Serata Csi - Su Italia 1 il triplo crossover tra Csi: Miami, Csi: New York e Csi: Las Vegas

Csi Csi: Miami Csi: New York
E' il sogno dei fan del marchio "Csi", quello che Italia 1 propone stasera alle 21:10. Un sogno che, nel 2009, complice l'arrivo nel cast della serie madre di Laurence Fishburne, è diventato realtà. Stiamo parlando del triplo crossover che la Cbs ha deciso di realizzare tra i tre telefilm targati, appunto "Csi", ovvero "Csi: Las Vegas", "Csi: Miami" e "Csi: New York".

I tre protagonisti delle serie, per la prima volta, lavorano insieme su un unico caso, che attraversa le città che fanno da sfondo ai tre telefilm più visti del network. Il tutto, dicevamo, nel novembre 2009, mese dell'anno importante in America per via degli sweeps (periodo in cui le reti garantiscono determinati risultati agli investitori, e per questo propongono puntate ricche di colpi di scena ed ospiti) e nella prima stagione per Lawrence Fishburne che, due mesi prima, aveva preso il posto di William Petersen interpretando Raymond Langston, capo della squadra di Las Vegas (l'attore ha poi lasciato il cast quest'estate, sarà sostituito da Ted Danson).

Si parte da Miami... -attenzione: spoiler-
La prima puntata sarà dell'ottava stagione di "Csi: Miami", dal titolo "Bon voyage". Horatio Caine (David Caruso) indaga sulla scomparsa di una ragazza, Ashley, di cui viene ritrovato un braccio. Insieme a questo, però, c'è anche una gamba di una ragazza scomparsa qualche giorno prima a Las Vegas. Per questo, Caine chiamerà Langston, per cercare di scoprire chi c'è dietro la sparizione delle ragazze. Ma, risolto un caso, i due si troveranno di fronte ad un mistero che coinvolgerà anche New York.

...si passa a New York...
La seconda parte sarà nella puntata della sesta stagione di "Csi: New York", ovvero "Corsa contro il tempo", dove Mac Taylor (Gary Sinise) lavora ad un caso di una serie di omicidi, scoperti dopo un incidente automobilistico. Tra le vittime, anche Madeline, una ragazza scomparsa da Miami e di cui Langston è sulle tracce. Ecco che, allora, Ray arriva a New York, dove con Mac scopre che le ragazze sono al centro di un traffico di donne. La corsa contro il tempo si fa più veloce.

...si finisce a Las Vegas
Nell'episodio della decima stagione di "Csi", intitolato "Traffico di donne", nelle indagini sul delitto di una donna la squadra trova delle tracce che portano ancora a Madeline, la cui sorte è legata ad un uomo pericoloso. Langston ora deve trovarla, salvarla ed aiutarla a riprendere la sua strada.

Il crossover si è rivelato un successo in America: la puntata di "Csi: Miami" è stata vista da 14,3 milioni di spettatori, quella di "Csi: New York" da 14,5 milioni di persone, mentre il finale su "Csi" da 17,3 milioni di spettatori. Numeri da record, ma che il marchio "Csi", nonostante da anni i tre show vengano trasmessi, è abituato ad ottenere.

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: