Focus Ascolti dei Telegiornali: Vince il Tg1 in crescita rispetto allo scorso anno

L'analisi stagionale degli ascolti dei telegiornali delle reti generaliste italiane.

Focus Ascolti dei Telegiornali: Vince il Tg1 in crescita rispetto allo scorso anno

Come ogni anno di questi tempi procediamo a stilare, con la nostra rubrica di Focus ascolti, un bilancio stagionale dei dati auditel dei principali programmi televisivi che popolano il day time delle nostre reti generaliste. Partiamo con le medie stagionali (Settembre 2014-Luglio 2015) delle principali edizioni dei 7 telegiornali italiani.

Prima di vedere con una serie speciale di articoli telegiornale per telegiornale i dati dei singoli target con un analisi più approfondita, vediamo oggi i dati medi stagionali dei sette telegiornali per vedere qual è il più seguito, facendo anche un raffronto con la precedente stagione televisiva. Abbiamo preso in considerazione, come detto, le edizioni principali di ogni singolo telegiornale.

Il telegiornale più visto di questa stagione tv è stato il Tg1 delle ore 20 con una media di quasi 5,7 milioni di telespettatori ed il 24,45% di share. Il telegiornale diretto da Mario Orfeo è stato l'unico a crescere in maniera sostanziale rispetto alla passata stagione con un incremento dell'1,5% di share.

Segue il Tg5 delle ore 20 con una media di 4.609.000 telespettatori ed il 19,55% di share. Il telegiornale diretto da Clemente Mimun accusa un calo dello 0,59% rispetto allo scorso anno. Passiamo ora al Tg3 delle ore 19 che quest'anno ottiene una media di 1.878.000 telespettatori pari al 10,86% di share, con un calo dello 0,45% di share rispetto alla precedente stagione televisiva.

Il Tg2 delle ore 20:30 si porta a casa per questa stagione tv una media di 1.853.000 telespettatori pari all'8,17% di share, con una lieve crescita rispetto allo scorso anno dello 0,12% di share. Il Tg La7 delle ore 20 ottiene quest'anno una media di 1.252.000 telespettatori ed il 5,3% di share con un calo di un punto rispetto all'anno passato.

Passiamo ora all'edizione delle ore 18:30 di Studio Aperto che ottiene in questa stagione televisiva una media di 909.000 telespettatori pari al 6,6% di share, in calo dello 0,28% rispetto all'annata passata. Chiudiamo con l'edizione delle ore 19 del Tg4 che fa registrare una media di 775.000 telespettatori pari al 4,51% di share, sostanzialmente stabile rispetto alla precedente stagione con un meno 0,02% di share. Appuntamento nei prossimi giorni per un'analisi più approfondita dei singoli Tg.

  • shares
  • Mail