The Dovekeepers - Il volo della colomba, su Raidue la miniserie sull'assedio di Masada

Su Raidue The Dovekeepers-Il volo della colomba, miniserie che racconta l'assedio di Masada, che permise ad un gruppo di ebrei ribelli di resistere all'attacco dei Romani

Per il Lunedì dell'Angelo, Raidue manda in onda una miniserie andata in onda in America pochi giorni fa, tratto da un evento storico realmente accaduto: The Dovekeepers-Il volo della colomba, in onda alle 21:00, racconta infatti l'assedio di Masada, avvenuto alla fine della prima guerra giudaica e che vide scontrarsi romani ed ebrei.

La miniserie in quattro episodi (che però da noi va in onda in un'unica serata) è tratta dall'omonimo romanzo di Alice Hoffman. Nel 70 d.C. i Romani, guidati da Flavio (Sam Hazeldine), costringono alcuni ribelli ebrei a rifugiarsi presso la fortezza di Masada.

The Dovekeepers

Qui, i ribelli, capitanati da Eleazar Ben Ya'ir (Mido Hamada), riescono a tenere testa all'esercito romano per mesi, sfruttando le difficili condizioni climatiche di Masada e la strategica collocazione del villaggio. Qui, si trovano personaggi che cercano di sopravvivere durante gli attacchi dei nemici.

Tra di loro, ci sono delle donne, il cui compito è quello di fare la guardia alle colombe della popolazione. Una di queste è Shirah (Cote De Pablo, Ziva in Ncis), donna forte ed autonoma e chiamata "La strega di Moab" per l'uso che fa della magia e per la sua conoscenza delle erbe.

Lei, con Yael (Rachel Brosnahan), racconterà gli eventi allo storico Flavius Josephus (Sam Neill), che avrebbe poi permesso ai posteri di conoscere l'episodio. The Dovekeepers cerca di attenersi a documenti giunti a noi, sebbene gli autori si siano comunque permessi la libertà di romanzare il tutto per la televisione.

A produrre ci sono Mark Burnett (Survivor e The Voice) e Roma Downey, dietro il successo di The Bible. La Downey, intervistata da TvGuide, ha raccontato che la vicenda può essere molto attuale, riferendosi ad alcuni fatti di cronaca che hanno a che fare con le persecuzioni dei cristiani:

"C'è ancora, sfortunatamente, gente perseguitata dappertutto, gente perseguitata per la loro fede, quindi [la serie] parla della necessità della libertà. Ma è una storia profondamente commovente. C'è una tragedia, certo, ma in fondo c'è bellezza e speranza".


The Dovekeepers-Il volo della colomba

  • shares
  • Mail