I Metallica e Lou Reed a Che tempo che fa il 13 novembre

Metallica e Lou Reed

Metallica e Lou Reed a Che tempo che fa. Sì, avete letto bene, non è uno scherzo. Ora: già per i fan dei Metallica è stato uno shock sapere di Lulu, l'album - che potete ascoltare integralmente in streaming -, ovvero di realizzare che l'arcinota band di Los Angeles si sia dedicata ad un progetto con Lou Reed. Lo dico da fan dei Metallica. Immagino che per i fan di Lou Reed sia stata la stessa cosa, ecco. Relativizziamo. Adesso, però, immaginatevi questi due mostri sacri musicali (di due mondi totalmente diversi che hanno trovato questo difficile, azzardato connubio) che non solo arrivano in Italia, non solo vanno in tv ma addirittura si propongono al salotto di Che tempo che fa. Ecco, tutto è possibile. Perché è vero.

Dell'ospitata diamo notizia perché ne dà notizia il sito ufficiale del progetto Lou Reed-Metallica. Dopo il 9 novembre - ospitata a Parigi, nel programma Taratata (questo il sito ufficiale), i cinque voleranno in Italia:

November 13 the Lou and the band will be traveling to Milan for "Che Tempo Che Fa," performing one song airing that evening. Check out CheTempoCheFa.rai.it for more details about the show. Again, Met Club members who would like to attend for the afternoon taping should log into Metallica.com for details on how to win tickets.

Ovvero, per i non anglofoni: Lou e la band (i Metallica, ndR) saranno a Milano il 13 novembre per Che tempo che fa e suoneranno una canzone che verrà mandata in onda in serata. Controllare sul sito chetempochefa.rai.it per ulteriori dettagli. I membri del Meb Club che vogliano assistere alla registrazione pomeridiana si devono loggare al sito Metallica.com per dettagli sulla possibilità di vincere i biglietti.

Lulu


Quanto all'album, Lulu, be', i colleghi di soundsblog lo hanno stroncato duramente. Per quel che mi riguarda - se per una volta mi si consente di oltrepassare lo schermo della tv e andare oltre - sono al secondo ascolto dell'album e trovo che necessiti una metabolizzazione, al di là degli schemi. Si tratta di un concept album, da ascoltare possibilmente seguendo le parole - impossibile trovarvi melodie da cantare. Se è questo quel che state cercando, non ascoltatelo nemmeno - e immergendosi in un progetto musicale che sicuramente non ha nulla a che vedere né con i Metallica né con Lou Reed.

Lulu si ispira al lavoro di un commediografo tedesco, Frank Wedekind, considerato universalmente come l'antesignano dell'espressionismo, solito criticare, con i suoi lavori - in particolare attraverso richiami espliciti alla sessualità - i costumi e la morale borghese.

Wedeking scrisse, fra l'altro, due commedie, Erdgeist (Earth Spirit, 1895) e Die Büchse (Pandora's Box, 1904), conosciute, unitariamente, come commedie di Lulu: in esse si racconta la storia di abusi ed eccessi sessuali di una ballerina che, alla fine della sua carriera, diventa prostituta. Il lavoro di Wedekind ha ispirato un film muto nel 1929 (Pandora's Box), un'opera e svariate altre creazioni artistiche. Lou Reed ne aveva fatta una produzione teatrale in Berlino. Poi, dopo la performance con i Metallica (al Rock and Roll Hall of Fame di New York nel 2009), il gruppo e il musicista avevano deciso di fare altra musica insieme. E così è nato Lulu.

Difficile immaginare quale fra le dieci canzoni della tracklist verrà eseguita a Che tempo che fa. Di sicuro, per il programma è un bell'esperimento musicale, assai coraggioso - e anche fighetto, diciamocelo -, visto che non stiamo esattamente parlando di easy listening.

Comunque sia, sono decisamente curioso di vedere il trittico (Fazio+Metallica+Lou Reed) nella stessa unità di tempo e luogo.

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: