Unti e Bisunti 3: Chef Rubio lancia la 'cooking series' e riscrive la cucina in tv

Unti e Bisunti 3 riparte con Chef Rubio alla scoperta di Calabria e Basilicata. Il resoconto delle prime due puntate su Blogo.

Unti e Bisunti è tornato in onda e dopo le prime due puntate devo dire che non è semplice tratteggiare una 'sintesi' di questa terza stagione.
E' bastato poco per capire, però, che il promo a base di citazioni cinematografiche non era solo un divertissement, ma una dichiarazione d'intenti.
Unti e Bisunti 3, infatti, sceglie di abbracciare la narrazione fictional e si 'trasforma' in una serie tv.
La tipica struttura da cooking show on the road (che pure avevamo incontrato nella prima stagione, per quanto Chef Rubio e il suo programma non abbiano avuto mai nulla di tipico) viene accantonata per costruire un vero e proprio racconto. Unti e Bisunti, così, finisce col prendere le distanze dalle formule documentaristiche, proprie del genere, per avvicinarsi a quelle della fiction, intesa però come narrativa audiovisiva e non nell'accezione negativa che ha in Italia, dove indica essenzialmente le serie domestiche.

Il percorso, iniziato già nella scorsa edizione, arriva quindi a maturazione in questa nuova stagione che punta meno sul protagonista e più sulla costruzione di una storia capace di inglobare i prodotti, il territorio, i personaggi e la sfida. Ed è il punto di forza questa terza edizione, che dà una svolta al genere.

0908_211100_untiebisunti.jpg

Lo si nota fin dall'apertura: trattasi di un vero prologo che ha qualcosa di Breaking Bad (la roulotte nell'arida pianura) e che serve a introdurre la linea narrativa continua rappresentata da un misterioso personaggio che fa saltare in aria la mitica cucina da viaggio di Rubio e lo sfida a seguirlo nel suo nuovo viaggio in giro per l'Europa. Laddove si sarebbe semplicemente presentata (forse) la nuova 'attrezzatura', qui invece si imbastisce il racconto, con tanto di pacco ACME recapitato nel nulla. Tutto va 'raccontato', nulla può essere liquidato come se ci trovassimo tra Melaverde e Man vs Food...

0908_211406_untiebisunti.jpg

Ma andiamo avanti nell'analisi della struttura. Il caso di puntata si divide, quindi, in due momenti: l'esplorazione e la sfida. La prima è molto più 'romanzata' di quanto non fosse nelle prime due edizioni, complice anche la ricerca di un'atmosfera spesso 'thriller', che gioca con gli stilemi del genere, ma che alla lunga può stancare. Per fortuna non si è persa l'impronta da B-Comedy, mescolata con lo 'spaghetti western'. Le citazioni non mancano. La più bella della serata? I due gemelli calabresi che chiedono a Rubio "Vuoi giocare con noi?".

 

Rubio e Pesci Combattenti 'riscrivono', quindi, il copione della cucina in tv.
Unti e Bisunti passa da cooking show a 'cooking series'. Il passo non è breve e non è facile, ma riesce, anche se con qualche rinuncia sul piano gastronomico. La mia sensazione, soprattutto nella prima puntata, è che la presentazione dei piatti tipici e delle preparazioni sia stata in parte sacrificata sull'altare del raccordo narrativo e della costruzione dei personaggi di puntata.

Talvolta ho avvertito il peso della 'fiction' a scapito di una certa freschezza di approccio col territorio (dalla cucina ai personaggi) ben più marcata nella prima edizione.
Troppa scrittura può rendere tutto troppo artificioso. E sarebbe un vero peccato per chi, come Rubio, cerca e tutela la genuinità della tradizione. Già nella seconda puntata però, forse complice il fatto si è svolta essenzialmente a Matera senza disperdersi tra diverse location, questa sensazione si è mitigata: il 'campione del gusto' (Angelo) è stato più descrittivo nella presentazione delle tradizioni culinarie dell città. E chi segue Unti e Bisunti vuole anche questo.

Quello che per me è il 'vero' spirito di Unti e Bisunti si conserva nella sfida, che resta il momento migliore delle due puntate. Lì vien fuori tutta la carnale passione di Rubio per la cucina di strada, per le materie prime, per la preparazione tradizionale, per il 'viaggio' nel gusto da conquistare. Anzi, per me, il senso della missione intrapresa da Rubio (e della quale abbiamo parlato in una recente intervista) sta tutta nell'immagine che segue: il passaggio della tradizione, dal 'depositario del gusto locale' al giovane straniero, che conquista la fiducia degli autoctoni rispettandone la cultura e riconoscendone il valore, senza la spocchia tipica della tv colonizzatrice, solitamente frettolosa e superficiale, presuntuosa e modaiola.

0908_221908_untiebisunti.jpg

Quel che non si discute, di certo, è la confezione: riprese, regia, montaggio, fotografia sono imbattibili. Qualità sconosciute a molti prodotti italiani di fiction seriale. Il vero ingrediente 'segreto' di Unti e Bisunti insieme alla 'incredibile' credibilità di Rubio: 'incredibile' secondo i canoni della tv 'tradizionale', che difficilmente affiderebbe un ruolo da protagonista a un ex rugbista iper-tatuato che parla romanesco e mangia voracemente con le mani; assolutamente credibile visto che appartiene alla rara categoria di chi sa di cosa parla, sa come si lavora e che ama quel che fa. E si vede.

Unti e Bisunti 3 | Puntate 8 settembre 2015 | Diretta | Chef Rubio in Calabria e Basilicata


  • 22-50

    E bravo Rubio. Alla fine ci sei piaciuto anche questa volta...

  • 22-48

    Tra i pacchi c'è anche un capocollo affumicato... la prossima volta mi sa che si va in Puglia.

  • 22.47

    Ma Rubio poteva partire senza qualcosa per il viaggio?

  • 22.45

    Assaggiano le 'ragazze' dei Sassi... E vince Angelo. Ci sta.

  • 22.44

    Alla ricerca di un forno per cuocere la pignata

  • 22.40

    Come tratta la pecora lui, nessuno....

  • 22.38

    E Rubio procede alla preparazione della pignata...

  • 22.36

    Siamo alla 'trasformazione': come qualsiasi supereroe che si rispetti indossa la sua 'tutina'.

  • 22.34

    E si guadagna la cassetta di ingredienti. E anche una pecora, morta giustappunto fresca fresca....

  • 22.32

    Pur di far bene la pignata, Rubio è pronto a mungere....

  • 22.31

    Ma lo aiutano le 'ragazze dei Sassi'. "Te lo impariamo noi!". E gli danno le prime dritte per trovare le materie prime migliori (pecora, patate, cicorielle, lampascioni, pecorino) e imparare la preparazione. Solo Nella può aiutarlo!

  • 22.30

    Ed eccola la sfida: questa volta è Angelo a sfidarlo nella preparazione della Pignata. E' la prima volta che viene sfidato.

  • 22.28

    Eccola la Pignata e il suo contenuto.

  • 22.25

    Nella piazza di Matera incontra Angelo Pantaleone che gli spiega cos'è la Pignata, il più antico piatto materano. Si faceva con la pecora che non poteva essere più venduta...

  • 22.22

    Vabbè, il provocatore misterioso dà a Rubio appuntamento in PIazza Vittorio Veneto. Intanto siamo al secondo break pubblicitario.

  • 22.21

    "Te piace 'o cazzemarr'!": penso che questa frase abbia perseguitato Rubio per tutta la preparazione.

  • 22.20

    Il cazzomarro cuoce lentamente nel forno al legna.

  • 22.17

    Nuova missione: Rubio va a Montescaglioso per recuperare un po' di companatico. Qui trova il "cazzomarro": interiora di agnello, prezzemolo, aglio e grana, in budello e retina di agnello.

  • 22.17

    Tra un'infornata e un'impastata Rubio assaggia pane, focacce e pizze.

  • 22.13

    Anche in questo caso per avere informazioni sul pane di Matera, "una cosa sacra" per Rocco, c'è quasi un cerimoniale di iniziazione. "Il pane di Matera lo possono fare solo i materani" e così Rubio viene fatto passare per uno stagista...

  • 22.13

    E poi ecco le polpette di pane di Matera.

  • 22.12

    Quindi si passa alla 'Crapiata', il piatto più povero di Matera, tutto a base di legumi che si faceva il 1 agosto, al termine del racconto.

  • 22.10

    Rocco gli presenta la salsiccia pezzente, così chiamata perché fatta con meno carne e più grasso. Se ne fa un ottimo sugo per condire la pasta.

  • 22.06

    Le signore gli mostrano i segreti della pasta fatta a mano materana, ma ora lui vuole andare sul campo e assaggiare qualche altro piatto. Gli consigliano Rocco, un "materano LOC" ... carino

  • 22.04

    Tra pane, olio e zucchero, pasta fritta, pasta fatta in casa (ferricelli) al sugo gentilmente offerto dalle 'ragazze dei sassi' Rubio sembra riprendersi...

  • 22.02

    La fiction vuole che Rubio svenga e si ritrovi nei sassi con al capezzale un po' di signore che in una lingua sconosciuta decidono di dargli qualcosa da mangiare.

  • 22.00

    Il suo misterioso rivale gli dà appuntamento in una cava: vuole vederlo alle prese con i peperoni cruschi. Meravigliosi. E ci fa al volo un condimento per la pasta. Peperoni cruschi e mollica di pane.

  • 21.58

    Rubio si sposta in Basilicata. E' a Matera. Bellissima.

  • 21,55

    Una mano misteriosa gli allunga un altro morzello: dentro un messaggio o meglio una sfida.

  • 21.54

    La cerimonia di affiliazione è fantastica: bisogna macchiarsi il mento di sugo e asciugarsi con un panno che viene mostrato poi agli altri confratelli... Le cose vere sono sempre le migliori.

  • 21.53

    E vince Rubio, perché ha messo il cuore. E in questo caso non è metaforico.

  • 21.52

    Dopo sei ore di cottura siamo all'assaggio: la prestigiosa Congrega decide il vincitore. Chi avrà realizzato il migliore Morzello Illustrissimo?

  • 21.51

    "'Ste du' gnappe ce stanno a prova' in ogni modo a famme sbaja'"... Rubio è Rubio. Se glielo fanno fare e non esagerano con la 'fiction'...

  • 21.48

    I fratelli 'giocano' a litigare, mentre Rubio si misura con la quintessenza della Calabria, tra trippa, cuore, polmone, peperoncino, pomodori...

  • 21.47

    "Vieni a giocare con noi" AHAHAHAHAH! L'invito dei gemellini 'Tallaricos' è per intenditori...

  • 21.46

    Eccola la pitta, il pane nella quale va servito l'illustrissimo...

  • 21.44

    Cercando gli ingredienti giusti per il morzello illustrissimo, Rubio ne approfitta per fare un altro giretto tra prodotti tipici.

  • 21.41

    Ed è tempo anche di Capureddha (testa) di capretto. Umamma! Mangia anche la parte più prelibata... l'occhio. Argh!

  • La sfida si farà: 'assaggio lo farà l'Antica Congrega del Morzello.

  • 21.38

    Eccolo l'illustrissimo: pronta la sfida con i fratelli Tallarico. Io mi sono innamorata di loro...

  • 21.36

    Rubio va in giro per 'putiche' ad assaggiare i vari tipi di morzello... e scopre che ci sono due fratelli, gemelli, specializzati Santo e Salvatore Tallarico, specializzati in diversi tipi di morzello. Fantastici.

  • 21.34

    Siamo, quindi, alla sfida del Morzello... la ricetta è già sul sito di Unti e Bisunti.

  • 21.33

    Scatta la sfida: per ottenere un grembiule degno del Morzello, Rubio deve fare quello 'Illustrissimo', ovvero uno dei cinque tipi di morzello 'riconosciuto' dalla tradizione.

  • 21.31

    Mettono su tutta una pantomima per presentare una sorta di setta segreta dedicata al morzello: una cosa tra Eyes Wide Shut e il circolo del Gorgonzola di Benvenuti al Sud.

  • 21.30

    E l'Ape che fa il gelato di pecorino servito con la cialda di Bacon? Fantastico. Peccato non sapere chi sia. Si gioca con l'omertà calabrese per andare a scovare il 'morzello'...

  • 21.29

    A casa della Baronessa c'è anche il sanguinaccio "l'ultimo baluardo del maiale"...

  • 21.28

    Ecco l'elegante assaggio...

  • 21.26

    La Baronessa gli prepara la Pizza Maniata, lavorata, ovviamente a mano. Il tormentone: " Ti sei lavato le mani?"...

  • 21.24

    Per provare la cucina del posto però bisogna andare a 'casa della signora', Baronessa Mariella Mazza Sanseverino. L'hanno scelta per le mattonelle anni '70 della casa, sicuro...

  • 21.23

    Da qui passa a Catanzaro: ma il signore che hanno trovato è fantastico...

  • 21.21

    Rubio va a preparare la 'nduja (o 'nduda): una versione decisamente 'rustica' di Melaverde ...

  • 21.18

    Si va a Spilinga (VV), la Las Vegas del Peperoncino, dice Rubio. E qui gira la sua 'versione' del monologo di American Beauty.

  • 21.17

    Spazio anche alla cipolla al forno e alla pizza con le cipolle. Ma dopo il dolce di Tropea si va alla ricerca della 'nduja.

  • 21.16

    Rubio parte da Tropea dove assaggia la zuppa di cipolla al forno

  • 21.13

    A 'bordo' di un asinello arriva un pacco ACME... citazione apprezzata. "Uno chef senza fornelli è come un guerriero senza armatura". La cucina nuova è arrivata, si può cominciare. E si comincia da una frittatina di cipolle ... (Birra gelata e rutto libero?)

  • 21.12

    Ma lui non molla. E lo ritroviamo in un campo di cipolle di Tropea. Inutile dire che la prende a morsi così, senza pensarci un attimo...

  • 21,12

    La serie si apre con un prologo in stile Breaking Bad: un uomo mascherato fa saltare in aria il 'baracchino' di Rubio e lui, incaxxato, è pronto a vendicarsi.

  • 21.09

    E' appena apparso il promo di 'aggancio': un po' di pubblicità e ci siamo

  • 21.08

    Manca poco... c'ho l'ansia...

  • 20.45

    Pronti alla terza stagione di Unti e Bisunti? Si parte da Catanzaro...


Unti e Bisunti 3 | Puntata 8 settembre 2015 | Anteprima


Chef Rubio torna in tv con Unti e Bisunti 3: si parte oggi, martedì 8 settembre 2015, dalle 21.10 su DMAX (DTT, 52) con le prime due puntate. In tutto 10 nuovi appuntamenti prodotti da Pesci Combattenti per Discovery Italia, che vedranno Chef Rubio in giro per l'Europa, con tre attese tappe fuori dai confini nazionali. Seguiremo le prime due puntate live su TvBlog, curiosi di ritrovare Rubio tra 'nduja e peperoni cruschi e in attesa di vederlo nel Molise che gli ha rubato il cuore, come ha raccontato nella nostra intervista.

 

Unti e Bisunti 2015 | Le novità


dmax_chef-rubio_cava.jpg

Chef Rubio torna a sfidare i depositari della cucina popolare e dei piatti della tradizione di strada in 10 nuove puntate che lo vedono girare la Calabria, la Basilicata, la Puglia, il Molise, le Marche, l’Umbria, la Valle d’Aosta, ma anche la Spagna, Monaco di Baviera e Marsiglia. In ogni puntata, come sempre, Rubio esplorerà chioschetti, mercati rionali e baracchini assaggiando preparazioni tipiche, e spesso misconosciute, prima di scegliere quella su cui si misurerà, sfidando i campioni del gusto. Sarà poi una particolarissima giuria a scegliere il vincitore. In palio nulla, se non l'orgoglio.

Quest'anno al fianco di Rubio spunterà un personaggio misterioso, che lo accompagnerà per tutto il viaggio e lo provocherà, mettendone in dubbio le capacità, talvolta sabotandolo, talvolta aiutandolo. Al termine di ogni puntata questo 'fantasma' lascerà un indizio per farsi 'scoprire': potrebbe trattarsi di uno chef concorrente, di un critico, di un rivale 'in amore'... La sua identità rimarrà segreta fino alla fine del ciclo. Sempre che qualcuno non lo capisca (o lo scopra) prima.

Unti e Bisunti 3 | Puntate 8 settembre 2015 | Calabria e Basilicata


chef-rubio-matera-unti-bisunti-3.jpg

Il viaggio di Unti e Bisunti 3 parte dal Sud. Prima puntata in Calabria tra la 'nduja di Spilinga, la pitta maniata e il morzello 'illustrissimo' (già online per la gioia di chi vuole provare la ricetta), per un'esplorazione che lo ha visto a Catanzaro lo scorso aprile. Quindi ci si sposta in Basilicata (dove lo chef è approdato ai primi di maggio) per la seconda puntata, al via alle 21.55, che lo vede alle prese con il sugo di salsiccia 'pezzente' e la 'crapiata' di legumi, prima di misurarsi con la lavorazione del famoso pane di Matera e con le sue tradizioni.

(Foto dal blog Calao)

 

Unti e Bisunti 2015 | Come seguirlo in tv e in streaming


Programmazione speciale per le prime due puntate di Unti e Bisunti 3 che questa sera, 8 settembre 2015, saranno trasmesse a 'reti unificate' anche su Real Time (DTT, 31) e Deejay TV (DTT, 9). E non stupitevi neanche se avete la sensazione che DMAX le trasmetta a loop: in effetti questa sera DMAX replicherà le prime due puntate trasmesse subito dopo la prima tv.

Dalla prossima settimana, invece, Unti e Bisunti 3 sarà trasmesso solo da DMAX (Dtt canale 52 | Tivùsat canale 28 | Sky 136-137) ogni martedì alle 21.10.

Non è possibile seguire il programma in live streaming, ma tutte le puntate saranno disponibili on demand, dopo la prima visione, sulla piattaforma digitale Dplay, dove potete rivedere anche gli episodi delle prime due stagioni.

 

Unti e Bisunti 2015 | Second screen


L'attività social di Chef Rubio e Unti e Bisunti è particolarmente ricca. Per commentare le prime due puntate vi consigliamo, ovviamente, il nostro liveblogging, su TvBlog dalle 21.10. Sui social vi rimandiamo alla pagina FB ufficiale di Chef Rubio oltre che a quella di DMAX Italia, mentre su Twitter potete seguire Rubio su @rubio_chef e DMAX Italia su @dmaxitalia. L'hashtag non può che essere #UntiEBisunti.

//

  • shares
  • Mail