Breaking Bad, Aaron Paul annuncia uno spin-off con Jesse (ma è uno scherzo)

Aaron Paul nei giorni scorsi ha annunciato uno spin-off di Breaking Bad con protagonista Jesse. Poco dopo, però, ha svelato che si trattava di uno scherzo, e per farsi perdonare ha proposto di pagare ai fan il biglietto del cinema

Tra una scena e l’altra di un film, gli attori sul set si annoiano. Ed, a quanto pare, per passare il tempo fanno qualche scherzo. Almeno così fa Aaron Paul, interprete di Jesse Pinkman in Breaking Bad, che nel fine settimana si è divertito a prendere in giro i fan della serie tv, che sperano di poter rivedere in tv il suo personaggio.

Sul set del film “Central Intelligence”, l’attore sabato ha pubblicato su Instagram una foto la cui didascalia lasciava intendere qualche strano annuncio:

“Non vedo l’ora di dirvi cosa sto per fare. Per ora è top secret ma presto tutti voi ne saprete abbastanza. E’ un nuovo progetto per cui sono al settimo cielo. Grazie angelo per avermi mandato questo ruolo. Vi voglio molto molto bene”.

I fan hanno iniziato a discutere su quale sarebbe potuto essere il nuovo ruolo a cui si riferisce Paul, per poi scoprire che, in realtà, si riferiva ad un ruolo che ha già interpretato, ovvero quello di Jesse in Breaking Bad. Attraverso un video su Periscope, l’attore rivela di avere accettato di interpretare Jesse in uno spin-off di Breaking Bad, scritto da Vince Gilligan. Su Twitter, i commenti dei suoi follower hanno mostrato entusiasmo: tutti erano già pronti a seguire le nuove vicissitudini di Jesse.

Peccato, però, che fosse tutto uno scherzo. Poco dopo aver trasmesso su Periscope, Paul ha rivelato su Twitter che si trattava di uno scherzo e chiede scusa:

“Chiedo scusa a tutti per lo scherzo. Vi voglio bene. Baci ed abbracci”.

I fan hanno digerito male lo scherzo. Per questo, Paul ha voluto chiedere scusa offrendo una sorta di risarcimento, anche solo a coloro che si trovavano a Boston: ha offerto loro, infatti, di andare a vedere con lui il film “Mad Max: Fury Road”, attraverso un altro video su Periscope:

“Per favore, accettate le mie scuse, ragazzi siete così arrabbiati con me! 10:40, Mad Max, Regal Cinemas, dai. Vi compro io i biglietti. E forse anche i pop corn. Noccioline, M&Ms…”

L’attore lo ha ribadito su Twitter:

“Mad Max?? Venite a vederlo con me ed i miei amici di Boston al Regal Cinemas, vicino Fenway. Fatevi vedere alle 10:40!!! Spero che ce la possa fare, Boston”.

A quanto pare, il set del film che sta girando con Kevin Hart e Dwayne Johnson gli sta offrendo molto tempo libero. I fan sono avvertiti.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Breaking Bad

Breaking Bad è crime drama creato da Vince Gilligan, interpretato da Bryan Cranston, Aaron Paul.

Tutto su Breaking Bad →