Grande Fratello 11: e se Pietro Titone non avesse bestemmiato? La produzione conferma il dubbio

Grande Fratello 11 - Pietro Titone
A quanto pare chi pensava che Pietro Titone del Grande Fratello 11 avesse bestemmiato nella notte tra venerdì e sabato si dovrà ricredere. Mentre in un blog si afferma con assoluta certezza che Pietro avrebbe bestemmiato affibbiando alla suprema divinità cattolica, l'epiteto tipico del 'maiale', in realtà ascoltando meglio il video ci sarebbe più di un dubbio che non si tratti di bestemmia ma di semplice intercalare toscano.

Update: Ecco quanto cita l'Adnkronos in merito:

"Il televoto è annullato solo “in via precauzionale” in attesa delle verifiche in corso sulle registrazioni audio delle parole pronunciate da Pietro. E’ questa a quanto si apprende la ragione del riserbo scelto dal Grande Fratello che non ha ancora ufficializzato la ragione dell’annullamento del televoto. Vi sono ancora dubbi, infatti, sull’esatta frase pronunciata dal calciatore toscano. Secondo alcune segnalazioni, il concorrente avrebbe detto una bestemmia; secondo altre segnalazioni no. Al momento, dunque, il televoto è annullato in via precauzionale perchè, spiegano le fonti, “se continuassero a votare (pur essendo comunque assicurato il rimborso) rischierebbero di sprecare un sms per un concorrente squalificato dal Grande Fratello”.

    Un nostro lettore, And88 che ringraziamo, riporta il link dove è possibile ascoltare al minuto 00:20 la presunta bestemmia. http://it.justin.tv/24su24/b/277061253
    A voi farvi un'idea. Il dubbio rimane.

Per la verità alcuni nostri lettori l'avevano fatto notare nei commenti del post in cui anche noi riprendevamo la notizia, sulla base della sospensione del televoto di lunedì. Riascoltando il filmato, Pietro direbbe con chiaro accento toscano, che come molti sapranno omette le C, la parola DICO e poi il noto 'maiale' peraltro non detto interamente. Se così fosse, non si tratterebbe di bestemmia e chi ha lanciato l'idea avrebbe preso un clamoroso abbaglio, poichè si tratterebbe di un'imprecazione tipica toscana al pari di 'maremma'. Le parole esatte dette da Pietro sono: "Tutte le sere mi metto a letto... m.chia mi passano tutti gli 80 giorni per la testa.. tutte le sere. E XXX tutte stronz...". Frase tagliata a metà, dubbio pienamente legittimo quindi.

Di commenti in questo senso a noi ne sono arrivati parecchi. Ne riportiamo giusto uno del nostro lettore Revolution:

"Ma non ha bestemmiato ho rivisto il video su Justin tv sembra che dica “E POI LA SERA QUANDO VADO A LETTO DICO”non mi sembra una bestemmia!"

Sarà effettivamente espulso Pietro lunedì? O sarà solo punito per l'imprecazione ripetuta di Massimo? E perchè allora è stato sospeso il televoto? La puntata del Grande Fratello di lunedì assume sempre più i contorni del giallo...

  • shares
  • +1
  • Mail
118 commenti Aggiorna
Ordina: