Tu si que vales: l'escapologo David Merlini si rompe una gamba!

Tu si que vales: l'esibizione di David Merlini finisce male! Si rompe una gamba... viene condotto fuori dallo studio soccorso dai medici. E la mamma si dispera!

11_15_2014_21_53_27

Tu si que vales non ne imbocca una! A differenza del formato Got Talent, questa nuova formula di talent si contraddistingue, spesse volte, per contenuti macabri, spettacolarizzazioni estreme, situazioni pericolosamente eccessive. Il montaggio (con stacchi di tensione accellerati ad hoc) e la messa in onda (in primissima serata alla portata di un pubblico di bambini) contribuiscono a creare un clima scarsamente familiare ma assai teso e fintamente adrenalico.

Ci vorrebbe un gigantesco bollino rosso per esibizioni come quella del Professor Splash (volo di pancia da un'altezza di oltre 9 metri in un perimetro non superiore a 30 metri) ma soprattutto David Merlini, un escapologo ibernato per 24 ore. L'italiano, ritornato in Patria per stupire i propri connazionali con un numero eccezionale, rientra in studio in una lastra di ghiaccio. Preoccupazione (soprattutto da parte della mamma di lui), incredulità, sgomento, terrore si fondono in pochi fastidiosissimi fotogrammi.

Il concorrente è vivo ma qualcosa va storto perché una lastra ancora solida gli crolla addosso rompendogli una gamba. Intervengono immediatamente i medici dopo il via degli assistenti e cala il gelo tra giudici e pubblico. Si assiste all'agonia (e al dolore inutilmente mascherato) del giovane mago che, disteso a terra, e finemente inquadrato nelle sue espressioni di sofferenza, pronuncia le sue ultime parole prima di abbandonare il campo:

Merlini: Si è rotta una gamba. E' la mia passione. Grazie di tutto.

Per limitare i danni, dopo una frittata portata a compimento e la pubblicità (con tanto di cartello Non finisce qui), fanno rientrare un provatissimo Merlini per raccogliere, in maniera disumana, i giudizi (non necessari e richiesti) di De Filippi - Zerbi - Scotti e giuria popolare:

Merlini: E' una situazione particolare. L'esperimento è riuscito ma nel frattempo mi si è rotto la gamba. La prossima prova sarà togliermi il gesso. Mi ha aiutato a crescere. Questi piccoli incidenti fisici sono una piccola cosa. Questa arte mi ha fatto crescere a differenza di una settimana di stop.

De Filippi: E' stato tutto molto impressionante. Dal cubo di ghiaccio alla visione di tua mamma. Siamo rimasti a bocca spalncata. Penso che in Italia non si sia mai visto un'esibizione del genere.


Successivamente, Stefano Ghisolfi, un arrampicatore agonista, atleta delle Fiamme Oro cade durante la propria performance. Per tenere incollato l'ignaro telespettatore, bisogna attendere un minuto di pubblicità per scoprire il suo destino. Si sarà rialzato con le proprie gambe o avrà occupato un nuovo posto in infermeria? Il gruppo della De Filippi teme talmente tanto l'avanzata della Carlucci per puntare su performance adatte semmai alla terza serata? E' davvero troppo! Di uomini in barella si puo' anche fare a meno per qualche punto di share in più?

P.S. Le esibizioni più divertenti (che catalizzano meno l'attenzione dei telespettatori) relegate dopo le 22:30 per puro caso?!


Tu si que vales: David Merlini si rompe una gamba

Vota l'articolo:
3.97 su 5.00 basato su 108 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: