante italiana nel programma di Rai2.


Quest’anno però potrebbe essere la volta buona per l’ex Spice. Certamente l’uso comune degli ultimi tempi di cooptare per le giurie dei talent musicali artisti stranieri, lascia facilmente immaginare che per il ruolo che è stato di Noemi arriverà un nome d’oltre confine, se questo nome sarà quello di Geri Halliwell, ora Geri Horner, visto che è diventata la moglie di Christopher Horner lo scorso mese di maggio, o quello di qualcun’altro solo il tempo ci darà la risposta definitiva.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su The Voice of Italy

The Voice of Italy è la versione italiana di The Voice, il talent musicale creato da John De Mol, prodotto in Italia da Toro Produzioni (che dalla seconda edizione diventa Talpa Italia e dalla sesta Talpa Global con Wavy una unità Fremantle) per la Rai e trasmesso su Rai2.

Tutto su The Voice of Italy →