I misteri di Laura, fiction Canale 5: conferenza stampa in diretta

I misteri di Laura: la presentazione della nuova fiction di Canale 5

  • 12.06

    Si è conclusa la proiezione della prima puntata, con finale interpretato dal vivo dagli attori.

  • 12.10

    Luca Barbareschi modera la conferenza stampa.

  • 12.10

    Il direttore di Canale 5 Scheri: “ È una bellissima serie, un giallo con commedia famigliare. Ho visto un ottimo lavoro”.

  • 12.12

    Antonucci, direttore fiction Mediaset: “Barbareschi ci ha fatto questo regalo. Ultimamente a Mediaset ci eravamo un po’ dimenticati delle commedie. Abbiamo pensato di ricominciare. Questo è un format spagnolo che ha avuto grande successo in Spagna. Lo abbiamo rivisitato, il cast è fantastico, sono attori veri. Hanno lavorato molto duramente, con tempi molto stretti. Siamo molto contenti, non avremo i risultati di Auditel, potrebbe essere un bene questo. Siamo molto soddisfatti”.

  • 12.13

    Barbareschi chiama sul palco anche il responsabile della fiction di Casanova Multimedia. E annuncia che “stiamo girando la seconda serie”.

  • 12.15

    Il regista Ferrari: “Abbiamo girato molto velocemente, ma con molta attenzione. Sono molto felice di tutto, mi piace proprio”.

  • 12.17

    Carlotta Natoli: “Ringrazio Luca e Mediaset per avermi offerto un ruolo da protagonista, che arriva un po’ in là. Ho fatti dei film da protagonista da ragazza. Li ringrazio perché hanno creduto nell’ironia. Mi sono detta che forse mi hanno scelto perché serviva una che non morisse alla fine. La presenza di Daniele e Gianmarco sono state fondamentali per non farmi impazzire. Il personaggio cammina su un filo poco comodo. Graziella Bonacchi

  • 12.21

    Pecci: “È stata una bella opportunità, si fa fatica a capire cosa possa piacere al pubblico oggi. Qui sono stato interessato all’idea che tutto questo fosse un giallo, anche se in una linea orizzontale molto leggera e rosa. C’è però in ogni puntata un caso di giallo”.

  • 12.22

    Tognazzi: “Ringrazio tutti, è stato molto divertente. Mi è stata data l’opportunità, finalmente, di fare la commedia, genere con cui avevo iniziato. Da 10 anni sono specializzato, mio malgrado, a fare i cattivi. Il grande godimento è di tornare a fare una cosa leggere. Spero che nei prossimi 10 anni mi facciano fare solo la commedia. Mediaset ha fatto bene a tornare a questo genere, c’è una riscoperta di certe tradizioni da parte del pubblico”.

  • 12.23

    Scheri: “La commedia è sempre stato una delle fondamenta della fiction di Canale 5. La commedia e il giallo sono elementi importanti per il nostro pubblico. C’è la voglia di scrollarsi la pesantezza del quotidiano. Questo è un prodotto per tutta la famiglia.

  • 12.26

    Natoli: “Che io venga associata ai prodotti, alle serie che faccio, a me fa piacere. Posso dire che sono molto affezionata a Laura, c’è molto di mio nel personaggio. Da Mediaset mi avevano chiesto di metterci dentro un po’ di Bridget Jones, l’ho fatto; un po’ ci ho messo dentro anche la nipote del tenente Colombo. Ma c’è anche l’intuizione femminile de La signora in giallo. Insomma, chiunque veda ciò che riesce a vedere”.

  • 12.29

    Natoli: “Noi abbiamo fatto la serie con amore e passione, ci siamo divertiti, stancati, disperati. A questo punto sarà il pubblico a giudicare…”.

  • 12.30

    Natoli: “Sto facendo la terza serie di Braccialetti Rossi, stiamo girando adesso”. Poi su Laura: “In lei si mischiano, si sovrappongono vita famigliare e vita professionale, anche a me capita di mischiare i due aspetti”.

  • 12.33

    Gianmarco Tognazzi sui 25 anni dalla morte del padre Ugo che cadono domani: “Spero che protegga me e la serie, credo che si sarebbe divertito molto a vedere questo tipo di giallo. Papà è andato via girando una serie nel 1990 dove c’era un uomo che risolveva i casi un po’ in famiglia. Credo alla coincidenze nella vita. E domani è il compleanno del mio suocero, il giorno dell’anniversario di morte di mio padre. Spero che domani mio padre venga ricordato, spero di non avere una grande contro programmazione. Credo che mio papà sia rimasto nel cuore della gente”.

  • 12.36

    Pecci: “Vorrei sottolineare una rarità: grazie al casting abbiamo potuto avere in questa serie tutti attori italiani, che ci hanno permesso di avere la presa diretta a Praga, ma anche un cast di attori protagonisti nelle varie puntate incredibile. Sono tutti primi attori, non ho mai visto un cast così nutrito in ogni puntata. Mi piacerebbe che i giornalisti lo scrivessero”.

  • 12.38

    Finisce la conferenza.

Tra pochi minuti avrà inizio al teatro Eliseo di Roma la conferenza stampa di presentazione de I misteri di Laura, la nuova fiction di Canale 5 in onda martedì 27 ottobre 2015. Blogo la seguirà in tempo reale.

Presente il cast di attori, capitanato da Carlotta Natoli che interpreta la mamma detective Laura. Tra gli altri Gianmarco Tognazzi (Iacopo) e Daniele Pecci (Matteo Maresca). Completano il cast Eleonora Sergio, Daniele Foresi, Fatima Trotta, Giulia Salerno, Leonardo e Matteo Frontoni.

Otto le puntate previste. La fiction è prodotta da Luca Barbareschi per Casanova Multimedia. La regia è di Alberto Ferrari.

I Video di TvBlog