Sfide - Alessandro Del Piero

Ieri sera, Sfide ha omaggiato Alessandro Del Piero. Una puntata estremamente "puntuale", visti i recenti fatti che hanno riguardato il calciatore simbolo della Juventus.

La carriera di Del Piero è stata ripercorsa dai primi calci da bambino agli esordi con il Padova, dai successi con la Juve di Lippi fino al Mondiale del 2006, senza trascurare i momenti bui: il grave infortunio del 1998, le accuse di doping (che non hanno mai avuto alcun riscontro) da parte di Zeman, la morte del padre, la serie B con la Juve.

Sfide racconta l'uomo e il campione, con il consueto tono epico ma senza troppa enfasi, attraverso le sue testimonianze dirette e quelle di Marcello Lippi, Angelo Di Livio, Gianluca Vialli e altri protagonisti del calcio contemporaneo.

Estremamente puntuale, dicevamo, per i fatti recenti, con Andrea Agnelli che ha di fatto prepensionato il calciatore, ricordandogli, a distanza e in una conferenza stampa, la scadenza del contratto e il suo ultimo anno in bianconero. E' intervenuta anche Striscia la notizia a consegnare il tapiro d'oro ad Alex.

I tifosi juventini, però, non l'hanno presa affatto bene: anche a distanza di giorni, ieri sera, allo Juventus Stadium, dove si giocava Juventus-Fiorentina (Del Piero non è entrato in campo) qualcuno reggeva un cartello: «Agnelli, ritirati tu».

Chi ha visto lo speciale di Sfide, pur non intendendosi di calcio, probabilmente avrà capito il perché.

Sfide - Alessandro Del Piero
Sfide - Alessandro Del Piero
Sfide - Alessandro Del Piero
Sfide - Alessandro Del Piero
Sfide - Alessandro Del Piero

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: