I Chipmunks (del film e delle serie tv)

I Chipmunks nelle serie animate e al cinema.

alvin and the chipmunks

A cinquant'anni dalla storica canzone The Chipmunk Song (Christmas Don't Be Late), gli scoiattolini americani, i tre fratelli Alvin, Theodore e Simon tornano a squittire, questa volta non in una serie tv ma al cinema.

Il film in live action diretto da Tim Hill, in uscita il 14 dicembre nelle sale americane (e il 18 gennaio in Italia), a una prima occhiata dei trailer non mi entusiasma molto. Sarà che andavo matta per i piccoletti dalla vocetta stridula della serie animata Alvin and The Chpmunks del 1983 (la prima serie The Alvin Show era del 1961).

Ma andiamo con ordine. Quando Ross Bagdasarian Sr, musicista e autore di canzoni ideò il trio musicale animato e la canzone per Natale, fu un tale successo che nacque la prima serie dedicata ai piccoletti, ‘The Alvin Show’, che venne trasmessa per la prima volta su CBS nel 1961 ma durò una sola stagione. Nel cartone il gruppetto canterino è diretto da un essere umano, David Seville, che da bravo genitore cerca di tirare su i piccoli come può anche se a volte proprio non ce la fa con gli iperattivi scoiattolini e perde la pazienza.

Alvin, il leader è un tipo dalle mille risorse, impulsivo, si lancia nelle avventure senza pensarci troppo, ricco di fascino, magnetico quando sale su di un palco a cantare. Theodore è il più innocente, tenero e timido dei tre, sensibile, tanto che viene spesso trascinato dalle iniziative di Alvin. Simon, invece, è la mente del gruppo e possiede un grande senso dell'umorismo. La sua mente logica anticipa sempre gli schemi e i programmi di Alvin ed è sempre quello che escogita una soluzione ai problemi.

Dopo la prima ondata di successo dei tre simpatici animaletti, la grande fama si ripete negli anni '80 con la nuova serie ‘Alvin and The Chpmunks’ che durò per otto stagioni fino al 1990. Nella serie vennero aggiunti tre personaggi femminili (The Chipettes), le scoiattoline antropomorfe, che rappresentano la controparte in gonnella del trio musicale. Il cartone rifletteva le mode e gli eventi storici nell’ambito della cultura popolare. I tre scoiattolini cantavano, infatti, recenti hit musicali e vestivano con abiti contemporanei.

Se volete rispolverare i ricordi (come me) cliccate qui e andate sulle immagini dei protagonisti: potrete ascoltare le loro voci.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO